1 5

Perdere peso e dimagrire: 4 rimedi naturali casalinghi

/pictures/2015/06/17/perdere-peso-e-dimagrire-4-rimedi-naturali-casalinghi-3943533609[4208]x[1752]780x325.jpeg
gpt native-top-foglia-benessere
Dimagrire non è semplice, ma esistono dei rimedi casalinghi e assolutamente naturali che ci possono davvero aiutare

Rimedi naturali per perdere peso e dimagrire

Evitare i chili di troppo e perdere peso se si rischia di diventare obesi è fondamentale per ridurre al minimo le conseguenze dell’accumulo di grasso nei tessuti e nel sangue. I pericoli dell’obesità, infatti, sono ormai noti e mettono a dura prova le funzionalità di cuore, reni, fegato, articolazioni e addirittura tutto il sistema osseo. A causare l’obesità, però, oltre a una dieta e uno stile di vita scorretti, possono intervenire anche altri fattori esterni, come l’ereditarietà e i disturbi ormonali.

Fare colazione la mattina, fa dimagrire o no?

Ecco quindi che esistono una serie di rimedi naturali casalinghi che possono contribuire a ridurre il peso e sciogliere il grasso corporeo, ma è sempre consigliato rivolgersi al proprio medico per le situazioni più delicate.

Le 10 regole per dimagrire

  1. Sciogliete 10 grammi di miele in acqua calda e bevetene ogni mattina a stomaco vuoto. Se ritenete che sia efficace, potete aumentare la quantità di miele a poco a poco nel tempo.
  2. Mescolate il succo di mezzo lime con un cucchiaino di miele in un bicchiere d’acqua tiepida e bevete quanto ottenuto ogni mattina a stomaco vuoto.
  3. Mangiate a stomaco vuoto uno o due pomodori ogni mattina. Questo rimedio, però, è sconsigliato per chi soffre di gastrite e colon irritabile.
  4. Mettete 3 cucchiaini di succo di lime in acqua con ¼ di cucchiaino di pepe nero in polvere e 1 cucchiaino di miele. Bevete il composto una volta al giorno per 3 mesi. Se avete problemi intestinali prima di assumerne, consultate il vostro medico.
     
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-benessere-0