1 5

Trucco di Carnevale da uomo: come mascherare il tuo lui

/pictures/2016/01/05/trucco-di-carnevale-da-uomo-come-mascherare-il-tuo-lui-2126053917[2405]x[1003]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-ros-0
Anche la nostra dolce metà deve prendere parte alla festa in mashcera, ecco come rendere il suo costume più bello con un trucco di Carnevale da uomo!

Trucco di Carnevale da uomo

A pensarci, così su due piedi, forse non ci vengono in mente molte proposte per un trucco di Carnevale al maschile, ma se cerchiamo bene ci rendiamo conto che le possibilità di rendere il nostro lui qualcun altro, lavorando con il make up sul viso, sono infinite. Basterà metterlo sotto i ferri e iniziare la trasformazione per renderlo nuovo e davvero unico! Siamo pronte? Ecco qualche proposta super, altrimenti ricordiamoci che ci sono tanti tutorial di make up in rete o che possiamo prendere spunto anche da personaggi famosi, come i protagonisti Disney e realizzare un trucco professionale.

Nail art di Carnevale, idee e tutorial

Joker

Per truccare il nostro lui da Joker basterà davvero pochissimo: la parte difficile sarà convincerlo a stare fermo e seduto per truccarlo! Si parte con un mascherone bianco intenso e coprente che partirà dal centro del viso per sfumarsi verso il bordo: al di sotto, possiamo aggiungere del materiale in rilievo per creare cicatrici e tagli, tipici di Joker. A questo punto, passiamo al make up per gli occhi: matita nera e ombretto saranno indispensabili.

Faremo prima perfettamente i contorni e poi sfumeremo con l’ombretto nero per un effetto panda, molto sciatto e trasandato con qualche linea e riga che ne esca a raggio. Per la bocca, un rossetto rosso sangue, passato sulle labbra allungandole fino quasi alle orecchie. Lasciamo i contorni non definiti anzi, con un fazzoletto roviniamolo e trasciniamolo un po’ tutt’intorno.
Da paura.. ora manca solo Batman!

Morto vivente

Trucco piuttosto dark e molto scenico, si realizza con pochissime mosse (non c'è bisogno di conoscere le tecniche di body painting!). Partiamo da una base bianca di fondotinta fissata con cipria, realizzando tutto intorno gli occhi un alone di scuro o nero per enfatizzare le occhiaie. Applichiamo lenti a contatto bianche o di colore rosso a nostra scelta: saranno la ciliegina sulla torta!

Infine, un tocco di sangue: con un rossetto realizziamo macchie di sangue sul viso, in due o tre punti. Circondiamo un occhio sfumando il rossetto come se colasse in basso, realizziamo un rigolino di rosso che esca dalla bocca, dal lato opposto a quello dell’occhio. Qualche spruzzo qua e là di colore rosso, sporcando anche il bordo della maglia indossata, magari completando con un bel taglio sanguinolento sul collo e il look è fatto!

gpt native-middle-foglia-ros-0

Due facce

Con questo trucco avremo la possibilità di sbizzarrirci il più possibile, realizzando una caricatura del nostro lui, o magari, qualcosa di spaventoso, o ancora, due lati del suo carattere. Una palette ricca di colori per Carnevale ci aiuterà.  Dividiamo a metà il volto per lungo e lasciamo un lato totalmente naturale. L’altro invece, sarà modificato fino a renderlo irriconoscibile. Potremo puntare sul nero, a partire dalla tinta unita per ingrandire labbra e occhi, fino a creare una caricatura di sé stesso.

In alternativa, creiamo qualcosa di molto artistico, utilizzando colori accesi e vivi, che distribuiremo in tutta la metà del volto in questione. Le labbra diventeranno così molto grandi e variopinte, ovviamente, escludendo il loro colore reale: il rosso. Sì allora a blu, verdi, aranci e gialli per riempimento e contorni, salendo coi decori fino ad arrivare all’occhio. Allunghiamolo verso l’esterno fino a dargli una forma piuttosto surreale e decoriamolo con i colori splendidi di un pappagallo.

Possiamo inoltre, accentuare le espressioni, disegnando un occhio arrabbiato, una bocca rabbiosa e rughe di espressione in stile cartoon molto evidenti. Il contrasto tra la metà viso neutra e la parte ricca e decorata sarà davvero molto particolare, unica e davvero artistica!

Big eyes

Più cool di così, proprio non possiamo. In onore dell’ultimo capolavoro di Tim Burton, quest’anno possiamo trasporre i grandi occhioni dei dipinti del film Big Eyes, in versione maschile.
Il risultato sarà davvero spettacolare. Prima di tutto, dobbiamo convincerlo: a questo punto, saremo già a metà dell’opera!

Passiamo sul viso un velo di fondotinta coprente, fermando il tutto con cipria chiara. Iniziamo ingrandendo il bianco oculare oltre misura: dovremo creare un occhio a “palla” che sia almeno il doppio del normale. A questo punto, definiamo i contorni con una matita nera, realizzando ciglia superiori e inferiori molto accentuate e aperture ben definite. Possiamo anche ingrandire le sopracciglia, dandogli magari un effetto piuttosto cartoon, come nel film. Il risultato sarà davvero splendido!

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-pd-speciale-carnevale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0