gpt strip1_generica-benessere
gpt strip1_gpt-benessere-0
gpt skin_web-benessere-0
1 5

Cosa sono i sali minerali: in quali alimenti e bevande si trovano

Cosa sono i sali minerali? Perché sono importanti per il nostro organismo? Ecco una semplice spiegazione sui sali minerali e sui loro indispensabili benefici

Sali Minerali cosa sono

I sali minerali sono micronutrienti fondamentali per mantenere un corretto equilibrio idrosalino nel nostro corpo. L'unica fonte di assunzione dei sali minerali è attraverso il cibo: è importante quindi assumere abbondanti dosi di frutta e verdura ogni giorno affinché il corpo non abbia carenza di sali minerali come potassio e magnesio. Una loro carenza potrebbe causare gravi problemi all'organismo, poiché i sali minerali sono coinvolti in molti processi vitali, potrebbe portare a una conseguenza disidratazione, stanchezza, spossatezza, stress, deconcentrazione e scarsa prestazione fisica.

I sali minerali sono micronutrienti contenuti nel nostro organismo, indispensabili per una buona salute del corpo e della mente. I sali minerali sono fondamentali per la vita delle cellule poiché partecipano ai processi cellulari fondamentali affinché il corpo sviluppi tessuti e organi come denti e ossa. Servono inoltre a regolare l'equilibrio salino e gli scambi tra le cellule e intervengono nelle funzioni energetiche dell'individuo.

È fondamentale introdurre nel nostro corpo quotidianamente sali minerali utili al compimento dei processi metabolici e per tutte le necessità fisiologiche delle funzioni vitali. I sali minerali vengono eliminati quotidianamente mediante sudore, urine e feci: è quindi importante assumere questi micronutrienti attraverso una corretta dieta, varia ed equilibrata che assicuri un sufficiente fabbisogno quotidiano per il benessere di tutto l'organismo.

Sali Minerali quali sono

I sali minerali sono degli elementi estramemente importanti per la salute dell'organismo. Si tratta di sostanze prive di carbonio che favoriscono moltissimi processi indispensabili per l'equilibrio e il buon funzionamento del corpo. Il metabolismo, la salute dello scheletro, la salute cellulare, ma anche dei capelli e delle cartilagini sono alcune delle azioni che i sali minerali concorrono a svolgere. I sali minerali sono divisi in due aree, i macroelementi, che sono presenti in concentrazione maggiore all'interno dell'organismo, e i microelementi, che invece sono presenti i piccolissime quantità. Ecco l'elenco completo e alcune indicazioni generiche sulle loro funzioni.

Macroelementi

  • Potassio: è utile ad una normale funzione muscolare
  • Magnesio: contribuisce a ridurre affaticamento e stanchezza
  • Calcio: il calcio è fondamentale per il benessere del nostro apparato scheletrico. Tuttavia da sola la sua azione non è sufficiente a garantirci delle ossa sane e forte, è necessario che il calcio si combini con un altro sale minerale, ovvero il fosforo, per ottenere risultati ottimali. Le conseguenze della mancanza di calcio sono infatti osteoporosi e rachitismo
  • Sodio: è fondamentale affinché il corpo mantenga il suo equilibrio fra acido e base, favorisce inoltre la funzione del liquido extracellulare
  • Fosforo: questo sale minerale svolge un ruolo di primo piano per quanto riguarda la creazione delle fondamentali molecole dell'RNA e del DNA, favorisce la formazione delle proteine e aiuta il corpo a sviluppare energia
  • Zolfo: una chioma fluente e delle ginocchia scattanti sono anche merito dello zolfo che contribuisce al formarsi delle cartilagini, ma anche dei peli e dei capelli
  • Cloro: svolge molteplici funzioni, fra le quali regolare la pressione dell'osmosi e aiutarci a processare l'assunzione delle proteine

