1 5

Scrub viso: come sceglierlo e quale acquistare

gpt native-top-foglia-bellezza
/pictures/2019/10/10/scrub-viso-come-sceglierlo-e-quale-acquistare-2672670171[5152]x[2147]1200x500.jpeg Shutterstock
Per poter esibire una pelle compatta e luminosa, l’alleato numero uno è lo scrub: ecco allora come sceglierlo e come utilizzarlo al meglio per sfruttarne i benefici

I migliori scrub per il viso

Pelle spenta e colorito opaco? Per risolvere il problema la prima cosa da fare è una pulizia profonda utilizzando uno scrub specifico.

Nella maggior parte dei casi infatti l’opacità dell’incarnato è causato dalle cellule morte che si depositano sull’epidermide: la funzione dello scrub sarà dunque quella di rimuovere lo strato di cellule morte, esfoliando delicatamente la pelle e restituendole da subito un aspetto più luminoso e compatto.

La peculiarità degli scrub, che possono essere in gel o in crema, è infatti la presenza di microgranuli che, massaggiati sulla pelle, agiscono in profondità, stimolando la produzione di nuove cellule e liberando i pori.

Grazie a questo principio, lo scrub si rivela un alleato di bellezza indispensabile, capace anche di rendere più ricettiva la pelle prima di qualsiasi trattamento o della semplice applicazione della crema idratante.

Come fare lo scrub in casa

Come si usa lo scrub?

La maggior parte degli scrub in commercio sono facilissimi da applicare; l'importante è seguire alcune regole d'oro. Eccole:

  • scegliere un prodotto specifico per la pelle del viso: vietato, infatti, utilizzare scrub per il corpo, spesso caratterizzati da granuli maggiormente abrasivi;
  • procedere con l’applicazione dello scrub solo sulla pelle perfettamente pulita e struccata;
  • lo scrub andrà applicato sulla pelle umida, attraverso un delicato massaggio, in modo da riattivare la circolazione.
  • Può essere utile insistere sulle zone più grasse, come viso e fronte, evitando sempre il contorno occhi dove la pelle è più sottile.

Con che frequenza va fatto uno scrub?

In linea di massima, si consiglia di non esagerare con l'applicazione dello scrub che può essere fatto di norma, una volta alla settimana o al massimo due. Tuttavia esistono prodotti che per le loro proprietà emollienti possono essere utilizzati più spesso, specie nel caso di pelli particolarmente grasse.

Quale scegliere?

Il consiglio è sempre quello di scegliere uno scrub adatto al proprio tipo di pelle: in commercio ne esistono di specifici per pelli delicate, piuttosto che grasse o miste. 

Ecco allora una selezione di scrub viso da acquistare online per ritrovare una pelle morbida e luminosa.

L'Oréal Paris Sugar Scrub

Per chi ama le soluzioni naturali, lo scrub proposto da L'Oréal presenta una formula con il 100% di principi attivi esfolianti di origine naturale, ricchi di nutrienti essenziali e a base di 3 tipi di zucchero: grezzo, di canna e bianco. La sua formulazione consente così un'esfoliazione profonda ma allo stesso tempo delicata. Non solo, la presenza dei semi di kiwi leviga l'epidermide e riduce i punti neri, mentre l'olio essenziale di menta piperita agisce sulle imperfezioni.

Gel esfoliante Cosmeteria Verde

Un altro prodotto a base naturale, è il gel proposto da Cosmeteria Verde che sfrutta le proprietà esfolianti dell' olio di Cardo selvatico e dei noccioli di oliva. L'applicazione consente di rimuovere in modo delicato gli strati superiori dell'epidermide lasciando la pelle più luminosa, ben ossigenata e idratata. Indicato per la pelle grassa, può essere usato anche due volte a settimana: basta massaggiarlo sul viso per 2 o 3 minuti con movimenti circolari, lasciare agire per altri due minuti e poi sciacquare con acqua fredda. Una scelta valida anche in termini di sostenibilità: l'azienda Cosmeteria Verde infatti utilizza solo principi attivi estratti da piante tipiche dei territori italiani, evitando di ricorrere a ingredienti coltivati su terreni lontani e sottoposti a deforestazione.

Scrub illuminante Aveeno

Dall'esperienza cosmetica di Aveeno nasce anche lo scrub illuminante,  che lascia da subito la pelle più morbida e luminosa. I risultati sono visibili sin dalle prime applicazioni e grazie alla formulazione delicata può essere usato quotidianamente come rituale di bellezza per il viso. 

Scrub Cremoso Delicato Geomar 

Per chi prefersice puntare su una formulazione cremosa, perfetto lo scrub Geomar a base di pomice bianca e fiore di Altea. Il prodotto, oltre ad avere una piacevole consistenza, pulisce delicatamente la pelle, rimuovendo le impurità. Adatto a tutti i tipi di pelle, non contiene sostanze dannose come siliconi e parabeni, e si sciacqua facilmente con acqua tiepida.

Gel Scrub Quotidiano Nivea 

A base di estratto naturale di magnolia e acido lattico, anche il gel scrub di Nivea è adatto a chi cerca un prodotto da utilizzare nella beauty routine di tutti i giorni. Le microsfere esfolianti aiutano a levigare la pelle e grazie alla formula anti-batterica il gel è indicato anche per prevenire imperfezioni e punti neri.

NIP+FAB scrub all'acido glicolico

L'acido glicolico è un ingrediente fondamentale in caso di pelle grassa, impura e acneica. Va ovviamente utilizzato con cautela, e infatti questo scrub va applicato non più di due volte a settimana. Inoltre bisogna fare attenzione: se ci rendiamo conto che è troppo aggressivo meglio diradarne l'uso. Ad ogni modo per le pelli grasse è estremamente efficace, come riferiscono tutte le recensioni, e dona davvero alla pelle una estrema luminosità.

Contenuto sponsorizzato: PianetaDonna  presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina,  PianetaDonna  potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

 

gpt skin_mobile-bellezza-0