1 5

Come guadagnare con la propria casa

/pictures/2017/06/27/come-guadagnare-con-la-propria-casa-1041705599[5598]x[2335]780x325.jpeg Shutterstock
Tante idee per guadagnare grazie alla propria casa: i modi per affittarla a chi viene in vacanza, vuole organizzare una festa o ha bisogno di un set cinematografico

Come guadagnare con la propria casa

La parola d’ordine è “sharing economy”, l'economia della condivisione: per la macchina, per gli altri mezzi di trasporto e anche per la casa. In questo periodo storico dove la vita è sempre più costosa, esistono modi intelligenti, -  anche grazie all’aiuto delle nuove tecnologie - , per fare cassa e trasformare la propria casa in una fonte aggiuntiva di reddito. Vediamo i modi non troppo complicati e anche divertenti per guadagnare con la propria casa.

TEST: Qual è lo stile giusto per arredare la tua casa?

Bed and Breakfast

I proprietari di una casa possono mettere a disposizione una stanza per i turisti e i viaggiatori alla ricerca di soluzioni più economiche e per brevi periodi. Per quelli che cercano la tranquillità, il calore e l’informalità di una dimora casalinga, il meccanismo più diffuso viene offerto da siti come Airbnb, che permette di mettere a disposizione al costo che si ritiene più favorevole e nei giorni più consoni alle proprie esigenze almeno una stanza di casa. Basta iscriversi e il gioco è fatto, mettere in affitto la propria casa su Airbnb è molto semplice.

Affittare casa per una festa

Se avete un appartamento con una grande terrazza con vista mozzafiato, o semplicemente molto spazioso, arredato con gusto, con pezzi d’arte contemporanea, con quel mood un po’ radical-chic che tanto va di moda, perché non affittarlo per organizzare una festa di laurea, una cena romantica con chef privato o un pranzo di lavoro? Se la location è particolare, unica, da lasciare con il fiato sospeso può portarvi guadagni extra con il minimo sforzo. Affidate ad un’agenzia esterna la gestione del catering e tutto quello che concerne l’evento e il gioco è fatto.

Home dog home

Se amate gli amici a quattro zampe, e avete una casa con il giardino, potete trasformare questa vostra passione in una nuova attività. In che modo? Avviando una pensione per cani, gatti & Co.. Una idea redditizia e una soluzione per sconfiggere l’abbandono degli animali, soprattutto nei periodi estivi. Per iniziare servono tanto amore, affidabilità e ottime capacità organizzative. Per cominciare è consigliabile puntare sull’acquisizione di una clientela fidata, magari facendo un servizio di pensione a domicilio utilizzando eventuali spazi che si hanno dentro e fuori casa. I costi per il pensionamento giornaliero di cani e gatti variano dai 20 euro per il cane ai 10 del gatto.

Affittare casa per le vacanze

Chi ha la fortuna di avere una casa al mare o in montagna, che magari sfrutta solo per un manciata di settimane all’anno e vuole monetizzare quando questa rimane inutilizzata, può affittarla per il resto del tempo. Per questo tipo di mercato si è guadagnato una buona fetta di clienti il sito Homelidays. Basta iscriversi e verrete inondati di richieste da tutto il mondo da persone selezionate e fidate.

Home food

Se siete nate con il grembiule e il mattarello in mano, se amate organizzare cene e vi muovete benissimo tra i fornelli, potete aprire le porte di casa e inserirvi nel circuito Home food. Un particolare modo di essere recettivi che è molto amato soprattutto dagli stranieri. Consiste nell'invitare i soci del circuito a pranzo o cena, o semplicemente in cucina, ad assistere alla preparazione di piatti. Il ricavato non vi farà diventare dei Paperoni, però può essere il primo passo per attivare una rete di contatti e guadagnare comunque qualcosa in più.

Affittare casa come set cinematografico

Se non temete troupe, attori e maestranze in giro per le stanze, potete affittare la vostra dimora alle produzioni cinematografiche. Il vostro salotto può diventare una location per il prossimo film di Scorsese. In un ciak si trasformerà in un set per le riprese di una fiction, un video, uno spot o un lungometraggio. Non occorre neanche abbandonare l’appartamento, affidatelo ad un’agenzia specializzata e potrete, numeri alla mano, contare su un'entrata giornaliera che può variare da mille a tremila euro, e anche di più.

Home per pubblicità

Un’altra possibilità di guadagno, soprattutto se abitate in palazzi al centro di grandi metropoli nasce in ambito condominiale. Ovviamente, previo consenso di tutti i condomini, potete, sempre se il luogo lo permette, utilizzare i tetti o anche le facciate scoperte per ospitare i cartelloni pubblicitari di brand di moda, insegne luminose di marchi tecnologici o della telefonia mobile. I ricavi possono arrivare anche ad alcune migliaia di euro all'anno. Un piccolo trucco per avere un’entrata in più.

gpt skin_mobile-casa-0