1 5

Come preparare dolci vegan facili e veloci

/pictures/2017/03/21/come-preparare-dolci-vegan-facili-e-veloci-791267436[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0
Come si preparano i dolci vegan? Ecco le ricette facili e veloci per fare dolci vegani davvero golosi con tutti i trucchi del mestiere

Dolci vegan: le ricette light più facili e veloci

True story: sono vegana, mangio dolci, faccio torte. Il primo pensiero che ho avuto quando ho deciso di diventare vegana per davvero è andato ai dessert: riuscirò a fare dei dolci vegani facili e veloci? Che siano anche soffici, golosi, calorici e che creino dipendenza (anche se per default i dolci vegani sono un po' più light)? Ci ho messo davvero poco a capire che la questione non si poneva nemmeno: a distanza di un anno mi sono cimentata nella creazione di una torta di compleanno vegan con pan di spagna, copertura, panna e crema.

Ma ora siamo qui per parlare dei fondamentali, cioè di quelle ricette facili e veloci per fare i dolci vegan in casa, proprio come avreste fatto con il latte, le uova e il burro, magari da mangiare per la prima colazione. Come fare degli ottimi dolci vegan? Cominciamo dai concetti di base e proseguiamo con alcune ricette facilissime e super golose.

Ecco alcune cose da sapere sui dolci vegan:

I dolci vegani lievitano normalmente?

Prima di tutto, i dolci vegani facili e veloci esistono. Lievitano, si gonfiano in cottura, sono soffici, friabili e piacciono anche a chi vegano non è. Potete usare del normale lievito per dolci: il suo funzionamento non è influenzato dall'assenza di ingredienti come latte o uova.

Ricette per un aperitivo vegan

Come sostituire le uova nei dolci vegani?

Avrete sentito dire spesso che sostituire le uova è difficile, praticamente impossibile. C'è chi usa il "no-egg" pagandolo un occhio della testa e chi usa le banane schiacciate, producendo una serie infinita di dolci "alla banane e...". Con queste ricette facili veloci capirai che non c'è necessità di sostituire le uova: olio, lievito, latte vegetale e yogurt, quando previsto, basteranno a rendere i dolci vegani morbidi e lievitati.

Quali dolci possiamo fare in versione vegan?

Non c'è limite alla fantasia. Dolci al cioccolato, alla frutta, muffin, crostate, brioche, persino panettoni e pandori. Che siano facili e veloci oppure tremendamente elaboratri, i dolci vegani sono la nuova frontiera del gusto: calzano a pennello a vegani, intolleranti al lattosio, allergici alle uova e anche a chi vuole rinunciare ai grassi animali per motivi di salute o di dieta.

Le ricette dei dolci vegani non sono più complicate di quelle dei dolci tradizionali, anzi, paradossalmente richiedono meno attenzione proprio perché non utilizzano "ingredienti sensibili" come le uova. Se non ci credete, queste 5 ricette facilissime sono pronte a dimostrarvelo. Eccole di seguito:

Clafoutis vegano alle fragole

Ingredienti:

  • 80 gr di zucchero di canna grezzo
  • 60 gr di farina 00
  • 20 gr di farina di cocco
  • 300 ml di latte di soia alla vaniglia
  • 10 fragole fresche
  • zucchero a velo q.b

Procedimento:

  1. Unite lo zucchero e le farine, aggiungete anche il latte di soia fino a creare una pastella simile a quella delle crepes.
  2. Lavate le fragole e tagliatela a metà per poi disporle sul fondo della teglia. Versate il composto a coprire le fragole e infornate a 180° per 30 minuti.
  3. Il calfoutis è pronto quando inizierà a scurisi in superficie.
  4. Una volta estratto dal forno, lasciatelo raffreddare leggermente e coprite con generoso zucchero a velo.

Un'idea in più: il clafoutis è buono con qualsiasi frutto, purché sia di stagione. Via libera dunque all'appuntamento mensile con il clafoutis, sempre con un frutto diverso.

Il pranzo vegan da portare a lavoro

Torta al cioccolato vegan

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 0
  • 100 gr di farina di riso
  • 50 gr di cacao in polvere
  • 130 gr di zucchero di canna
  • 350 ml di latte di soia al cioccolato
  • 2 cucchiai di olio di semi di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scaglie di cioccolato fondente q.b
  • cannella in polvere q.b

Procedimento:

  1. Unite tutti gli ingredienti secchi - scaglie di cioccolato comprese - e mescolate con cura fino a quando il tutto non si sarà ben amalgamato.
  2. Versate anche l'olio e il latte, mescolate nuovamente.
  3. Mettete il composto in uno stampo rotondo in silicone - o in una tortiera ricoperta di carta forno - e infornate a 180° per circa 30 minuti.

Un'idea in più: perché non arricchire la torta con delle pere? Tagliale a fettine sottili e adagiale a raggiera sul fondo della teglia e ricoprile con il composto al cioccolato.

