1 5

Perchè usare lo spazzolino elettrico e come sceglierlo

/pictures/2019/07/10/perche-usare-lo-spazzolino-elettrico-e-come-sceglierlo-2464203684[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-benessere
Lo spazzolino elettrico è un dispositivo molto utile per l'igiene orale: se ancora non lo usi ecco tutte le informazioni, i pro e i contro e la guida all'acquisto per scegliere quello più adatto alle tue esigenze

Spazzolino elettrico: come scegliere il migliore per te

Lo spazzolino elettrico è un dispositivo per l'igiene orale molto utile, perchè il suo funzionamento permette di pulire i denti e la bocca in modo più efficace (e meno faticoso) rispetto allo spazzolino da denti manuale.

Lo spazzolino elettrico è composto da un corpo (che è anche l'impugnatura) che contiene il motore e una testina intercambiabile che grazie all'azione del motore opera tutta una serie di movimenti utili a pulire in modo completo i denti. Anche se ne esistono svariate tipologie con tante caratteristiche diverse, il funzionamento di base è sempre lo stesso. Quasi tutti gli spazzolini elettrici sono poi dotati di una base collegata alla corrente che serve a ricaricare il motore.

Alito pesante: perchè viene e come risolvere

Vantaggi e svantaggi dello spazzolino elettrico

Perchè usare lo spazzolino elettrico al posto dello spazzolino normale? Analizziamo i pro e i contro.

Il principale vantaggio dello spazzolino elettrico è che - avendo un movimento automatizzato piuttosto veloce - è davvero efficace nel rimuovere sporcizia, resti di cibo e placca sui denti. Inoltre permette di arrivare in punti della bocca dove risulta più difficile agire in modo incisivo con lo spazzolino tradizionale. Insomma, l'igiene dentale risulta a tutti gli effetti più efficace e semplificata.

Il possibile svantaggio è che il fatto di usare uno spazzolino elettrico può portare a sottovalutare il gesto di lavare i denti, finendo col farlo di fretta e non con la necessaria cura, pensando magari che con l'apparecchio elettrico basti poco. Bisogna invece tenere a mente che, anche se il grosso del lavoro lo fa lo spazzolino elettrico, dobbiamo stare attenti a passarlo bene su tutti i lati di ogni dente. Inoltre non bisogna mai dimenticare di utilizzare il filo interdentale e di fare periodicamente la pulizia dei denti dal dentista.

Le tipologie di spazzolini elettrici

E adesso andiamo a vedere le principali tipologie e fasce di prezzo per gli spazzolini elettrici. Ad oggi gli spazzolini in commercio si dividono principalmente in tre categorie in base alla tecnologia che fruttano:

  • Spazzolini rotanti
  • Spazzolini a tecnologia sonica
  • Spazzolini a tecnologia ultrasonica

Spazzolini con testina rotante

Gli spazzolini con tecnologia a rotazione sono in commercio da diversi anni e sono molto diffusi: sfruttano la rotazione della testina in due direzioni e sono mediamente efficaci. Al momento, considerando che sono arrivati sul mercato spazzolini con tecnologie più elaborate, sono anche tra i più economici. Vediamone alcuni:

Oral B Pro 750 Cross Action

Tra i più venduti in assoluto c'è questo modello di Oral B, leader per gli spazzolini con testina rotante. E' una delle versioni più innovative di questo tipo di spazzolini, perchè oltre al movimento rotatorio, ha anche un movimento di pulsazione e oscillazione, e in più ha delle particolari setole disposte in tre direzioni diverse, in modo da avere una pulizia ancora più approfondita. Su Amazon trovi anche i pack con le testine di ricambio

Spazzolino Elettrico Fairywill

Ecco uno spazzolino rotante con qualche optional davvero interessante: ha 3 opzioni di funzionamento con diverse potenze, un timer da 2 minuti e dei minitimer da 30 secondi per scansionare meglio la pulizia dei denti. In più si ricarica (ogni 14 giorni) con cavi usb compatibili con smartphone e tablet, e il prezzo è decisamente conveniente.

Spazzolini a tecnologia sonica

Gli spazzolini elettrici che funzionano a tecnologia sonica sfruttano un funzionamento più innovativo rispetto a quelli a testina rotante. Infatti alla rotazione della testina aggiungono delle micro pulsazioni ad altissima velocità. Queste micropulsazioni delle setole aiutano a pulire i denti in modo molto più efficace. Si parla di una frequenza che va dalle 12mila alle 24mila pulsazioni al minuto. Vediamone alcuni modelli per tutte le fasce di prezzo

Il più economico: Fairywill 508

Ecco uno spazzolino a tecnologia sonica decisamente economico. Ha 5 modalità di funzionamento diverse e tre testine intercambiabili. In più è dotato di timer da 2 minuti, e timer intermedio da 30 secondi. Si ricarica tramite cavo USB in 4 ore, e la carica dura fino a 30 giorni.

Philips Sonicare HX6711/02 HealthyWhite

Ecco la proposta Philips: uno spazzolino con testina lunga che si muove a pulsazioni ma gentilmente, senza danneggiare i denti e le gengive. Possiede due programmi di funzionamento: uno standard per la pulizia quotidiana, e uno per togliere le macchie dai denti. Anche questo spazzolino è dotato dun un timer da 2 minuti con timer parziali da 30 secondi, e in più aumenta gradualmente la potenza durante le prime due settimane di utilizzo per abituare i denti a questo tipo di pulizia.

Lo spazzolino elettrico smart: Philips Sonicare HX9903/13 DiamondClean Smart

Se poi vuoi un modello davvero super tecnologico, ecco che Philips ne propone uno che si può integrare con lo Smartphone tramite una app piena di funzioni. Si possono selezionare gli obiettivi (che si tratti di denti bianchi o di alito fresco), controllare i propri progressi nell'igiene orale, e addirittura inviare dei report al dentista. In più lo spazzolino ha un sensore che ci avvisa se stiamo applicando eccessiva pressione o se stiamo spazzolando troppo lo stesso punto, oppure se stiamo trascurando una parte della bocca. In più ha 4 programmi di pulizia e 3 intensità diverse. In più ha anche un astuccio da viaggio.

Spazzolini a tecnologia ultrasonica

Il funzionamento degli spazzolini a tecnologi ultrasonica è in tutto e per tutto simile a quelli a tecnologia sonica, con la differenza che producono fino a 92 milioni di oscillazioni al minuto, generando così degli ultrasuoni non udibili all'orecchio umano. Si tratta di oscillazioni così piccole che sono a malapena percepibili. Ad ogni modo questo funzionamento risulta particolarmente efficace contro la placca. Le fasce di prezzo sono ovviamente più alte.

Megasonex M8

Questo spazzolino è famoso per la sua delicatezza, ma anche per l'efficacia con cui rimuove placca e persino tartaro, quindi ottimo anche per chi ha denti sensibili. In più non occorre un dentifricio specifico per spazzolini a ultrasuoni, ma si può utilizzare qualsiasi dentifricio.

Contenuto sponsorizzato: PianetaDonna  presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina,  PianetaDonna  potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-benessere-0