gpt skin_web-bellezza-0
gpt strip1_generica-bellezza
gpt strip1_gpt-bellezza-0
1 5

Smalti e nail art Autunno Inverno 2018, dai nude beige ai metallici, ecco tutte le tendenze

gpt native-top-foglia-bellezza
/pictures/2017/09/13/smalti-e-nail-art-autunno-inverno-2018-dai-nude-beige-ai-metallici-ecco-tutte-le-tendenze-1275482299[5720]x[2387]1200x500.jpeg Shutterstock

Se amate gli smalti non perdetevi le novità dell'autunno inverno 2018, ecco tutti i trend per avere mani perfette e valorizzare la vostra femminilità

Tendenze smalti autunno inverno 2018

Le mani femminili sono uno strumento di seduzione senza tempo. Muoverle con eleganza, curarle è importante tanto quanto scegliere lo smalto che non solo le valorizzi le nostre unghie, ma che esprima al meglio la nostra femminilità, il nostro mondo, la nostra energia.

C'è chi ha bisogno di unghie cortissime ma curate e tinte in toni soft, e chi preferisce i colori accesi che si fanno notare, a volte, però ci piace alternare e avere un'ampia scelta di smalti a cui attingere, in base al nostro umore e all'occasione.

Unghie gel, tendenze e novità 2018
Trucco occhi per l'autunno tendenze e prodotti

Con l'arrivo della stagione fredda, cambia anche la palette di smalti a cui ispirarsi: i colori si fanno meno vibranti e la nail art meno appariscente, ma non per questo banale. Per una cura delle mani che sia sofisticata e allo stesso tempo alla moda, abbiamo dato un'occhiata alle novità in fatto di smalti e scoperto quali sono i colori che non devono assolutamente mancare nel nostro beauty autunno-inverno e la nail art di tendenza per chi dedica particolare cura attenzione all'estetica delle unghie.

gpt native-middle-foglia-bellezza

Sephora novità Natale 2018

Si parte dalla base: come avere unghie perfette

Inutile pensare di sistemare tutto con due passate di smalto. Le unghie devono essere pulite, curate e nutrite. Sembrerà strano, ma dedichiamo davvero poco attenzioni alla loro bellezza e lo smalto deve essere usato con parsimonia, lasciando di tanto in tanto le unghie libere di respirare. In realtà, il benessere delle nostre unghie dipende da tantissimi fattori, anche lo stress ad esempio, influisce sulla loro struttura e resistenza, come l'alimentazione sbagliata. In alcuni casi è proprio congenito avere unghie deboli e fragili o in altri, super resistenti. Quindi, la prima cosa è conoscere le proprie unghie, e in base a quello decidere cosa fare e quali prodotti usare. Ad esempio, se usare uno smalto indurente, o uno smalto bifasico nutriente, se effettuare uno scrub per le cuticole o se usare dei balsami per unghie ad hoc idratanti. Da lì poi, decidere se usare smalti in gel (e quindi con l'uso della lampada) che tendono sicuramente a durare di più, ma a far respirare meno l'unghia o smalti classici, stando attenti, anche in questo caso, agli ingredienti di cui sono composti e scegliere il meno nocivo. Ecco alcuni prodotti che vi consigliamo di provare

Il ritorno dello smalto rosso 

Lo smalto rosso non passa mai di moda, per gli uomini è l'unico colore che una donna dovrebbe scegliere, per noi, la scelta più sexy e audace. Lo smalto rosso infatti è quello che indossiamo quando vogliamo sentirci protagoniste, e mettere in primo piano le mani. Difficile infatti che passi inosservato. Negli ultimi anni le nuance del rosso acceso erano passate piuttosto in secondo piano a favore di colori leggermente più scuri, tendenti al bordeaux e al vinaccia. Sebbene le nuance scure continuino ad essere protagoniste, il rosso classico è tornato e deve esserci assolutamente nel nostro beauty invernale, anche su unghie corte, come visto alla sfilata di Paul Costelloe con un rosso haute couture, per replicarlo prova l'Haute Red di Orly e poi passa un Top Coat per renderlo super glossy. 

