1 5

Sguardo più giovane: dal botox al contouring, tutti i segreti

/pictures/2015/10/30/sguardo-piu-giovane-dal-botox-al-contouring-tutti-i-segreti-4232164829[1698]x[707]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-bellezza
La zone degli occhi è la parte più delicata del viso e quella a cui dovremmo prestare maggiore attenzione. Ecco quali sono le tecniche più diffuse per ringiovanirla

Sguardo più giovane

È la zona del viso più delicata, quella del contorno occhi e nella maggior parte dei casi anche quella che trascuriamo di più, soprattutto in giovane età, quando pensiamo che il nostro sguardo sarà luminoso e giovane per sempre.

Già intorno ai 30, iniziamo a renderci conto che non è proprio così, che la zona perioculare ha bisogno di più attenzioni che il resto del viso. È lì che si formano le microrughe di espressione ed è sempre lì che la pelle si secca più facilmente, perché non supportata da materiale adiposo. Ecco alcune soluzioni per migliorare la situazione e soprattutto correre ai ripari prima del tempo.

Creme contorno occhi

La crema è la base, la prima cosa da cui partire già in giovanissima età. Del resto l'antirughe si chiama così proprio perché deve prevenire le rughe e non provare a ripianarle quando ormai è troppo tardi.

In commercio ce ne sono tantissime e per tutti i budget. Certo le creme costose sono quelle che ci tentano di più e soprattutto a cui affidiamo poteri quasi miracolosi, ma spesso basta andare in erboristeria e acquistare creme con ingredienti naturali per ottenere ottimi risultati lo stesso.

Prodotti effetto lifting per il contorno occhi

Contouring agli occhi

Kim Kardashian è la regina del contouring, ed ora a quanto pare, il make-up ora è sempre più utile anche per migliorare il contorno occhi. Estée Lauder ha lanciato infatti, una nuova linea di make-up adatta proprio a queste esigenze. Creare giochi di luce ed ombre lungo l'arco sopraccigliare e appena sotto la linea finale delle sopracciglia, è il modo ideale per valorizzare lo sguardo semplicemente con il trucco.

Ginnastica per gli occhi

Sembrerà strano ma ci sono degli esercizi che permettono alla pelle del viso e in particolare quella del contorno occhi di essere più tonica. Ad esempio, prova ad appoggiare l'indice e il medio sulle sopracciglia all'altezza delle tempie, premi leggermente, poi socchiudi gli occhi e distendi le palpebre ripetendo il movimento per 10-15 volte.

Contorno occhi fai da te con le bacche di Goji

Rimedi naturali

Anche i vecchi trucchetti della nonna funzionano, per rendere lo sguardo più rilassato e decongestionato. Le classiche bustine di te bagnate ovviamente, da poggiare sugli occhi fredde per farli sgonfiare sono un evergreen che non tramonta mai. Basterà tenerle 10 minuti per un effetto lifting immediato.

Anche gli oli sono efficaci per rendere la pelle del contorno occhi più soda ed elastica, soprattutto se particolarmente secca: l'olio di avocado, ma anche l'olio di mandorle, sono adattissimi e si possono applicare picchiettando per un maggiore assorbimento o anche con un leggero massaggio.

L'acido ialuronico

La soluzione più immediata, molti penseranno. L'acido ialuronico è presente sia in creme che associato al botulino, da iniettare previo consulto con un medico estetico. A differenza di quanto molti pensano l'ideale non è iniettarla nel muscolo, ma nell'area perioculare così che la tossina botulinica stimoli la naturale produzione di collagene nella pelle.

La radiofrequenza

Sicuramente una delle soluzioni più efficaci e meno invasive:  le radiofrequenze non prevedono ablazione della pelle come per altre metodiche, né somministrazione di farmaci e di sostanze chimiche. Agendo in profondità stimolano i fibroblasti a produrre nuovo collagene, che pian piano sostituisce quello invecchiato, determinando maggiore tonicità e luminosità del viso.

 
gpt skin_mobile-bellezza-0