Strudel vegano

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia vegan
  • 3 mele
  • 1 manciata di uvetta ammollata
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • succo di limone q.b
  • cannella in polvere q.b

Procedimento:

  1. Srotolate la pasta sfoglia e bucherellatela con una forchetta per facilitarne la successiva cottura.
  2. Sbucciate le mele, tagliate a tocchetti e mischiatele con l'uvetta, il limone, lo zucchero e la cannella. Prima di versare il composto di frutta sulla pasta sfoglia, ricopritela di pangrattato. In questo modo l'umidità eccessiva delle mele verrà assorbita mantenendo la sfoglia croccante.
  3. Richiudete il rotolo e praticate dei tagli sulla superficie con il coltello. Infornate a 180° fino a doratura.

Un'idea in più: in primavera, sostituite le fragole alle mele, aggiungete un cucchiaio di pangrattato in più e usate delle mandorle a lamelle al posto dell'uva passa.

Come fare una frittata vegana

Torta capovolta all'ananas

Ingredienti:

  • 1 latta di ananas sciroppato
  • 200 gr di farina integrale
  • 80 gr di zucchero di canna + 1 manciata
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 50 ml di olio evo delicato
  • 100 ml di sciroppo di conservazione dell'ananas
  • 220 ml latte di mandorla
  • zucchero a velo q.b
  • cannella in polvere q.b

Procedimento

  1. Ricoprite il fondo di una teglia per torte rotonda con della carta forno e distribuiteci sopra una manciata di zucchero di canna e un po' di cannella in polvere.
  2. Adagiate le fette d'ananas senza sovrapporle, ce ne staranno probabilmente 5.
  3. Unite le farine allo zucchero e al lievito. Mescolate con cura e aggiungete olio, sciroppo d'ananas e latte di mandorla. Impastate e versate il composto nella teglia, sopra alle fette d'ananas sciroppato.
  4. Infornate a 180° per circa 30 minuti. Lasciate che la torta si raffreddi e servitela dopo averla capovolta in un bel piatto da portata.

Come fare le lasagne vegan

Un'idea in più: utilizzate dei pirottini in silicone monoporzione - il fondo delle corrispondere all'ampiezza della fetta d'ananas - per creare dei dolcetti individuali da servire capovolti con uno spruzzo di panna montata vegetale.

Muffin vegani alla banana

Ingredienti per 6 muffin

  • -200 gr di farina 0
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 30 ml di olio di semi di mais
  • 90 ml di latte di riso
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 banana
  • 40 gr gocce di cioccolato

Procedimento

  1. In una ciotola capiente, versate tutti gli ingredienti secchi e amalgamateli.
  2. Schiacciate la banana con una forchetta e unitela al latte. Versate la crema di banana nel recipiente con le farine e unite anche l'olio.
  3. Mescolate vigorosamente e dividete l'impasto in 6 pirottini da muffin. Infornate a 180° per circa 20 minuti.

Un'idea in più: servite i muffin con un ricciolo di panna montata vegetale a cui avrete aggiunto un po' di cacao amaro.

Dolci estivi: le ricette più fresche

Torta allo yogurt vegan con le mele

Ingredienti:

  • 2 vasetti di yogurt di soia alla vaniglia
  • 2 vasetti di farina 00
  • 2 vasetti di amido di mais (mazeina)
  • 1 vasetto scarso di zucchero di canna
  • 1/3 di vasetto di latte di soia alla vaniglia
  • 1 cucchiaio di liquore dolce
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • mela grande
  • zucchero a velo q.b

Procedimento

  1. Sbucciate la mela e tagliatela a fette sottili. Unite le due farine allo zucchero e al lievito e iniziate a mescolare.
  2. Aggiungete lo yogurt, l'olio, il latte il liquore e mescolate nuovamente fino ad amalgamare bene il tutto.
  3. Posizionate le mele a raggiera sul fondo dello stampo a ciambella e copritele successivamente con il composto. Infornate a 180° per circa 30 minuti.
  4. Una volta estratta la torta dal forno aspettate che si raffreddi prima di toglierla dallo stampo per non rischiare di romperla. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

Un'idea in più: potreste arricchire la ciambella di mele aggiungendo dell'uva passa, delle noci tritate e qualche seme oleoso. Se vi siete convinte che i dolci vegani facili e veloci, anzi velocissimi, esistono per davvero, provate ad assaggiarli. Restare nella teoria sarebbe fermarsi proprio sul più bello e come diceva qualcuno: chi si accontenta gode, così così. Noi gli crediamo, se non altro perché ci sta dando una buona scusa per alternare una fetta di torta allo yogurt a una cucchiaiata di clafoutis...

Se siete in cerca di altre idee per i dolci vegan consultate i nostri ricettari sui dolci di Natale vegan, i dolci di Carnevale vegan e i dolci di Pasqua vegan: sono tutte ricette facilissime.

gpt