1 5

Dolci di Natale americani: le ricette più facili

/pictures/2017/11/02/dolci-di-natale-americani-le-ricette-piu-facili-2577644976[1000]x[416]780x325.jpeg Shutterstock
I dolci di Natale americani sono famosissimi e d'effetto: ecco le ricette per preparere l'apple pi, i muffin e i cupcake a tema natalizio super scenografici

Dolci di Natale americani

Il bello del periodo di Natale è che possiamo dare il via libera ai dolci: non solo per mangiarli, ma anche nel prepararli, che può rivelarsi davvero divertente. E allora perchè non sperimentare dolci di Natale innovativi e che magari si discostano anche un po' dalla tradizione nostrana? L'idea più sfiziosa sono sicuramente i dolci di Natale americani, alcuni dei quali anche abbastanza famosi dalle nostre parti. Apple pie, omini di zenzero e molto altro: si tratta di ricette davvero golose e facili da provare almeno una volta (ne trovate altre nella nostra raccolta di ricette di dolci americani).

Omini di pan di zenzero

Cominciamo con una delle preparazioni in assoluto più natalizie, vale a dire il pan di zenzero o gingerbread: si tratta di una particolare pastafrolla arricchita da una bella dose di zenzero e di altre spezie (di solito cannella e noce moscata). Con questa speziatissima pasta frolla è tradizione fare dolcetti natalizi non solo negli Stati Uniti, ma anche nel Nord Europa (dove pare sia nata questa tradizione). Con il gingerbread si fanno principalmente i famosissimi biscotti a forma di omini, i cosidetti omini di pan di zenzero. Questi omini si prestano a tantissimi usi durante il periodo natalizio: potete decorarli e utilizzarli come ghirlande per l'albero di Natale o per la casa, potete impacchettarli in modo accattivante e regalarli alle amiche, o più semplicemente divertirvi a farli tutti insieme in famiglia e poi mangiarli durante le feste.

Di seguito la video ricetta facile degli omini di pan di zenzero realizzata per noi dalla bravissima Benedetta del canale Youtube Fatto in casa da Benedetta:

 

 

 

Casetta di pan di zenzero

Ecco un must della tradizione non solo anglosassone, ma anche del nord Europa: la casetta di pan di zenzero. Si tratta del livello successivo agli omini di pan di zenzero. Per la preparazione della pasta di zenzero si può utilizzare esattamente la stessa ricetta, ma qui sono richiesete ulteriori abilità manuali, ma anche se siete inesperti il divertimento è assicurato. Seguite passo passo la nostra guida per realizzare la casetta di pan di zenzero.

Apple pie

L'apple pie è il dolce per eccellenza dei padri pellegrini, e infatti è anche il dolce più preparato nelle case americane in occasione della Festa del Ringraziamento, che ricorre appena un mese prima di Natale. Non a caso questo dolce si consuma molto anche nel periodo natalizio. Da non confondere con la nostra torta di mele, l'apple pie è più simile a uno strudel. E' infatti composta da uno scrigno di pasta al burro (molto simile alla pasta brisée) con all'interno un goloso ripieno di mele speziate. Seguite qui la nostra ricetta dell'apple pie.

Come fare l'albero di Natale di pasta sfoglia

Cheesecake

La cheesecake è un dolce di origine statunitense ormai sdoganatissimo anche dalle nostre parti, tanto che la troviamo come dessert ormai in qualsiasi ristorante e anche nelle pasticcerie italiane. Chiunque si cimenti un minimo con la preparazione casalinga di dolci l'ha preparata almeno una volta, e del resto la ricetta non è nemmeno troppo complicata da realizzare, e in più si può preparare davvero in mille versione diverse: provate le nostre ricette di cheesecake e senza cottura.

La ricetta dei whopie pie

Cupcake natalizi

Un altro caposaldo della pasticceria made in Usa è indubbiamente il cupcake: questi golosi dolcetti sono ottimi per le festività soprattutto perchè si prestano a decorazioni di tutti i tipi. Preparate i vostri cupcake e poi armatevi di fantasia per decorarli con la pasta di zucchero oppure con le creme frosting. Seguite la nostra ricetta dei cupcake di Natale, con tante idee per decorarli.

Torta di zucca

Il suo nome originale è "pumpkin pie" ed è un altro dolce che si prepara tipicamente sia per il giorno del Ringraziamento che per il periodo natalizio. Molto simile come concetto a una crostata, la base di questa torta è di pastafrolla, mentre all'interno troviamo un ripieno a base di polpa di zucca. Ecco la ricetta semplificata:

Ingredienti:

Per la base:

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 125 gr di burro
  • 1 uovo
  • un tuorlo

Per il ripieno:

  • 350gr di polpa di zucca
  • 100 ml di panna fresca
  • 2 uova grandi
  • zenzero e cannella qb
  • un pizzico di noce moscata
  • 100 gr di zucchero

Procedimento

  1. Impastiamo con le mani gli ingredienti con la pasta frolla fino a ottenere un risultato ben omogeneo.
  2. Facciamo riposare la pasta frolla in frigo e dedichiamoci alla preparazione del ripieno
  3. Puliamo la zucca e cuociamola: il modo più veloce è sicuramente la cottura a vapore (basteranno infatti 15-20 minuti). Va bene anche la cottura in forno ma occorrerà più tempo anche a seconda della dimensione dei pezzi di zucca. La zucca deve diventare morbida.
  4. Riduciamo in purea la zucca con un passaverdure o con un frullatore a immersione
  5. A parte uniamo le uova, lo zucchero e le spezie
  6. Aggiungiamo la zucca e mescoliamo tutto bene
  7. A parte montiamo parzialmente la panna fresca e incorporiamoloa delicatamente al resto dell'impasto (aiutatevi con una spatola)
  8. Stendiamo la pasta frolla in una teglia circolare e versiamo dentro il ripieno
  9. Inforniamo a 170° per circa 50 minuti.
  10. La torta può essere poi servita con panna montata.
gpt skin_mobile-cucina-0