1 5

Pulizie di primavera: come organizzarsi presto e bene

/pictures/2016/03/08/casa-scintillante-in-5-mosse-per-pasqua-3866660841[3654]x[1525]780x325.jpeg
gpt
Pulizie di primavera | La nostra casa sembra un campo di battaglia? Ecco come avere casa pulita per Pasqua e far brillare ogni angolo della stanza in poche mosse

Pulizie di primavera: come organizzarsi presto e bene

La Pasqua si avvicina e non porta con sè solo deliziosi profumi e colori delicati e deliziosi ovetti di cioccolata, ma anche le temutissime pulizie di primavera! Liberarcene non possiamo, l'unico trucco che ci resta è renderle il più semplici possibili usando 5 escamotage semplici per aiutarci. Queste sono le nostre proposte per pulire ma soprattutto organizzare il caos di casa, così passare l'aspirapolvere e lo straccio non equivarrà più a fare uno slalom gigante per tutto l'appartamento

Come stendere e stirare il bucato velocemente e bene

  • A CIASCUNO IL SUO - Organizza vicino all'ingresso (sotto una panca se ne hai una) dei cassetti dove riporre cose come le scarpe, i guanti, il cappello, le sciarpe eccetera. Ovviamente avrai bisogno di tanti cassetti quanti sono i componenti della tua famiglia.
  • DA ARMADIO A UFFICIO - Dei ripiani per sistemare documenti e simili ne abbiamo sempre bisogno. Trasformate quelli di un piccolo armadio in ripiani da ufficio con la comodità che possono scomparire al volo
  • PORTA DOCUMENTI - Per le cartoline o le cose che riguardano tutta la famiglia, sistematene uno in cucina, così non perderete più nulla.
  • CESTINI - Evitate che la roba finisca in giro per casa: sistemate 2 cestini, uno per gli indumenti o gli oggetti di cui vorreste disfarvi (eventualmente potete darli in beneficienza), l'altro per raccogliere tutte le cose che si trovano fuori posto, una volta raccolte ci metterete di meno a riordinarle.
  • COMPITI - Impariamo a delegare anche per le pulizie: ogni membro della famiglia deve essere munito di pezzetta per spolverare, cestino per buttare e tempo dedicato esclusivamente a mettere in ordine. La nostra dolce metà può tranquillamente passare l'aspirapolvere mentre noi puliamo il pavimento per Pasqua

Dieta contro i pollini e le allergie di primavera

Gli errori da evitare quando si fanno le pulizie di primavera

Ci sono errori che tutte compiamo senza saperlo, e che ci rendono le pulizie molto più pesanti e faticose di quanto potrebbero essere. Scopriamo insieme quali sono, e come evitarli

Niente scarpe e tappeti in casa. Ecco perchè

Errore n.1: non organizzarsi

Prima di cominciare a pulire, prendete degli appunti: buttate giù qualche riga per stabilire priorità e obiettivi. "Cominciate con le stanze che vi piacciono meno, come la cucina e i bagni, che di solito richiedono più lavoro" dice Meg Roberts, presidente della Molly Maid, un'agenzia nazionale di pulizie a domicilio.

Come fare ginnastica mentre si fanno le pulizie

Un altro modo per risparmiare tempo è mettere tutti gli strumenti per le pulizie in un contenitore, così non dovrete fare avanti e indietro tra le stanze per cercarli e prenderli.

Errore n.2: fare tutto da sole

Chi l'ha detto che le pulizie sono una faccenda solo femminile, da fare da sole? Ci sono lavori per i quali un paio di braccia più forti, del fidanzato, di un marito o di un amico, sono gradite, anzi, necessarie: spostare i mobili, pulire il garage, ridipingere le pareti. In alternativa, potete mettere i maschietti di casa a fare i lavori più semplici, come togliere la polvere o scuotere i tappeti.

Errore n.3: non avere gli attrezzi giusti

Assicuratevi di avere tutto il necessario prima di cominciare. Due must have irrinunciabili, la base di ogni pulizia che si rispetti, sono sicuramente panni in microfibra e un aspirapolvere con testine  intercambiabili.

Errore n.4: stancarsi troppo

Le pulizie non devono essere per forza una faticaccia massacrante. Come abbiamo detto sopra, fatele in compagnia, e concedetevi qualche pausa per un caffè, una merenda rinvigorente o qualche chiacchiera. Più sarete stanche e stressate, più il lavoro vi verrà peggio

Errore n.5: farsi spaventare dalle macchie più difficili

Non esistono macchie impossibili! Basta avere dei buoni prodotti e conoscere i trucchi giusti per eliminare tutti i tipi di macchie, come per esempio quelli che trovate qui.

Errore n.6: continuare a usare lo stesso panno sporco

A volte, per pigrizia o per abitudine, continuiamo a usare gli stessi stracci o gli stessi panni per pulire le superfici e togliere la polvere: niente di più sbagliato! Tenete sempre vicino a noi una scorta di stracci puliti, lavateli spesso e cambiateli ancora più spesso.

Errore n. 7: fare le pulizie di primavera ... solo a primavera!

Certo, per queste pulizie grandi e generali aspettiamo sempre la bella stagione. Se però aggiungiamo di volta in volta qualche lavoretto in più alla nostra routine di pulizie quotidiana e settimanale ci troveremo a primavera con meno lavoro da fare: è meglio fare poca fatica più spesso che farne tanta tutta insieme

/var/www/orion-templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-pd-speciale-pasqua.html.php
gpt