gpt
gpt
gpt
1 5

Non il solito panettone: ecco come servirlo

/pictures/2018/11/26/non-il-solito-panettone-ecco-come-servirlo-468134624[912]x[380]780x325.jpeg Shutterstock
gpt
Come si serve il panettone? Ecco tante idee per rendere anche il più classico dei dolci di Natale una portata di tutto rispetto, servendolo con la dovuta cura

Come servire il panettone a Natale

Se da sempre vi scervellate su come servire il panettone a Natale (ma anche il pandoro) in modo possibilmente originale e un po' più accattivante del solito, siete capitati nel posto giusto. Il panettone è il dolce natalizio per eccellenza (ma non dimenticate il panettone salato), e sicuramente non si può evitare di portarlo in tavola durante pranzi e cene di Natale. Che si tratti di un panettone fatto in casa o del classico panettone confezionato però il dubbio resta: metterlo in tavola così com'è e tagliarlo man mano per tutti i commensali è sicuramente il metodo più semplice, ma decisamente poco curato e poco originale, soprattutto se abbiamo invitati considerati "importanti".

Ma a prescindere da chi siano i vostri commensali, quello che spesso non pensiamo è che il panettone si può servire con un tocco di originalità e di cura in più davvero con poco sforzo. Andiamo a vedere qualche idea per servire il panettone, ma anche il pandoro.

Le regole base per servire il panettone: video

Andiamo subito a vedere in sintesi quali sono le regole fondamentali per servire il panettone, dal galateo alle idee per guarnirlo o farcirlo. Seguite il video:

 

 

 

Come servire un panettone fragrante

Il panettone servito così com'è vi sembra non adeguato? Potrebbe venirvi la tentazione, per renderlo più fragrante, di scaldarlo con una veloce passata in forno, o peggio al microonde. Non fatelo mai e poi mai.

La bontà del panettone - specie se di alta qualità e artigianale - è proprio la relativa umidità dell'impasto, che ne valorizza il sapore. Insomma, il passaggio in forno andrebbe a seccare troppo il dolce rovinando una delle sue caratteristiche fondamentali. Se però riscaldare il panettone è fuori discussione possiamo sfruttare un trucchetto furbo, e cioè lasciarlo vicino al termosifone per pochi minuti: il calore accennato del termosifone infatti non arriva a seccare il dolce, ma può aiutare a potenziare la fragranza dell'impasto.

Il piatto per servire il panettone

La nostra idea di "servire il panettone in modo originale" potrebbe portarci fuori strada: mai pensare che portare semplicemente in tavola il panettone così com'è sia semplice di sciatteria. Spesso e volentieri infatti ci avventuriamo nell'affettare preventivamente panettone e pandoro in modo da creare impiattamenti scenografici, che però non fanno che danneggiare il gusto originale del dolce. Soprattutto il panettone infatti se affettato in anticipo tende a seccare e ad essere meno frangrante, ed è per questo che andrebbe affettato sul momento.

Puntiamo quindi su un bel piatto da portata che faccia la sua figura, e piuttosto meglio spendere qualcosa in più in un dolce artigianale la cui bontà non abbia nulla da invidiare a dolci più elaborati. Se poi vogliamo cedere all'estetica scegliamo con cura il piatto da portata, elegante e decorato, non per forza abbinandolo al resto dei piatti. Un'altra idea esteticamente interessante è utilizzare una bella alzata su cui disporre il panettone.

Il panettone va servito nei piattini?

Ecco una questione che attiene al galateo tout court: per fare le cose per bene bisogna servire il panettone o il pandoro dentro i piattini da dolce? In realtà non occorre, a meno che il pandoro non sia farcito da creme che rendano necessario l'uso di posate per mangiarlo. In caso contrario è giusto affettarlo sul momento e porgerlo agli ospiti, che dovranno mangiarlo con le mani, staccando man mano piccole porzioni dalla fetta.

Come decorare il panettone

Se volete decorare o arricchire in qualche modo il panettone (ma anche il pandoro) è ora di mettersi ai fornelli. Prima ancora di passare alla farcitura, pensiamo alla "decorazione golosa" del panettone, che si può fare in molti modi diversi. Vediamo allora qualche idea facile da realizzare:

  • Glassa: prepariamo una glassa semplice e utilizziamola per ricoprire e decorare la sommità del panettone;
  • Cioccolato: fondiamo una tavoletta del nostro cioccolato preferito  e utilizziamolo per guarnire il panettone;
  • Pasta di zucchero: se siete appassionate di cake design con la pasta di zucchero potete sperimentare questo tipo di decorazione sul panettone, anche utilizzando pasta di zucchero già pronta che ci velocizza il lavoro.

Come farcire il panettone

Altro capitolo a suo modo spinoso: come farcire il panettone. Partiamo dal presupposto che il panettone è un dolce già molto ricco di sapori e ingredienti senza essere  farcito, quindi se proprio vogliamo arricchirlo dobbiamo farlo con accortezza. Ecco tutte le nostre idee:

  • Gelato: poco invernale ma sempre buono, lasciate stare le preparazioni complesse che snaturano il panettone da farcire in anticipo e mettere in congelatore (cosa che ovviamente rovina la fragranza dell'impasto). Piuttosto servite il panettone a fette in un piattino accompagnato da una o due palline di gelato fior di latte, al cioccolato o alla vaniglia, senza azzardare gusti originali. Volendo potete aggiunre anche un poco di panna montata.
  • Crema fatta in casa: preparate una buona crema pasticcera fatta in casa, oppure una crema chantilly e servitela da parte insieme al panettone. Anche in questo caso piuttosto che farcire il panettone, meglio servire la crema a parte, magari in un bicchierino monoporzione e con un cucchiaino, in modo da poter accompagnare la crema al panettone mentre lo si mangia.
  • Mascarpone o crema al mascarpone: ecco un ingrediente spesso sottovalutato, che invece si abbina incredibilmente bene all'impasto del panettone cioè il mascarpone. Potete accompagnare il dolce con del mascarpone di qualità, oppure con una bella crema al mascarpone.
  • Mousse: un'altra idea golosa sempre da servire a parte al fianco del panettone in monoporzione. La potete preparare attingendo dalla nostra raccolta di ricette di mousse.

Con cosa abbinare il panettone

Il caffè non va mai servito con il panettone (in teoria dovrebbe arrivare dopo), ma a questo dolce natalizio dobbiamo abbinare una bevanda alcolica. Non siamo ancora al momento del liquore, e tantomeno dell'amaro. E in più bisogna sfatare la diffusa convinzione che le bollicine stiano bene con il panettone: in realtà non è affatto l'abbinamento ideale. Bisogna puntare piuttosto su un vino liquoroso, in cui le note dolci siano ben decise: va bene quindi una Malvasia o un Moscato.

/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0