1 5

Ricette semplici e sfiziose per la colazione

/pictures/2018/07/17/ricette-semplici-e-sfiziose-per-la-colazione-185047421[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
Un po' di idee alternative per fare colazione in modo sfizioso e nutriente con ricette facili e veloci da realizzare, che vi faranno venir voglia di non saltare mai più la colazione

Ricette per la colazione semplici

La sveglia è puntata alle 7, quando va bene. Eppure ci hanno sempre ripetuto che la colazione è il pasto più importante della giornata, a cui dedicare cure, attenzioni e tempo, e che addirittura contribuirebbe a restare in forma. Se nessuna di noi è dotata di super poteri (forse), allora è il caso di segnare queste ricette semplici e sfiziose per una colazione sana e nutriente, giuste per tutte le mattine, anche per la colazione in vacanza, anche le più indaffarate, assonnate e affette dal #mondaymood più nero.

Come preparare una colazione semplice e sfiziosa ogni mattina

Ricapitoliamo: abbiamo bisogno di mangiare qualcosa di appagante, che ci tenga svegli, vigili e pieni di energie fino alla pausa pranzo. In più una buona idea è cercare di mettere insieme una colazione sana e dietetica, quindi un po' pensata. Ma il tempo stringe e anche preparare i pancake sembra un'impresa impossibile. Che fare? Ecco qualche trucco furbo per risolvere la questione.

Progettare la colazione il giorno prima

Appena dopo aver preparato la cena e la schiscetta, programmate la colazione del giorno successivo. Fate un check in dispensa: cosa c'è? Cosa manca? Se ci sono yogurt e cereali avete la soluzione a portata di mano, lo stesso vale per fette biscottate e marmellata. Lo stratagemma vi farà risparmiare un po' di tempo il mattino successivo, evitandovi di aprire compulsivamente gli armadietti in cerca di qualcosa da mettere sotto i denti. Questo significa anche poter contare sugli "indispensabili" che non devono mai mancare nella lista della spesa.

Gli errori che facciamo con la colazione

Fare la spesa per la colazione

Ci sono latte e cereali ma avete voglia di qualcosa di speciale per la prossima colazione. Se tra le ricette facili e sfiziose avete scelto quella che richiede più tempo in cucina, niente paura. Basterà prendersi avanti con parte della preparazione la sera precedente: preparate la pastella di pancake e crepes in anticipo e riponetela in frigorifero. Potete fare lo stesso anche con l'impasto dei biscotti e le relative guarnizioni: tagliate la frutta, zuccheratela leggermente e irroratela di succo di limone per poi conservarla in un contenitore ermetico.

Congelare la torta della colazione

Ebbene sì, che profumo ha un dolce appena sfornato? Praticamente lo stesso di una fetta di torta surgelata e poi scongelata al microonde. A patto che il dolce per la colazione sia home made e genuino. Il consiglio è quello di sfruttare le placide domeniche pomeriggio per infornare più di un dolce, da conservare in freezer già tagliato, diviso in monoporzioni e con indicata la data di surgelamento.

E adesso vediamo un po' di ricette facili e sfiziose per la colazione

Porridge d'avena ai mirtilli

Ingredienti:

  • 40 gr di fiocchi d'avena
  • 50 ml di latte di mandorla
  • 1 cucchiaio di sciroppo d'agave
  • 1/2 pera
  • 1 cucchiaio di confettura di mirtilli
  • mirtilli freschi q.b

Preparazione

  1. Versate i fiocchi d'avena in una casseruola, ricopriteli d'acqua e cuocete per due minuti.
  2. Scolate l'avena in un colino a maglie strette e rimettetela in pentola.
  3. Aggiungete il latte di cocco, l'agave, e la confettura di mirtilli.
  4. Lasciate sul fuoco per altri due minuti.
  5. Sbucciate la pera, tagliatela a tocchetti e mettetela nella cocotte, cuocendo per due minuti ancora.
  6. Mangiate il porridge ancora caldo con i mirtilli freschi e la vostra bevanda preferita.

Pancake integrali light

Ingredienti:

  • 150 gr di farina integrale
  • 200 ml di latte
  • 3 cucchiai di sciroppo d'acero
  • 1 cucchiaino di bicarbonato ad uso alimentare
  • 1 cucchiaino di olio di semi di girasole
  • frutta fresca q.b

Procedimento:

  1. Preparate la pastella dei pancake con la farina setacciata, il bicarbonato, l'olio, 1 cucchiaio di sciroppo d'acero e il latte.
  2. Mescolate energicamente con una frusta per evitare la formazione di grumi.
  3. Lasciate riposare la pastella per circa 30 minuti e nel frattempo mondate e tagliate la frutta che avete scelto per accompagnare i pancake.
  4. Ungete la padella antiaderente d'olio, scaldatela sul fornello e versateci una mestolata d'impasto cercando di creare una forma rotonda.
  5. Girate ogni pancake quando si saranno formate molte bolle in superficie e cuocete dall'altro lato.
  6. Servite i pancake caldi con altro sciroppo d'acero e frutta fresca.

