gpt strip1_generica-benessere
gpt strip1_gpt-benessere-0
gpt skin_web-benessere-0
1 5

Shiatsu: cos'è e quali sono i benefici dei massaggi sul corpo

Cos'è lo Shiatsu e quali dolori e fastidi può alleviare questa tecnica? Ecco una breve guida alle virtù dei massaggi Shiatsu

Shiatsu

Lo Shiatsu è una tecnica di rilassamento diffusa in Giappone fino dal IV secolo: consiste nella manipolazione manuale eseguita da un professionista in materia, atta a stimolare un processo di autoguarigione nella persona che vi si sottopone. Nasce e prende origine dalle forme di manipolazione e massaggi tradizionali cinesi come il Tuina, come l’Amma e l’Anfa, antichi massaggi cinesi utilizzati per dare sollievo da dolori e disturbi attraverso l’equilibrio Yin-Yang. Questo trattamento, permette, mediante lievi pressioni esercitate con i polpastrelli e con altre parti del corpo come piedi, ginocchia, gomiti e palmi delle mani, di contattare la forza vitale del ricevente, chiamata “Ki”, con lo scopo di favorire il suo naturale fluire.

Viene utilizzato in collaborazione, se necessario, con le adeguate cure farmacologiche per favorire energizzazione e rilassamento, per contrastare stress e depressione, fattori che abbassano il sistema immunitario del nostro organismo.

Cos'è lo Shiatsu

Il termine Shiatsu prende il nome dalle radici giapponesi “sci” dita e “atsu” che significa pressione.
Il metodo dello Shiatsu esercita pressione manuale su punti del corpo ben precisi, utilizzando il palmo della mano, le ginocchia, i gomiti ma soprattutto il pollice. I massaggi devono essere eseguiti senza forza ma sfruttando unicamente il peso del corpo del massaggiatore, perfettamente perpendicolare alla zona che deve essere trattata, mediante pressione e stiramenti di varie parti del corpo.

Quali fastidi può alleviare lo shiatsu

Sono davvero svariati i casi in cui si può provare a sottoporsi a trattamenti Shiatsu: possono essere utili in diverse parti del corpo e in situazioni di stress o di disagio psicologico. Ecco un breve elenco dei fastidi che possono essere alleviati mediante la tecnica dei massaggi Shiatsu:

  • Stress e nervosismo;
  • Muscoli e articolazioni dolenti;
  • Circolazione rallentata, sia sanguigna sia linfatica;
  • Problemi digestivi;
  • Insonnia;
  • Mal di testa;
  • Cervicale;
  • Ansia e depressione.

Quali sono i suoi benefici dello shiatsu

Lo Shiatsu è una tecnica di riarmonizzazione energetica del corpo:  è una tecnica preventiva che viene utilizzata per restituire equilibrio con lo scopo di eliminare il sintomo che causa il problema. Tramite il bilanciamento energetico vengono innescati tutta una serie di effetti benefici a cascata: mediante le pressioni nei diversi punti del corpo, lo Shiatsu agisce nel profondo andando a stimolare la personalissima capacità di autoguarigione dell'individuo trattato.

Può aiutare avere una visione positiva e una maggiore consapevolezza individuale del proprio corpo e dei singoli legami psichici: questo induce sicuramente il corpo a una migliore reazione positiva, indirizzando verso la guarigione.

Come funziona un massaggio shiatsu

Il massaggio Shiatsu può essere realizzato anche vestiti. È possibile ricevere un massaggio Shiatsu nel metodo tradizionale, sdraiati su un tappetino a terra oppure su di un futon: è possibile però anche distendersi sul lettino o stare seduti.

È una tecnica molto dolce, caratterizzata da delicatissime pressioni, lente e ripetuta nel tempo che permettono a chi lo riceve, di godere di una sensazione di rilassamento e di benessere. Chi esercita massaggi shiatsu lo fa con lo scopo di ottenere una riattivazione muscolare, circolatoria linfatica e articolare nel ricevente.

È un trattamento personalizzato e individuale che viene ideato dall'operato nel momento in cui esercita le pressioni, in base a ciò che percepisce, della persona che si è sottoposta alla seduta. Non esistono quindi massaggi standard o tecniche predefinite ma ogni massaggio Shiatsu è differente in base alla percezione del professionista.

Sono diverse le posizioni che si possono dover assumere durante la seduta di un massaggio Shiatsu: alla fine però è importante restare sdraiati per alcuni minuti per poter godere del relax creatosi durante il massaggio. La durata del massaggio è generalmente di un'ora e possono essere effettuati diversi cicli in diverse sedute in base a ciò che si deve trattare.

gpt inread-benessere-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-benessere-0