1 5

Ritrova la linea all'aria aperta: trasforma il giardino nella tua palestra

/pictures/2018/04/12/ritrova-la-linea-all-aria-aperta-trasforma-il-giardino-nella-tua-palestra-2040259538[3748]x[1564]780x325.jpeg iStock
L'estate si avvicina! Prenditi cura del tuo corpo allenandoti all'aria aperta, magari in terrazza o nel giardino di casa, ecco cosa puoi fare

Ritrova la linea all'aria aperta

Con i primi caldi la voglia di scoprirsi e andare leggiadre incontro all'estate è sempre fortissima. Se vuoi prepararti al meglio ritrovando la linea per sfoggiare quel costume nuovo in riva al mare, c'è una buona notizia: puoi farlo anche a casa tua, in giardino, in terrazza, o eventualmente al parco, approfittando delle temperature tiepide e del bel tempo senza allontanarti troppo! Ecco qualche consiglio e qualche esempio di esercizio ideale per un allenamento quasi casalingo ma totalmente all'aria aperta.

Step 1: cosa ti serve? Meno di quel che pensi!

Un tappetino da yoga, una coperta, un plaid: basta anche solo questo per poter allenare tutto il corpo. Tutto quello che hai in casa può diventare un alleato del tuo workout all'aria aperta: le bottiglie d'acqua sono ottimi pesi per i bicipiti e le braccia, i libri invece possono aiutarti a fare meglio gli addominali, e avere finalmente quel ventre piatto che hai chiesto inutilmente a Babbo Natale.

Per quanto riguarda l'outfit, comodità è la parola d'ordine: dato che sei in terrazza o giardino, una tuta larga andrà benissimo, purché non impedisca alcun tipo di movimento e ti faccia sentire a tuo agio. Lega i capelli e tieni sempre a portata di mano un asciugamano, l'acqua e il cellulare.

A cosa serve lo smartphone? Sia per tenere il tempo degli esercizi, sia per scaricare una delle tante applicazioni gratuite per allenarti al meglio: ce ne sono molte, che offrono veri e propri piani di esercizi per tutto il corpo, spesso eseguiti senza necessità di strumenti. Un allenamento a corpo libero all'aria aperta infatti ha la stessa efficacia di quello in palestra, purché eseguito nel modo giusto!

L'importante è prefissarsi un obiettivo ben preciso e soprattutto unire all'allenamento una giusta idratazione (sì, bere tanta acqua aiuta sul serio!) e una dieta che possa aiutarci a trasformare quel chiletto di troppo in muscoli tonici da rimirare allo specchio con grande soddisfazione.

Step 2: che esercizi fare?

Sono tanti gli esercizi che possono aiutarti a tornare in forma: dieci minuti di cardio e un po' di potenziamento sono l'ideale per preparare il corpo all'azione! Se lo spazio a tua disposizione è poco non c'è problema: saltare la corda è un allenamento ottimo, economico ma soprattutto molto efficace.

Un altro esercizio "cardio" che puoi fare sul posto è il salto sul posto con le ginocchia più in alto possibile (detto skip a ginocchia alte), oppure i mitici jumping jacks, che a dispetto del particolare nome non sono altro che i saltelli con le braccia che seguono il movimento delle gambe e vanno dall'alto in basso.

Se vuoi provare qualcosa di nuovo puoi fare il mountain climber: sul tappetino metti le mani a terra e tieni sollevato il busto attivando bene l'addome. Poi porta in avanti una gamba alla volta come se volessi scalare una montagna.

Dopo il cardio, è la volta degli esercizi per migliorare la tua massa muscolare: in pratica, quelli che ti permetteranno di avere braccia sode e un corpo tonico e in salute. Per sapere quali fare e con quante ripetizioni puoi affidarti a un'app o a una scheda del tuo istruttore della palestra, al quale puoi chiedere consiglio per qualche esercizio a corpo libero da fare all'aria aperta.

Un esercizio che invece coinvolge tutto il corpo e se fatto regolarmente fa miracoli è il plank, il preferito da tutti i fitness addicted del mondo, tanto che esistono veri e propri challenge online basati solo questo esercizio. Vuoi provare anche tu?

Per fare il plank devi metterti prona (quindi a pancia in giù) sul tappetino, poggiando gli avambracci a terra in linea con le spalle. Poi solleva il corpo e cerca di rimanere dritta più tempo possibile, con la punta dei piedi poggiata a terra, formando una specie di triangolo con il pavimento.

Sembra facile? Inizia con 30 secondi. E poi, ogni giorno, aggiungine qualcuno in più cercando di resistere finché puoi. Dopo 30 giorni vedrai risultati a cui stenterai a credere.

Video Come Allenarsi con la Kettlebell

La kettlebell per tenerci in forma! Un nuovo strumento fitness da utilizzare in casa, all'aperto, in palestra e ovunque ci siano ampi spazi. Veronica Tudors nel suo ultimo video ci mostra 3 esercizi per usarla correttamente allenando gambe e braccia. Scopriamo da subito come allenarci con la kettlebell!

 
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-benessere-0