Budino al cioccolato senza cottura

Ingredienti:

  • 1 avocado maturo
  • 5 cucchiai di cacao crudo in polvere
  • 5 datteri
  • 1 manciata di mandorle sgusciate
  • 2 cucchiai di sciroppo d'agave
  • 1 banana

Preparazione:

  1. Sbucciate la banana, affettatela e riponetela in freezer la sera precedente.
  2. Il mattino dopo, sbucciate l'avocado, privatelo del nocciolo e tagliatelo a pezzi.
  3. Eliminate il nocciolo anche dai datteri e sgusciate le mandorle.
  4. Frullate tutti gli ingredienti, compresa la banana, all'interno di un blender fino ad ottenere una composto omogeneo e dalla consistenza a metà tra il cremoso e il budinoso.
  5. Gustate il budino da solo, oppure con l'aggiunta di una granella di frutta secca e scaglie di cioccolato.

Biancomangiare ai pistacchi

Ingredienti:

  • 1/2 litro di latte
  • 500 gr di amido di mais
  • 80 gr di zucchero di canna
  • buccia di 1/2 limone
  • granella di pistacchi q.b
  • cacao in polvere q.b

Procedimento:

  1. Scaldate 400 ml latte con lo zucchero e la scorza di limone in un pentolino.
  2. Prelevate circa mezzo bicchiere di latte e sciogliete l'amido al suo interno.
  3. Eliminate la scorza di limone, aggiungete il contenuto del bicchiere e lasciate addensare sul fuoco, mescolando spesso.
  4. Versate il composto ancora caldo all'interno di una ciotola.
  5. Una volta a temperatura ambiente, riponete in frigorifero per un paio d'ore.
  6. Prima di servire, decorate con cacao e granella di pistacchi.

L'idea in più: la ricetta del biancomangiare è facile e sfiziosa, ma richiede un lungo tempo di riposo prima di essere gustata. Tagliate la testa al toro eseguendola prima di andare a dormire!

Come si fa la colazione all'americana?

Uova strapazzate e bacon

Non esattamente una colazione light, ma se siete fan della colazione salata e proteica e volete fare una colazione più sostanziosa del solito, magari bilanciando con un pranzo molto minimale, può essere una buona idea.

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 3 fette di bacon
  • 2 fette di pane in cassetta
  • 2 cucchiai di latte
  • burro q.b
  • sale e pepe q.b
  • erba cipollina q.b

Procedimento

  1. Scaldate sul fuoco una padella antiaderente.
  2. Quando sarà calda, adagiatevi il bacon fino e togliete dal fuoco quando sarà croccante.
  3. Sbattete le uova con latte, sale, pepe ed erba cipollina.
  4. Cuocete in padella antiaderente dopo averla unta con una noce di burro, mescolando con un cucchiaio di legno.
  5. Tostate il pane sulla bistecchiera e servite all'interno di unico piatto da portata, accompagnandolo con succo d'arancia e caffè americano.

French Toast del riciclo

Ingredienti

  • 4 fette di pane raffermo
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di marmellata di fragole
  • fragole fresche q.b

Procedimento:

  1. Iniziate sbattendo le uova con una punta di sale, il latte, lo zucchero e la cannella.
  2. Immergete brevemente le fette di pane avanzato nella pastella, in modo che si inzuppino ma senza sfaldarsi.
  3. Sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente e cuocete le fette di pane prima da un lato e poi dall'altro fino ad ottenere un bel colore dorato.
  4. Guarnite ciascun french toast con marmellata di fragole e fragole fresche.

Lassi indiano

Per chi non ne avesse mai sentito parlare: il lassi è una bevanda tipica indiana a base di yogurt e spezie. Saporita e rinfrescante, va sorseggiata durante i pasti, ma possiamo benissimo adottarla per la colazione. In più questa bevanda ha il gran pregio di facilitare la digestione.

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt bianco denso
  • 120 ml di latte
  • 1/2 mango
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • zafferano e cannella q.b

Preparazione:

  1. Prelevate la polpa del mango e frullatela ottenendo così una purea.
  2. Aggiungete anche il latte, lo yogurt, lo zucchero e un pizzico di cannella e zafferano.
  3. Frullate ancora fino a creare una bevanda densa e cremosa.
  4. Da bere appena frullata oppure più fresca, dopo un breve riposo in frigorifero.
gpt skin_mobile-cucina-0