I nostri speciali

L'ABC del ciclo mestruale

1 5

Come alleviare i disturbi della sindrome premestruale

Consigli utili per alleviare i consueti disturbi legati alla sindrome premestruale che precede i giorni delle mestruazioni vere e proprie

Come alleviare i disturbi della sindrome premestruale

La chiamano sindrome premestruale e annuncia l'arrivo del ciclo mestruale. Alcuni giorni prima delle mestruazioni, infatti, molte donne accusano un senso di gonfiore, gonfiore che può anche perdurare nei giorni del ciclo, si sentono più irritabili e hanno più appetito del solito. C'è chi accusa questi disturbi per uno o due giorni, chi invece per un tempo più lungo, ma non è affatto raro trovare donne che ne soffrano.

Colpa dei cambiamenti ormonali che portano ritenzione idrica, sbalzi d'umore e un grande desiderio di mangiare, soprattutto cibi dolci con tanti zuccheri. Ma come limitare questi sintomi che si presentano prima, ma anche durante le mestruazioni?

Tipi di assorbenti: quali scegliere

Ridurre sale e caffeina

Un'alimentazione corretta durante il ciclo è importante, ma lo è altrettanto nei giorni precedenti. Evitate gli alimenti ad alto contenuto di sale per tenere a bada la ritenzione idrica e ridurre al minimo il gonfiore. La caffeina, poi, può rendervi particolarmente nervose oltre che provocare un aumento dell'acidità gastrointestinale e, di conseguenza, dei crampi e dolori addominali. Non rinunciate alla vostra tazza di caffè al mattino, ma evitate di abusarne durante il resto della giornata.

Scegliete cibi ricchi di calcio

Gli alimenti ricchi di calcio, come broccoli, yogurt, cavoli e latte, aiutano a combattere naturalmente gli spasmi muscolari e ad evitare i crampi. Inoltre, scegliendo le verdure "a foglia verde" si ha il vantaggio di apportare una dose extra di vitamine al proprio corpo, utili soprattutto in presenza di flusso abbondante.

Un po' di esercizio fisico

Lo sport durante il ciclo fa bene ed è un toccasana anche nei giorni che lo precedono, anche se già cominciamo a sentire dei crampi al basso ventre. Allungare i muscoli addominali con un allenamento dolce darà un rapido sollievo dai crampi. Inoltre fare delle passeggiate o jogging contribuisce a scaricare lo stress, a sentirsi meno nervose ed irritabili, e a ridurre il senso di fame.

Mangiare cioccolata

Una dose giornaliera di cioccolato in presenza della sindrome premestruale e durante il ciclo è quello che qualsiasi buon medico dovrebbe ordinare! Un cioccolatino fondente stimola infatti la serotonina, il cosiddetto "ormone del buonumore" che si rivela una vera mano santa contro la depressione tipica di quei giorni. L'irritazione, l'ansia e gli sbalzi d'umore potrebbero diventare solo un ricordo con il giusto livello di cacao nel vostro corpo, provare per credere!

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt