1 5

Arreda la tua casa in stile country

/pictures/2015/01/19/arreda-la-tua-casa-in-stile-country-3742707118[990]x[413]780x325.jpeg
Legno, ferro battuto, cotto e qualche oggetto dal sapore vintage, ecco alcuni consigli per dare alla tua casa quell'aspetto country e old style che sta tornando di moda

Consigli per arredare la casa in stile country

Arredare casa in stile country significa scegliere mobili rustici, per rendere lo spazio accogliente, caldo e famigliare. Parquet in legno a terra e colori caldi renderanno la casa vitale e il più naturale possibile. Si tratta di un tipo di arredamento simile allo stile provenzale, ma presenta alcune caratteristiche.

Questo stile è ideale per ogni spazio di casa, completa l’ambiente con un tocco vintage, rendendo lo spazio un luogo di altri tempi. Inoltre, accessori e complementi d’arredo serviranno a dare un tocco in più e a rendere ancora più rustica ogni stanza, dal salotto alla camera da letto, fino alla cucina e al bagno.

Come rinnovare casa spendendo pochissimo

Ecco allora cinque utili consigli per arredare la vostra casa in stile country:

Atmosfera rustica e naturale

Fondamentale per arredare una casa in stile country, è creare un’atmosfera giusta che renda lo spazio in stile “arredo di campagna”, caldo e famigliare, sobrio e naturale.

Le pareti possono inoltre essere tappezzate da carta da parati, tornate di tendenza per l'arredamento della casa, con texture floreale con colori delicati, spesso abbinate a tende e rivestimenti sia di cuscini, sia dei divani. Per fare questo, fondamentali le tinte pastello alle pareti, tessuti morbidi per i tendaggi, con decori floreali e tinte calde.

Rivestimenti a terra e pavimento 

Per completare una casa in stile country è fondamentale che i rivestimenti siano adeguati a rendere lo spazio caldo, accogliente e rustico: per i pavimenti in genere si utilizza il parquet, grezzo e in legno massello come soluzione ideale, certo più dispendiosa ma di grande qualità.

Se invece il desiderio è contenere la spesa e rendere lo stesso effetto, è possibile scegliere un parquet prefinito, di quelli che si trovano nei centri commerciali: sono stampati e in materiale plastico, ma l’estetica sarà uguale e sono molto più semplici da mantenere del vero legno. Il cotto è l’alternativa al legno: un vecchio pavimento in cotto, se già esistente potrà essere ritrattato e rimesso a nuovo per rendere al meglio tutte le sue caratteristiche, mantenute poi da un buon trattamento a cera!

Mobili e arredi

Arredamenti e mobili in stile country non possono che essere in legno: per lo più in legno lasciato al naturale, o tinteggiati in colori chiari e toni pastello, devono avere caratteristiche specifiche: robustezza, solidità, praticità e linee davvero funzionali per un facile utilizzo.

Il mobile che più rappresenta questo stile e che non deve mancare in assoluto in una casa country è la credenza: quest’arredo si adatta alla perfezione sia in un ampio ingresso su soggiorno, sia in sala da pranzo, sia in una cucina.

Altri materiali 

Oltre al legno, nelle abitazioni in stile country è possibile inserire dettagli in altro materiale, come ad esempio, la pietra. Può essere inserita sulle pareti, come inserto decorativo, ed è possibile scegliere quella naturale, oppure quella ricostruita (meno costosa e molto più semplice da mantenere!).

Anche il ferro battuto è molto impiegato nello stile country, soprattutto per realizzare testate di letti, tavolini, sostegni per divani e poltrone, mobili da esterno.

Accessori e complementi

Accessori e complementi non devono mai in nessuno spazio essere lasciati al caso: soprammobili in arte povera, quadri con cornici di legno e scene rurali, ceramiche e ceste in vimini saranno l’ideale per completare lo spazio; vasi di fiori, grandi centrotavola ricchi di frutta fresca, tovaglie floreali in vecchio stile e per finire trapunte e coperte in patchwork. Inoltre, non deve mancare il caminetto, in salotto o in cucina, ideale per creare atmosfera e per scaldarsi nei mesi invernali.

gpt skin_mobile-casa-0