1 5

Face contouring: come Kim Kardashian

/pictures/2015/06/25/face-contouring-come-kim-kardashian-732521557[1730]x[720]780x325.jpeg Getty Images
gpt native-top-foglia-bellezza
Se volete copiare il face contouring di Kim Kardashian, seguite i nostri semplici consigli e munitevi di bronzer e illuminanti di ultima generazione

Make up di Kim Kardashian

Sarà anche uno dei personaggi più discussi del momento, ma di lei non si parla solo per far gossip. Anche il suo make up è sempre al centro dell’attenzione. Stiamo parlando di Kim Kardashian e del suo famoso contouring. Zigomi scolpiti a effetto lifting e incarnato luminoso contraddistinguono il suo maquillage. A realizzarlo ci pensa il suo make up artist di fiducia: si chiama Mario Dedivanovic. Al via, dunque, le lezioni di contouring con i prodotti di ultima generazione.

La base

Per creare un effetto scultura sul viso si può giocare di chiaroscuro già a partire dalla base. L’abituale fondotinta, del colore della propria pelle, è perfetto se abbinato a un fluido più scuro e rigorosamente opaco da sfumare sotto gli zigomi, sui contorni dell’ovale e sul collo. Sopra lo zigomo, sull’arco di Cupido e sulla fronte si può, invece, picchiettare una nuance più chiara e illuminante.

Da provare

Sun Beam è l’illuminante effetto bronzo di Benefit che ravviva la tintarella (da Sephora, 27,90 €). Per una base leggera e naturale c’è Dream Bronze BB Cream di Maybelline New York che illumina, uniforma, sublima, protegge, idrata e corregge (9,90 €). La texture fluida di Maestro Bronzer di Giorgio Armani regala al viso un colorito infuso di luce (52,20 €). Con acido ialuronico e vitamina E, Sunshine Glow Fluid di Artdeco rende la pelle radiosa e idratata (21 €).

Le polveri

Immancabile, quando si realizza un contouring, la terra abbronzante. Se siete alle prime armi, scegliete una nuance molto naturale e non troppo scura per evitare l’effetto “macchia”. Usate un pennello obliquo e disegnate un 3 che dalla fronte passa sotto lo zigomo e poi vicino al collo. Sfumate bene evitando di trascinare il bronzer su tutta la faccia. Eventuali errori possono essere corretti usando un fondotinta chiaro da sfumare nelle zone troppo “autoabbronzate”.

I must-have dell’estate 2015

pH Matchmaker di Physicians Formula si adatta al proprio incarnato perché interagisce con il pH cutaneo (17,90 €). Sublima la tintarella lasciando respirare la pelle, Diorskin Nude Air Tan Powder di Dior (49,13 €). Iconica, la Bronzing Powder di T.LeClerc nella nuance ocra, ricca di particelle dorate (50 €). Diego Dalla Palma minimizza le imperfezioni con la Terra Abbronzante Sublimatore di Colorito Makeupstudio con pigmenti di ultima generazione (28,50 €). Due in uno: #Instamarc Contour Powder Dream di Marc Jacobs con bronzer e illuminante (da Sephora, 49 €). Non crea macchie e accumuli di prodotto, la terra Pro-Bronze Fusion di Make Up For Ever dalla formula waterproof (da Sephora, 38,50 €). Per le amanti dell’effetto bonne-mine c’è Soul Mates di Too Faced che unisce una terra abbronzante e un delizioso blush a forma di cuore (da Sephora, 32,90 €). Dalla collezione Coral Island di Pupa arriva Golden Touch Highlighter per scolpire i lineamenti con inediti punti luce dall’oro al rosa-corallo (16,90 €).

gpt skin_mobile-bellezza-0