1 5

Sopracciglia dritte, il nuovo trend: addio ali di gabbiano?

/pictures/2016/11/17/sopracciglia-dritte-il-nuovo-trend-addio-ali-di-gabbiano-1380903580[4659]x[1940]1200x500.jpeg Getty Images
Kendall Jenner, Chiara Ferragni, Jessica Alba, sono solo alcune delle celebrities che hanno ceduto al fashion del trend coreano che vuole le sopracciglia dritte e non arrotondate o arcuate, come andava di moda qualche tempo fa

Sopracciglia dritte, il nuovo trend

Dopo anni di sopracciglia ad ali di gabbiano, le cose - anzi i trend - sembra stiano cambiando. Direttamente dalla Corea, infatti, personaggi celebri e beauty addicted in primis, hanno importato il trend delle sopracciglia dritte: non arcuate, non arrotondate, ma dritte. Voi direte, non c'è il rischio di sembrare un mix tra Spock di Star Trek e un personaggio di un manga giapponese? È chiaro che occorre modulare un po' l'inclinazione delle sopracciglia in base alla forma del viso, ma essenzialmente non sono più caratterizzate dal tipico archetto che contraddistingueva l'arco nella punta più alta

Negli ultimi anni le sopracciglia "naturali" sono tornate protagonista, mandando quasi letteralmente in pensione la pinzetta. Cara Delevingne ha fatto scuola con le sue super sopracciglia e di lì in poi è stato un crescendo della moda "ciglie folte e selvagge". Chi le aveva folte di natura ha iniziato a valorizzarle e lasciarle così al naturale dopo anni di decespugliamento selvaggio, chi invece per anni ha abusato di pinzetta e rimasto con un filetto di peli, si è dovuta accontentare dei tantissimi prodotti dedicati che sono diventati, molto spesso, il nuovo core di tanti brand di bellezza. Diego Dalla Palma propone, ad esempio, una linea super completa con il suo Kit The Brow Studio, dal pennellino professionale al delineatore waterproof, troverete tutto quello che serve per dare volume, forma e definizione alle vostre ciglia.

Sopracciglia dritte, a chi stanno bene

Abbiamo visto come Chiara Ferragni, Kendall Jenner, Jessica Alba e tantissime altre celebrities abbiamo scelto questo tipo di forma, ispirata appunto alle ragazze coreane. A quanto pare questa forma allunga l'occhio e rende lo sguardo più giovane, proprio perché meno strutturata rispetto all'arco ad ala di gabbiano. Prima si tendeva appunto ad alzare l'arco per rendere più aperto l'occhio. La sopracciglia dritta, invece, sembra più naturale e conferisce maggiore "innocenza" allo sguardo, per questo in Corea, dove il mondo delle lolite è da sempre sinonimo di bellezza pura, è diventato un vero e proprio trend che, a quanto pare, sta contagiando anche le ragazze nel resto del mondo.

Le sopracciglia dritte stanno bene soprattutto a chi ha viso tondo e lineamenti regolari, ma in generale sono perfette per chi vuole far apparire gli occhi più grandi. Se il vostro occhio tende ad essere leggermente spiovente e non "da gatta" per  intenderci, meglio evitare ed optare sempre per una forma che "tiri" verso l'alto, magari senza esagerare troppo nell'arco per creare un effetto naturale.

Come fare le sopracciglia dritte

Per avere le sopracciglia dritte occorre immaginare una sorta di rettangolo disegnato lungo la forma ed eliminare tutti i peletti in eccesso, se sono abbastanza voluminose basta ridisegnarle ed andare a riempire lì dove prima c'era l'arco. La parte alta, quella che formava appunto la punta più alta del sopracciglio, va eliminata e pareggiata con il resto delle sopracciglia.

Gli errori che non si devono commettere sono:

  • rendere la parte vicino agli occhi troppo scura e delineata
  • non creare una naturale "codina" nella parte finale lasciandole dritte.

In ogni caso, sono in vendita anche dei kit con stencil per realizzarle da sole, oppure, degli strumenti appositi - decisamente particolari - su Amazon. Se invece proprio non avete idea di come fare meglio rivolgersi ad un professionista, chiedendo esplicitamente sopracciglia dritte alla coreana.

gpt skin_mobile-bellezza-0