gpt skin_web-bellezza-0
gpt strip1_generica-bellezza
gpt strip1_gpt-bellezza-0
1 5

Monica Bellucci nuova testimonial Nivea

/pictures/2018/05/11/nivea-nuova-linea-viso-anti-age-hyaluron-cellular-filler-monica-bellucci-testimonial-del-brand-32628791[853]x[356]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bellezza

Con un prestigioso evento a Palazzo Reale a Milano NIVEA ha lanciato la sua nuova linea di creme viso. La cornice ideale per presentare anche la sua nuova brand ambassador: Monica Bellucci. Noi c’eravamo!

 Monica Bellucci nuova testimonial Nivea

È stata una location d’eccezione ad ospitare l’evento di lancio di Hyaluron Cellular Filler, nuova linea di face care anti-age di NIVEA. La prestigiosa sala delle Cariatidi di Palazzo Reale a Milano, luogo simbolo dell’eccellenza artistica italiana, raramente concesso per eventi come questo, il 9 maggio si è tinto di bianco e di blu (da sempre i colori identificativi del brand), per diventare palcoscenico di un importante momento.

NIVEA ha voluto, infatti, rendere davvero memorabile l’annuncio e la presentazione della sua nuova brand ambassador: Monica Bellucci, protagonista di un bellissimo spot, che abbiamo potuto vedere in anteprima durante la serata e che sarà on air dal 14 maggio. A firmarlo il regista francese Bruno Aveillan, già autore di apprezzatissimi spot per brand come Chanel, Louis Vuitton e Lexus, per citarne alcuni.

Monica Bellucci brand ambassador per NIVEA

Di bianco vestita e introdotta da una sempre impeccabile Cristina Parodi e da Andrea Mondoni, general manager Southern Europe di Beiersdorf (azienda di cui NIVEA fa parte), l’attrice umbra ha incantato tutti con il suo consueto fascino. Un fascino che “qualunque brand al mondo vorrebbe poter affiancare alla propria immagine”, come ammesso da Cristina Parodi, e che NIVEA ha fortemente voluto con sé. “Scegliere un’ambasciatrice ci sembrava una sfida all’inizio, ma poi è stato più facile del previsto”, ha raccontato Mondoni. “Quando ci siamo chiesti chi potesse rappresentarci, abbiamo pensato subito a Monica. Siamo estremamente onorati di essere rappresentati da un’attrice e da una donna che è una vera icona di femminilità e della bellezza italiana nel mondo”.

Come Monica Bellucci in Malèna, il look seducente per l'estate

Dal canto suo anche Monica Bellucci ha espresso tutto il suo entusiasmo per questa partnership: “NIVEA rappresenta un brand amato a livello nazionale e internazionale ed è un prodotto a cui mi sono sempre affidata. Ha un profumo “di famiglia”, un profumo che tutti abbiamo sentito sulla pelle delle nostre nonne e delle nostre mamme. Credo che non esista casa in Italia dove non ci sia stata almeno una volta la NIVEA! Dunque questa collaborazione mi è sembrata una cosa natuale ed è stato un lavoro bellissimo, fatto con un team umanamente splendido”.

NIVEA Hyaluron Cellular Filler, la nuova linea anti-age

La nuova linea di prodotti viso anti-age Hyaluron Cellular Filler di NIVEA si basa su un principio che ci piace moltissimo: per riattivare la giovinezza della propria pelle, non servono trattamenti invasivi o aggressivi, ma è sufficiente lavorare in sintonia con i nostri naturali processi biologici anche per la nostra skincare del viso. La formulazione “Cellular Active System”, messa a punto dagli scienziati NIVEA con una combinazione di creatina, acido ialuronico ed estratto di magnolia (un potente anti-ossidante) è pensata, infatti, per stimolare in modo naturale le cellule della nostra pelle a produrre il proprio acido ialuronico (col tempo se ne produce sempre meno) e attivare così i naturali processi di idratazione cutanea e il rinnovamento cellulare.

I prodotti Hyaluron Cellular Filler, che saranno a brevissimo nei negozi, prevedono tre linee mirate per la skincare viso a quarant'anni, a cinquant'anni e oltre:

  • linea rassodante per rimpolpare e migliorare il tono, con crema giorno, crema notte, siero concentrato e contorno occhi;
  • linea volumizzante rimodellante per un effetto lifting e una ridefinizione dei contorni del viso, con crema giorno, crema notte e perle giorno e notte;
  • linea uniformante della pigmentazione che include un fluido colorato che corregge le imperfezioni.

NIVEA: la storia dei prodotti di bellezza

Questa collaborazione ha permesso alla Bellucci anche di andare alle origini della storia stessa di NIVEA, nata nel 1911 ad Amburgo grazie all’intuizione di tre menti illuminate: “Ho scoperto che la cura delle donne nei primi del ‘900 era fatta solo di acqua, sapone e talco, finchè ad Amburgo un dermatologo insieme a un farmacista e a un chimico unirono acqua e olio, creando così la prima crema NIVEA. Questo vuol dire che NIVEA è la madre di tutte le creme”. A ripercorrere con orgoglio la lunga storia di successo del brand anche lo stesso Mondoni che ha ricordato come NIVEA sia “La marca numero uno al mondo e in Italia nella cura della pelle”, rappresentando valori come “la famiglia, la fiducia, la cura, la qualità e l’innovazione”.

gpt native-middle-foglia-bellezza

A riconoscerlo anche i consumatori stessi che, sempre nelle parole del general manager “Qualche anno fa hanno votato NIVEA come marca di bellezza più affidabile in 12 Paesi europei”. Un dato che genera “onore e responsabilità” e che si fonda su una solida e rigorosa esperienza: “Nel nostro laboratorio di Amburgo circa 700 scienziati si dedicano quotidianamente allo studio dei segreti di bellezza. Tutti i nostri prodotti sono il frutto di una conoscenza approfondita della pelle”.

La corsa e gli sport che fanno bene alla pelle del viso

La beauty routine quaotidiana di Monica Bellucci

Le rughe? Basta dire che sono brutte!” questa è l'opinione dell'attrice. In simili circostanze Cristina Parodi non poteva esimersi dal chiedere a Monica Bellucci di raccontare a tutte noi la sua beauty routine per combattere i segni del tempo:

Cerco di bere molta acqua e di dormire, che è la cosa più importante. Ma bisogna anche nutrirsi dentro, non solo con cibo, ma lavorando su di sé, perché la vita è un continuo misurarsi con se stessi.

E visto che ogni prodotto anti-age è, in fondo, una sfida al tempo che passa, Monica Bellucci ha voluto esprimere molto chiaramente il suo pensiero: “Mi piace molto l’idea che NIVEA abbia scelto una donna matura, perché penso che si debba smettere di dire che le rughe sono brutte. Le rughe sono belle e sono i segni della vita e delle nostre lotte. Sono le nostre cicatrici interne e vogliono dire che abbiamo avuto la fortuna di arrivare fino a qua. Anna Magnani diceva al suo truccatore “Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire”.

Invecchiare per Monica è, insomma, una bella prospettiva: “Io ho due figlie e voglio stare qua almeno finchè loro avranno bisogno di me. Quindi so che dovrò diventare una vecchia signora. E ci voglio arrivare in salute”. Finora pare ci stia riuscendo benissimo.

gpt native-bottom-foglia-bellezza
gpt inread-bellezza-0
gpt skin_mobile-bellezza-0