1 5

5 ricette per macedonie di frutta

/pictures/2018/05/08/5-ricette-per-macedonie-di-frutta-1926968088[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt
La macedonia di frutta è un modo sfizioso per mangiare tanti tipi di frutta combinati tra loro, ed è un piatto particolarmente fresco e dissetante per l'estate: ecco 5 idee originali per fare la macedonia

Macedonia di frutta: le ricette

In estate non c'è niente di meglio di una bella scorpacciata di frutta di stagione, che oltre a fare bene è super rinfrescante e saporita. Di solito preparare una macedonia vuol dire limitarsi a mettere insieme così come sono i frutti che abbiamo in casa, ma sappiate che anche la macedonia può diventare un piatto particolare e sfizioso, basta non limitarsi alla versione classica. La macedonia infatti si può fare in tantissimi modi, e anche sfruttando ingredienti abbastanza vari oltre alla frutta.

Qualche esempio? Alla macedonia si possono aggiungere spezie e condimenti, possiamo servire la macedonia con il liquore o - forse più semplice - preparare una bella macedonia con il gelato o con lo yogurt greco. Oltretutto, se siete fra coloro che si domandano se mangiare la frutta dopo i pasti o no, sappiate che per la colazione avete il via libera. Noi intanto vi lasciamo 5 ricettine tutte da provare:

Macedonia di albicocche

Ingredienti:

  • 1 tazza e 1/2 di acqua
  • 1/3 di tazza di zucchero
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 pezzetti di scorza di arancio
  • 1 stecchino di cannella
  • 2 stelle di anice
  • 6 albicocche fresche snocciolate e aperte in 2
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Procedimento

  1. Fate bollire i primi 6 ingredienti in un pentolino fino a quando non si saranno ridotti di circa la metà.
  2. Aggiungete le albicocche e lasciate sobbollire per altri 3 minuti.
  3. Fate raffreddare e togliete il cinnamomo e l'anice.
  4. Aggiungete il succo di limone e versate su del gelato alla vaniglia o su del semplice yogurt greco.

Macedonia di melograni e pollo

Ingredienti:

  • 1 tazza di succo di melograno
  • 1 tazza di acqua
  • 1/4 di tazza di zucchero di canna
  • 1 spicchio di aglio tagliato finemente
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco
  • una punta di peperoncino
  • 4 petti di pollo senza pelle né ossa
  • una manciata di more

Procedimento

  1. In un pentolino mettete i pimi 6 ingredienti e fate bollire fin quando lo sciroppo non si sarà ridotto della metà.
  2. Mettete da parte 2 cucchiai di questo sciroppo. Fate raffreddare lo sciroppo e poi versateci dentro le more.
  3. Preriscaldate la griglia a un calore medio. Cuocete il pollo da una parte e dall'altra. Spennellate lo sciroppo sul petto di pollo e fatelo caramellare. Servite insieme alle more.

Macedonia di pie e pesche

Ingredienti:

Per la base:

  • 50 gr di biscotti tipo digestive
  • 1 uovo grande leggermente sbattuto
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di burro fuso
  • 1 cucchiaio di olio

per il ripieno:

  • 2 cucchiaini di gelatina neutra
  • 1 tazza di latte di mandorle
  • 1 tazza e 1/2 di yogurt greco
  • 1/3 di tazza di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bacca di vaniglia

copertura:

  • pesche tagliate e snocciolate
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 2 cucchiai di acqua
  • 2cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di burro

Procedimento

  1. Preriscaldate il forno a 180°. In un mixer mettete tutti gli ingredienti per la base e una volta tritati stendeteli su una teglia e cuocete per circa 10 minuti.
  2. Mettete da parte per far raffreddare e lasciate il forno acceso.
  3. Sciogliete la gelatina in un pentolino insieme a 1/2 tazza di latte di mandorle. Accendete il fuoco a intensità media e girate fin quando la gelatina non si sarà sciolta.
  4. Continuate a girare aggiungendo il restante latte di mandorla, lo yogurt, lo zucchero e il sale. Aggiungete i semi di vaniglia.
  5. Versate sulla base e lasciate raffreddare coperto per circa 2 ore.
  6. Alzate la temperatura del forno a 200° e sistemate le pesche in un piatto da forno. Spruzzareci sopra il limone e l'acqua, metteteci sopra anche lo zucchero e il burro. Arrostite le pesche fin quando non si saranno intenerite. Fate raffreddare e poi sistemate sulla torta.

Limone e fragole da spalmare

Ingredienti:

  • 500 gr di fragole pulite e tagliate
  • 1 tazza di zucchero
  • 1/2 tazza di acqua
  • 3 pezzetti di scorza di limone
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Procedimento

  1. Mettete lo zucchero sulle fragole e riponetele in un contenitore da forno.
  2. Mettete la scorza di limone in un pentolino e coprite con acqua fredda e portate a bollore.
  3. Scolate e mettete da parte la scorza.
  4. Portate 1/2 tazza di acqua e lo zucchero rimanente in un pentolino.
  5. Aggiungeteci dentro il limone e continuate a farlo sobbollire e fatelo diventare tipo sciroppo.
  6. Togliete il limone e versate sulle fragole.
  7. Schiacciate le fragole in maniera grossolana e rimettetele nel pentolino.
  8. Girate e fin quando non si saranno scurite e rimettete dentro le scorze di limone. Raffreddate e aggiungete il succo di limone.

Macedonia di frutti rossi e neri

Ingredienti:

  • 2 prugne rosse
  • 1 tazza di lamponi
  • 1 tazza di mirtilli
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo d'arancia
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di pistacchi
  • 3 foglioline di menta

Procedimento

  1. Mettete le prugne, i lamponi e i mirtilli con lo zucchero e il succo d'arancia e la cannella.
  2. Lasciate marinare per 15 minuti.
  3. Servite con pistacchio e menta.
gpt