1 5

Come tornare in forma con la dieta di Miranda Kerr

La dieta di Miranda Kerr | La bella modella australiana svela i segreti del suo fisico mozzafiato: un'alimentazione corretta a base di verdure e proteine del pesce e tanto sport

La dieta di Miranda Kerr

La vera bellezza inizia da quello che si mette in tavola” a dispensare consigli salutistici e piccoli segreti per mantenersi in forma è l’affascinante Miranda Kerr, modella, ex angelo di Victoria's Secrets, nonché ex compagna di Orlando Bloom.
La donna deve ad un’attenta alimentazione, oltre che a Madre Natura e a tanto sport, il suo fisico mozzafiato, e promuove per questo una dieta a base vegetale, povera di zuccheri ma ricca di prodotti naturali.

Come dimagrire senza dieta

CIBI NATURALI E THE VERDE - Quindi centrifugati di verdure, tanta acqua, tè verde e frullati energizzanti sono un toccasana per avere un aspetto giovane e una linea invidiabile come quella di Miranda, che svela per filo e per segno il regime alimentare che la rende da anni una delle donne più invidiate del pianeta.
La top model spiega di iniziare la giornata bevendo un bicchiere di tè verde con una spruzzata di limone mentre, a metà mattina, fa uno spuntino con un centrifugato di verdure «verdi» a base di cetrioli, cavoli, sedano, limone e aloe vera.

Errori che fanno ingrassare, come correggerli per sempre

BACCHE DI GOJI E SEMI DI CHIA - Prima di ogni sessione di fitness, si concede un frullato energizzante a base di cacao grezzo, bacche di Goji, acqua di cocco fresco, semi di Chia e proteine in polvere. A pranzo si limita ad un’insalata fresca con tonno e una fetta di pane, e da bere una tazza di tè verde. Per merenda mangia un frutto o delle noccioline. A cena solo proteine, meglio se di pesce, abbinate a verdura.

Dieta genetica, la più seguita a Hollywood

TANTO SPORT - Infine la Kerr ammette che, prima di una sfilata, è solita intensificare l’allenamento quotidiano in palestra aggiungendo ai soliti esercizi di pilates e yoga, sport aerobici e sessioni di box mentre quando è lontana dalle passerelle si concede, un paio di volte alla settimana, muffin alla mela e banane.
 
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-benessere-0