gpt skin_web-ros-0-0
gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
1 5

Come si usa il tonico e quando, ecco perché è importante inserirlo nella nostra skincare

gpt
/pictures/2018/03/14/come-si-usa-il-tonico-e-quando-usarlo-ecco-perche-e-importante-inserirlo-nella-nostra-skincare-2265968551[5480]x[2288]1200x500.jpeg Shutterstock

Cos'è il tonico, come si usa e perché è importante nella skincare quotidiana? Ecco perché devi inserire assolutamente il tonico nella tua skincare quotidiana

Tonico: perché usarlo

Avere una buona skincare routine è fondamentale per avere sempre una pelle perfetta. Una buona skincare dovrà essere differente a seconda dell'età e del tipo di pelle e dovrà essere composta da più step. Al mattino, dopo la detersione con un detergente specifico, dovrete reidratare il viso applicando una crema da giorno leggera e fresca abbinata, possibilmente, ad un siero. Prima della crema però è indispensabile utilizzare anche il tonico, un prodotto che in molte dimenticano di utilizzare nella quotidiana cura del viso. Si tratta di un cosmetico molto utile per la pelle da utilizzare due volte al giorno. In commercio esistono differenti tipi di tonici adatti a tutte le esigenze. Se siete giovani ed avete la pelle grassa, mista o con imperfezioni scegliete un tonico più acido con estratti purificanti come quello di rosmarino, salvia, amamelide ecc... Se, invece, avete la pelle secca scegliete un tonico senza alcol con estratti di rosa, camomilla ecc..

Garnier lancia la nuova acqua micellare al fiordaliso

Cos'è il tonico e quali sono i migliori tonici in commercio

Come dicevamo prima, il tonico è un prodotto spesso trascurato nella cura quotidiana della pelle. In realtà, è un prodotto piuttosto utile soprattutto per quel che riguarda la detersione. Prima di parlare di quanto sia utile il tonico, vediamo di che si tratta. Il tonico è un cosmetico con una texture simile all'acqua, contiene estratti naturali ed è leggermente acido. Esistono diversi tipi di tonici, per pelli grasse, sensibili, secche ecc... La Lozione di Bellezza Riequilibrante dell'Erbolario è conosciuta come uno tonici con estratti naturali migliori per le pelli grasse ed impure. Il prezzo è di 15,90 euro per 200 ml di prodotto. Il tonico contiene Acido Ialuronico ed è adatto alle pelle impure soggette ad imperfezioni. Un altro tonico ottimo per le pelli grasse e miste è il Fluido Ultra Opacizzante Angelica dell'Occitane che grazie all'olio essenziale di limone riesce a purificare la pelle. Il tonico della Vichy Pureté Thermale Tónico Perfeccionador è adatto invece alle pelli sensibili e secche perché non contiene alcol.

Skincare viso a 50 anni, cosa fare per una pelle sana e luminosa

Perché il tonico è importante nella detersione quotidiana

Il tonico è davvero molto importante nella detersione quotidiana perché pulisce molto bene la pelle eliminando ogni traccia di make-up. Il tonico è utilissimo inoltre per chi ha pori dilatati e pelle grassa. Essendo un prodotto leggermente acido, infatti, il tonico riesce a restringere i pori e levigare la pelle eliminando, allo stesso tempo, il sebo in eccesso. Il tonico, inoltre, rivitalizza e ringiovanisce la pelle ristabilendone il naturale PH dopo la pulizia. Il tonico può essere utilizzato veramente da tutte, l'importante è saper scegliere quello giusto a seconda delle caratteristiche della propria pelle. Esistono, infatti, tantissimi tipi di tonici anche adatti alle pelli più sensibili che non tollerano l'acidità di un prodotto. I tonici migliori per le pelli molto impure ad esempio sono quelli che contengono l'estratto di Amamelide, mentre quelli più adatti alle pelli sensibili e secche sono quelli che contengono estratti di Rosa o Camomilla.

Skincare viso a 40 anni, i prodotti giusti da usare e come

Come e quando usare il tonico

Il tonico deve essere utilizzato almeno due volte al giorno, una al mattino ed una alla sera dopo aver lavato il viso con un sapone neutro ed averlo struccato con il latte detergente. Si usa semplicemente con un dischetto di cotone tamponandolo con movimenti circolari su tutto il viso. Il tonico è leggermente acido, infatti, riuscirà a chiudervi tutti i pori, a rimuovere le impurità ed il grasso lasciato dal latte detergente. Non tutti i tonici sono adatti a tutti i tipi di pelle e soprattutto a tutti i momenti della giornata. Se il vostro tonico ha qualche estratto naturale particolare come l'olio essenziale di limone o arancio usatelo solo di sera o al mattino se siete in casa. Questo tipo di estratti, infatti, sono fotosensibilzzanti, cioè possono rendere il viso più sensibile ai raggi de sole. I tonici più adatti al giorno sono, quindi, quelli che contengono estratti alla rosa, camomilla, bardana ecc...

gpt
gpt