1 5

Come mettere matita e rossetto, tutti i trucchi per labbra perfette

gpt native-top-foglia-bellezza
/pictures/2018/04/13/come-mettere-matita-e-rossetto-tutti-i-trucchi-per-labbra-perfette-3448682415[2034]x[849]1200x500.jpeg iStock
Desideri sapere tutti i trucchi su come indossare perfettamente matita e rossetto a seconda delle tue specifiche esigenze? Questo è l'articolo giusto per te!

Come mettere matita e rossetto

Desideri delle labbra più grandi e voluminose? Oppure trovi che le tue labbra siano eccessivamente carnose e vuoi tentare di ridurne il volume? O ancora, vuoi sapere come indossare il rossetto senza che il colore sbavi o semplicemente come fare a correggere le labbra irregolari? Leggi questo articolo. Esistono diversi trucchi per mettere matita e rossetto in maniera impeccabile, ma la tecnica varia in base al risultato che si desidera ottenere.  La scelta del rossetto e come mettere la matita dipenderà, quindi, dalle tue esigenze. Se desideri ingrandire le labbra, ad esempio, devi scegliere dei colori chiari e lucidi, per ottenere l'effetto contrario, invece, devi scegliere rossetti opachi e scuri. Vediamo ora, quindi, tutti i trucchi per avere un sorriso perfetto.

gpt native-middle-foglia-bellezza

A cosa serve la matita labbra, quali sono gli errori più comuni e come modificare le labbra

Parliamo in primis della matita per le labbra: a cosa serve? Perché è importante scegliere il giusto colore? Come fare per ingrandire le labbra o correggere un contorno irregolare? La matita per le labbra può essere utilizzata sia per definire il contorno delle labbra, sia per camuffare le sue irregolarità ed anche per ingrandire la bocca. La matita, inoltre, permette di colorare anche gli angoli più difficili della bocca dove, spesso, il rossetto non riesce ad arrivare. Le matite più cremose possono, inoltre, essere utilizzate su tutta la bocca da sole oppure per intensificare il colore del rossetto. Per ingrandire le labbra con una matita basterà semplicemente seguire il contorno della bocca pochi millimetri dopo il bordo. Se la vostra curva di cupido è poco pronunciata potete provare a renderla più curva disegnando un piccolo triangolo al centro delle labbra. In questo caso rossetto dovrà essere dello stesso colore o leggermente più chiaro della matita. Se, invece, volete semplicemente cambiare l'irregolarità delle vostre labbra, vi basterà renderle simmetriche pronunciando l'uno o l'altro labbro. Anche in questo caso dovrà essere applicato il rossetto. Scegliere il giusto colore della matita è davvero importante, ricordatevi quindi che i colori chiari ingrandiscono le labbra, mentre quelli scuri le rimpiccioliscono. 

Wycon sceglie la campionessa di karate Vanessa Villa per la nuova collezione Wyconic

Matita trasparente per il contorno labbra  

Se desiderate un make up perfetto e senza sbavature, la matita trasparente è il prodotto che fa per voi. Ma a cosa serve esattamente? La matita trasparente, come qualsiasi altra matita colorata, può essere utilizzata solo sul contorno o su tutte le labbra. Se utilizzata su tutte le labbra crea una perfetta base trasparente per il rossetto, se invece la si applica poco al di fuori del contorno naturale della bocca evita che il rossetto sbavi. La matita trasparente è inoltre un valido sostituto del primer, ma può essere indossata anche come lucidalabbra. Se volete ingrandire le labbra provate ad utilizzare la matita come gloss oppure applicatela poco fuori dai bordi disegnati. 

Come mettere il rossetto dopo la matita labbra

Passiamo ora al rossetto: quali sono le tecniche per indossarlo alla perfezione? Si sa, un rossetto sbavato è terribile da vedere, soprattutto se il colore utilizzato è scuro. I rossetti scuri e liquidi sono i peggiori da applicare, perché è facile finire fuori dai bordi. Per evitare di finire fuori dai bordi quando applicate il rossetto utilizzate sempre anche una matita colorata o una trasparente. Prima di applicare il rossetto, preparate le labbra facendo uno scrub, se necessario, con miele e zucchero o semplicemente applicando un po' di burro cacao. Le labbra dovranno essere successivamente tamponate con un fazzolettino e ricoperte con il correttore o con un po' di fondotinta. Il correttore sulle labbra creerà una base che impedirà al rossetto di strabordare. Esistono varie tecniche per applicare alla perfezione il rossetto, una di queste è farlo con un pennellino da labbra. Con il pennellino sarà, infatti, più facile prelevare la giusta quantità di colore, colorare gli angoli più nascosti della bocca ed essere più precise. Il rossetto potrà essere applicato anche utilizzando il classico stick partendo dal centro delle labbra e stendendo il colore verso i bordi. Per rendere il contorno labbra ancora più definito applicate con un pennellino un po' di correttore poco dopo la matita evitando di finire sul colore. Il rossetto potrà essere fissato utilizzando una cipria opaca o lucida a seconda del colore che avete scelto. Fate sempre una seconda passata per rendere il colore del rossetto più intenso e duraturo. Ricordatevi anche di controllare se avete del rossetto sui denti o altrove.

Matita e rossetto, colori naturali

I colori nude sono quelli più utilizzati in assoluto perché mettono in risalto le labbra senza attirare troppo l'attenzione. Si tratta quindi di nuance ideali per chi desidera un trucco più sobrio o sofisticato. I colori nude sono anche degli ottimi alleati per chi vuole ingrandire le labbra o correggere le eventuali irregolarità. Se volete labbra più grandi e naturali, scegliete una matita del colore che più si avvicina a quello della vostra bocca. Ricreate quindi i bordi ed applicate un velo di matita anche all'interno delle labbra. Potete poi scegliere un rossetto dello stesso colore della matita o leggermente più scuro. La matita nude può essere utilizzata anche per cambiare le sfumature del rossetto. Se utilizzate una matita aranciata il rossetto applicato diventerà più caldo, se scegliete una matita sul rosa o sul beige otterrete delle sfumature più fredde.

 

Matita e rossetto: che colori abbinare?

Passiamo ora ai colori da utilizzare. Se avete delle labbra carnose e voluminose potete scegliere qualsiasi tipo di nuance, dalle nude a quelle più scure come il cioccolato, il viola ecc... Siete anche libere di indossare rossetti dalle texture opache. Se, infatti, pensate che le vostre labbra siano eccessivamente carnose e volete ridurne otticamente la grandezza, il rossetto opaco diventerà il vostro migliore amico. Se volete correggere delle labbra asimmetriche andrà bene qualsiasi colore, purché la matita ed il rossetto siano della stessa tonalità. La matita scelta, inoltre, in questo caso dovrà avete una texture più cremosa per permettervi di disegnare più facilmente i contorni che desiderate modificare. Se volete, invece, ingrandire le labbra scegliete colori chiari, nude, lucidi e brillanti. La matita dovrà essere dell'esatto colore o leggermente più scura del rossetto. Se avete l'incarnato chiaro e rosa scegliete dei colori nude o scuri dal sottotono freddo come il rosa barbie, il viola ecc... Se avete l'incarnato caldo scegliete, invece, un rossetto chiaro o scuro dal sottotono aranciato.

gpt skin_mobile-bellezza-0