1 5

Disturbi da curare con l'agopuntura

/pictures/2015/04/08/medicina-alternativa-5-disturbi-da-curare-con-l-agopuntura-250088158[969]x[405]780x325.jpeg iStock
L'agopuntura utilizza gli aghi, inseriti in specifiche parti del corpo, per promuovere la salute e il benessere dell’individuo. Questa antica tecnica della medicina tradizionale cinese è efficace nel curare i sintomi di un gran numero di patologie, vediamone alcune.

Disturbi da curare con l'agopuntura

Sapevate che inserendo un ago a media profondità in corrispondenza di un punto situato tra le ossa metacarpali del pollice e dell’indice è possibile calmare il mal di denti? I benefici dell'agopuntura sono stati accertati da diversi studi scientifici condotti sia in oriente che in occidente, che hanno stabilito la sua efficacia nell'alleviare il dolore, per esempio quello causato da artrosi, nevralgie e reumatismi. Non solo, l'antica tecnica della medicina cinese si è dimostrata efficace anche nel trattamento dell'ansia o per dimagrire

Settimana dello shiatsu

I suoi benefici possono quindi tornare utili per curare i sintomi di un gran numero di disturbi, come i cinque che vi descriviamo di seguito

  • Artrite e mal di schiena. Cure alternative e terapie complementari non sono sempre efficaci, anzi spesso si tratta di veri e propri bluff. Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Aberdeen ha analizzato la reale efficacia di 25 terapie alternative impiegate per la cura di artrite, fibromialgia e schiena infiammata. I risultati hanno mostrato che solo 4 cure complementari su 25 sono riuscite a curare con successo i sintomi di queste patologie e che l'agopuntura (le altre erano massaggi, yoga e tai chi) è risultata essere l'unica efficace per tutti e tre i disturbi
  • Allergie stagionali. Con l'arrivo della primavera si ripresentano puntualmente le allergie stagionali. E' possibile ricorrere all'agopuntura come rimedio complementare ai farmaci per curare i sintomi di tali allergie. A confermarlo sono i risultati di uno studio condotto dai ricercatori del Charite-University Medical Center di Berlino e pubblicato sulla rivista “Annals of Internal Medicine”. Dopo 12 sedute e otto settimane di trattamento, le persone sottoposte ad agopuntura hanno mostrato una decisa riduzione dei sintomi allergici
  • Dolori mestruali. Oltre ai dolori articolari, l'agopuntura si è rivelata efficace anche nell'alleviare quelli dovuti al ciclo mestruale. A dimostrarlo è stato uno studio revisionale condotto presso il Kyung Hee University Medical Center in Corea del Sud e pubblicato sulla rivista BJOG: An International Journal of Obstetrics & Gynaecolog. Secondo i ricercatori, stimolando la produzione di endorfine e serotonina nel sistema nervoso centrale, l'agopuntura sarebbe in grado di addolcire il dolore provato dalle donne che soffrono di dismenorrea, risparmiando loro, o riducendo, il ricorso ai farmaci antidolorifici

Gambe pesanti e piedi gonfi? I benefici arrivano dall'omeopatia

  • Cefalea. L'agopuntura si è dimostrata capace di alleviare i sintomi de mal di testa e dell'emicrania. Ad affermarlo sono stati i risultati di uno studio condotto presso la Technical University di Monaco e pubblicato sulla rivista “Cochrane Review”. La ricerca ha analizzato 33 studi condotti in precedenza sul tema, scoprendo che le persone sottoposte a sedute di agopuntura per curare la cefalea, dopo otto settimane di trattamento vedevano una netta riduzione del numero di attacchi di mal di testa rispetto a chi era stato trattato con i farmaci antidolorifici. Caso curioso è che a godere di queste conseguenze erano anche le persone del gruppo di controllo, sottoposte cioè a trattamenti simulati nei quali gli aghi venivano inseriti in modo errato.
  • Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BCPO) La broncopneumopatia cronica ostruttiva è un disturbo causato da molti fattori; inquinamento, micropolveri e fumo aumentano le possibilità di sviluppare questa patologia, i cui sintomi vanno dal senso di affaticamento respiratorio a una tosse persistente. Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell'Università di Kyoto, l'agopuntura è efficace nell'alleviare tali sintomi, soprattutto sarebbe capace di ridurre il senso di affaticamento
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-benessere-0