1 5

Lifting con gli aghi per ringiovanire senza bisturi

/pictures/2018/11/22/lifting-con-gli-aghi-per-ringiovanire-senza-bisturi-257043481[973]x[407]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-benessere
Si chiama Agolifting ed un trattamento di ringiovanimento del viso meno invasivo della tradizionale chirurgia estetica e più naturale di filler e tensori chimici, grazie all'applicazione della micro-agopuntura, il lifting con gli aghi

Lifting con gli aghi per ringiovanire senza bisturi

Lifting senza bisturi per ringiovanire il viso e "ritrovare le espressioni facciali perdute". Si chiama Agolifting ed un trattamento meno invasivo della tradizionale chirurgia estetica e più naturale di filler e tensori chimici. Grazie all'applicazione della micro-agopuntura, il “lifting con gli aghi” consente di stimolare il derma e l'ipoderma per distendere la pelle e i muscoli, favorendo la produzione di collagene e di tessuto connettivo che sostiene e modella i lineamenti, oltre a migliorare la vascolarizzazione locale. 

Chirurgia plastica tra giovanissimi

E promette di tendere le rughe, illuminare la pelle, rimpolpare gli zigomi e attenuare borse e occhiaie. Il trattamento di rimodellamento del viso, creato e brevettato dalla dottoressa sudcoreana Jeong Hwa Song della Kyung Hee University di Seul, sarà al centro di una ‘tre giorni’, fino a domenica 25 novembre, a Siena, che riunisce oltre 40 medici da tutta Italia, per apprendere i segreti dell'agopuntura della bellezza.
L'Agolifting – spiega una nota - è un sistema che non congela le espressioni, ma le riscopre senza stravolgere i segni del tempo, rimodellando anche occhi, collo e contorno della bocca e riportando così indietro in modo naturale le nostre espressioni facciali da tempo perdute. La tecnica sfrutta la conoscenza orientale dei meridiani energetici e quella occidentale dell’anatomia dei muscoli facciali, miscelandoli in un perfetto connubio. Tutto questo porta ad un generale ringiovanimento dell’aspetto del paziente, senza stravolgerne la fisionomia.

Medicina cinese, i massaggi Tui Na

Vengono utilizzati aghi specifici molto sottili, che vengono inseriti in base ai punti di agopuntura e al percorso anatomico del muscolo da trattare. Il trattamento già dopo 6-8 applicazioni dà risultati visibili.
 
“Grazie all’integrazione dei sistemi medici, l'agopuntura permette cure risolutive o complementari, naturali, poco costose e, in molti campi, innovative e di grande efficacia", spiega Cecilia Lucenti, presidente dell'Associazione agopuntura medica integrata (Ami), che organizza il meeting senese. “La dottoressa Song è una leader
mondiale di questa tecnica ed è per noi un grande onore averla a Siena".
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-benessere-0