Smalti nude: dal beige al nocciola, meno rosa

Gli smalti nude sono uno dei trend più interessanti degli ultimi anni, ideali per chi ama la manicure minimal, chic e soprattutto vuole stare al passo con le tendenze dato che i beige sono i colori predominanti in tutte le collezioni beauty dell'autunno inverno, basta guardare la nuovissima collezione di make-up Fenty by Rihanna, dove dal cipria in poi, i colori neutri sono predominanti anche nel packaging; passando per la già celebre linea make-up di Kylie Jenner e la sua Kylie Cosmetics che ha da poco lanciato una linea di liquid lipstick in queste tonalità, la Nude Lip Kit. E così anche le mani si adeguano al trend e nelle collezioni fanno capolino smalti nei toni del beige, ma anche nocciola chiaro, ideali per chi ha la carnagione leggermente olivastra e vuole osare colori diversi dal rosa e dal bianco.

Lo smalto grigio al posto del nero

Faby Internationa, nella vasta gamma di proposte per l'autunno inverno, lo propone nella nuance Fumo di Londra, un grigio intenso e molto sofisticato, questo colore infatti sarà protagonista quest'inverno, al posto del classico nero, intrigante ma a volte eccessivamente gotico nella vita di tutti i giorni. Senza considerare il fatto che tende ad invecchiare le mani. Meglio scegliere una buona via di mezzo, ed il grigio in questo caso è semplicemente perfetto. Se volete una nuance leggermente più chiara con sottotono grigio, imperdibile lo smalto Horizon Line di Chanel, super glamour.

Gli smalti metallici per le occasioni speciali

Avvistato sulla passerella di Mulberry su unghie corte, Il finish metallico ricorderà a molte gli anni '80, ma è decisamente tornato di moda con buona pace di tutte coloro che odiano questo tipo di texture.  Non solo rossetti, dunque, anche gli smalti diventano protagonisti del revival. A puntare sui Metallic Trend in particolare Dior, che propone ben tre colori a tema metallico: Enigma (un color champagne molto raffinato), Paradox (verde smeraldo) e Metallics (tendente al viola). Colori perfetti per un'occasione speciale o quando vogliamo usare con una manicure un po' diversa dal solito. Perfetta per enfatizzare un trucco che metta in risalto gli occhi o sperimentare un matchy-matchy con un rossetto metallico. Ideale se volete dare un tocco di personalità ad un look da cerimonia e optare per qualcosa di meno "visto". L'idea originale vista in passerella? La french manicure effetto brina di Sophie Webster, si stende uno smalto bianco latte come base e sulla parte superiore dell'unghia si crea uno strato con uno smalto metallizzato a base bianca o argento, oppure dall'effetto olografico. Una nail art semplice per smorzare l'effetto metallizzato, se non vi piace su tutta l'unghia è quello proposto in passerella da Julien MacDonald, sulla base lo smalto rosa e sul bordo della cuticola una linea di smalto metallizato argento, per una manicure dall'effetto lunare.

Stickers e nail art autunno inverno 2018

Se amati gli svarovski per impreziosire la vostra manicure, troverete proposte interessanti da Wycon Cosmetics, che propone una serie di sticker a tema galassia. Se amate le unghie in gel o siete tra le fortunate che le hanno lunghe naturalmente, sappiate che la forma più in voga rimane quella a mandorla, la più amata dalle celebrities come Rihanna, Beyoncé o Katy Perry. Rimane forte anche il trend delle unghie corte, ma curate, quindi, anche se non vi crescono e non volete ricorrere al gel, sappiate che potete valorizzarle lo stesso, scegliendo appunto una bella tonalità di smalto che faccia il resto o applicando piccoli strass per creare dei decori, magari scegliendo solo l'anulare di una mano, per non esagerare.

 
gpt native-bottom-foglia-bellezza
gpt inread-bellezza-0
gpt skin_mobile-bellezza-0