1 5

La bagna per torte: tutti i modi di prepararla

/pictures/2018/06/07/la-bagna-per-torte-tutti-i-modi-di-prepararla-2267541178[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
Che cos'è la bagna per torte e perchè è così importante nella preparazione dei dolci? Ecco tutte le risposte, e soprattutto tutte le ricette per dare un tocco in più anche alla torta più semplice

Che cos'è la bagna per torte e a cosa serve

Se non siete habituè delle ricette di dolci vi sarà capitato - leggendo qualche ricetta - di imbattervi nella misteriosa "bagna per torte", e di chiedervi di cosa diavolo si trattasse. In effetti per i profani il collegamento non è così automatico, ma in realtà la bagna è esattamente quello che potrebbe sembrare: un composto liquido, spesso a base di sciroppo, che serve a bagnare pan di spagna o altri impasti di torte. Si tratta di un ingrediente fondamentale per le torte, come può esserlo il pan di spagna o la crema pasticcera, e farne a meno non è una buona idea.

La funzione della bagna, specie in una torta farcita, è piuttosto fondamentale. Serve infatti a migliorare il pan di spagna (o qualsiasi altro impasto) sia dal punto di vista del sapore che della consistenza. La bagna infatti rende la torta più morbida ma allo stesso tempo compatta e umida, creando un effetto di maggiore continuità di consistenza tra la farcitura (crema o simili) e l'impasto secco della torta. Dal punto di vista del sapore poi, con una bagna ben fatta si possono fare miracoli, e aromatizzare i dolci in molti modi diversi: li si può rendere più dolci, aggiungere note fruttate, o il retrogusto accattivante di un liquore.

Esistono svariate ricette di bagne per torte, per lo più semplicissime, ma in cui bisogna comunque stare molto attenti a calibrare gli ingredienti. E ovviamente la composizione della bagna deve accordarsi con il tipo di torta che stiamo preparando. Ecco allora una fondamentale raccolta di ricette di bagne per torte, con i consigli sui dolci con cui abbinarle:

Bagna analcolica

La bagna alcolica è forse quella più usata e tradizionale, e si adatta più o meno a qualsiasi tipo di torta.

Ingredienti:

  • 200ml di acqua
  • 100gr di zucchero
  • 1 scorza di arancia
  • 1 cucchiaino aroma al rum

Procedimento

  1. Versare l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungere lo zucchero e la scorza di arancia e girare fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Tenete in infusione l’arancia per circa 2 minuti.
  4. Quando la bagna si sarà raffreddata, aggiungete un cucchiaino di aroma al rum.

Bagna con il liquore

La si può fare con il liquore che preferiamo, nell'indecisione si può utilizzare quello semplice per dolci: questo tipo di bagna è consigliato per torte con crema e frutta secca. Ovviamente è da evitare se il dolce che stiamo preparando è destinato anche ai bambini.

Ingredienti:

  • 200ml di acqua
  • 100gr di zucchero
  • 1 bicchierino di liquore a piacere

Procedimento

  1. Versare l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungere lo zucchero e girare fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Quando la bagna si sarà raffreddata, aggiungere il liquore.

Bagna al cioccolato

Come ovvio, la bagna al cioccolato è da usare rigorosamente nelle torte al cioccolato.

Ingredienti:

  • 200ml di acqua
  • 100gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di cacao amaro

Procedimento

  1. Versare l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungere lo zucchero e il cacao amaro e girare fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Utilizzare la bagna quando si sarà completamente raffreddata.

Bagna al latte

La bagna aòl latte è dolce e adatta un po' a tutti i gusti e a tutte le torte. In particolare, essendo analcolica e versatile, è ottima se state realizzando una torta destinata ai bambini.

Ingredienti:

  • 200ml di latte
  • 100gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Procedimento

  1. Versate il latte in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungete lo zucchero e girate fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Quando la bagna sarà fredda, aggiungete l’estratto di vaniglia.

Bagna al limone

La bagna al limone è consigliata per le torte alla frutta.

Ingredienti:

  • 200ml di acqua
  • 100gr di zucchero
  • 1 scorza di limone

Procedimento

  1. Versare l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungete lo zucchero e la scorza di limone e girare fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Tenete in infusione la scorza di limone per circa 2 minuti.
  4. Utilizzate la bagna quando si sarà completamente raffreddata.

Bagna all'arancia

Ingredienti:

  • 200ml di acqua
  • 100gr di zucchero
  • 1 scorza di arancia

Procedimento

  1. Versare l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungete lo zucchero e la scorza di arancia e girare fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Tenete in infusione la scorza di arancia per circa 2 minuti.
  4. Utilizzate la bagna quando si sarà completamente raffreddata.

Bagna al rum

Ingredienti:

  • 200 ml di acqua
  • 100gr di zucchero
  • 1 bicchierino di rum

Procedimento

  1. Versare l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungere lo zucchero e girare fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Quando la bagna si sarà raffreddata, aggiungere il rum.

Bagna al limoncello

Come per la pagna al limone è consigliata per torte alla frutta.

Ingredienti:

  • 200ml di acqua
  • 100gr di zucchero
  • 1 bicchierino di limoncello

Procedimento

  1. Versare l’acqua in un pentolino e portare ad ebollizione.
  2. Aggiungere lo zucchero e girare fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Quando la bagna si sarà raffreddata, aggiungere il limoncello.

Bagna alla vaniglia

Molto simile alla bagna al latte, la bagna alla vaniglia si adatta a moltissimi tipi di dolci, ed è perfetta se dobbiamo realizzare una torta analcolica.

Ingredienti:

  • 200ml di acqua
  • 100gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Procedimento

  1. Versate l’acqua in un pentolino e portate ad ebollizione.
  2. Aggiungete lo zucchero e la bacca di vaniglia e girate fino a quando non sarà sciolto completamente.
  3. Rimuovete la bacca di vaniglia e lasciate raffreddare completamente la bagna prima di usarla.
  4. Per ogni ricetta aggiungiamo il tipo di torta a cui meglio si adatta la bagna

Come stendere la bagna

Concludiamo la nostra raccolta con qualche consiglio su come stendere la bagna:

  • La bagna va stesa solo negli strati interni della torta e non in quello superiore (a meno che non lo indichi la ricetta).
  • La bagna da stendere sull'impasto non deve essere nè troppa nè troppo poca. Nel primo caso il dolce risulterebbe sgradevolmente imbevuto e "bagnaticcio", mentre nel secondo ancora troppo secco a contrasto con la crema della farcitura.
  • La stesura della bagna deve essere uniforme, o rischiate consistenze diverse nello stesso dolce. L'ideale è utilizzare un pennello per stendere la bagna.
gpt skin_mobile-cucina-0