Microelementi

  • Ferro: è importante per prevenire anemia e stanchezza, disturbi gastrointestinali, calo delle difese immunitarie, problemi di termoregolazione, deconcentrazione e difficoltà di memoria
  • Zinco: serve a proteggere le cellule dallo stress ossidativo
  • Iodio: come altri sali minerali, anche lo iodio risponde a funzioni diverse, aiuta l'organismo ad metabolizzare le proteine, i grassi e gli zuccheri; aiuta a mantenere costante la temperatura del nostro organismo e permette lo sviluppo del sistema nervoso centrale. E' importante anche per la salute della tiroide
  • Rame: protegge l'organismo dai radicali liberi, ci permette di sviluppare energia necessaria giorno per giorno, favorisce la produzione dei globuli rossi e ha un ruolo importante anche nel processo enzimatico
  • Fluoruro: questo sale minerale rappresenta un alleato importante per quanto riguarda la formazione dello smalto dei denti e la salute delle ossa
  • Selenio: gioca un ruolo importante nella metabolizzazione degli ormoni della tiroide, ma contribuisce anche alla salute delle nostre cellule proteggendole dall'ossidazione
  • Manganese: forse è uno dei sali minerali di cui si parla meno, ma anch'esso è coinvolto in tanti processi dell'organismo. E' importante per la tiroide, è un sostegno per il sistema immunitario, aiuta a tenere sotto controllo colesterolo e glicemia
  • Molibdeno: ha un ruolo importante per quanto riguarda le funzioni enzimatiche
  • Cobalto: questo sale minerale aiuta a fissare lo iodio nell'organismo

A cosa servono i sali minerali

Se la nostra dieta è ben equilibrata, varia e sana, il nostro corpo assorbirà attraverso il cibo la quantità corretta e sufficiente di sali minerali, necessari all'organismo. Non è possibile dare una definizione univoca delle funzioni dei sali minerali, perché ciascuno di essi agisce in maniera completamente diversa sull'equilibrio del corpo. I sali minerali non svolgono un'unica funzione e non è possibile ricondurgli un'unica attività, essi infatti concorrono insieme ad altri elementi all'espletamento delle funzioni vitali e metaboliche. Alcuni servono a garantirci un eccellente metabolismo, altri rinforzano lo scheletro e le cartilagini, altri ancora invece ci consentono di sviluppare energia. E' importante avere una panoramica completa per sapere a cosa serve ciascuno di essi e tramite quali cibi e bevande è possibile assumerli. La carenza di un particolare sale minerale può infatti compromettere una funzione specifica del corpo. Questi elementi non sono presenti tutti in uguale concentrazione, come abbiamo visto, ma anche quelli di cui non servono che pochi grammi la giorno sono davvero indispensabili.

Sali Minerali dove si trovano

I sali minerali si trovano abbondantemente in ogni tipo di frutta e verdura, cereali, legumi, frutta secca, latte, carne e uova. Nello specifico, possiamo trovare:

  • Magnesio: nelle noci, nelle mandorle, nei cereali, nella carne, nel latte e nei legumi
  • Calcio: è contenuto particolarmente nel latte e in tutti i derivati, nelle noci, nel pesce, nei legumi e negli ortaggi a foglia verde
  • Potassio: è contenuto soprattutto in frutta secca, cereali, legumi e ortaggi
  • Zinco: è contenuto in carne, verdura cruda e noci
  • Ferro: è contenuto nei molluschi, negli ortaggi a foglia verde, nel tuorlo d'uovo

Bevande che contengono Sali Minerali

  • Spremuta d'arancia
  • Frullato alla banana
  • Latte di avena
  • Latte
  • Estratti con verdure a foglia verde

Cibi ricchi di sali minerali

  • Banana
  • Mandorla
  • Legumi
  • Frutta secca
  • Cereali
  • Kiwi
  • Avocado
  • Albicocca
  • Ananas
  • Bresaola
  • Prosciutto
  • Anguria
  • Formaggi stagionati
  • Agrumi
  • Uova
  • Mele
  • Pesce
  • Carciofi
  • Verdure a foglia verde
gpt inread-benessere-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-benessere-0