1 5

Finger food di pesce: ecco come si fa

/pictures/2017/08/04/finger-food-di-pesce-ecco-come-si-fa-996729606[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0
Finger food di pesce: idee facili da realizzare ottime per un buffet, un aperitivo casalingo, ma anche per un secondo di pesce un po' più originale del solito

Finger food di pesce

Siete in cerca di idee originali, sfiziose e particolarmente estive per servire il pesce? Un modo decisamente smart di farlo è lavorare il pesce sotto forma di finger food. In questo modo potremo avere antipasti di tutto rispetto, dare un tocco raffinato al nostro buffet, o addirittura farne un secondo fantasiosi e vario. Abbiamo messo insieme un po' idee fresche, delicate e particolari per i nostri finger food di pesce. L’importante? Colore ed estetica, ovviamente senza tralasciare sapori e profumi: dai gamberetti alla polpa di granchio, fino alle finissime vongole o i tantissimi e deliziosi pesci a lisca. La scelta è davvero ampia. Di seguito il sommario con le ricette di finger food di pesce che trovate in questo articolo:

Mini involtini di pesce spada affumicato

Una delizia mono boccone, da gustare tutta in una volta. Ci servirà dello spada affumicato a fettine, della maionese, del surimi, delle patate e qualche foglia di prezzemolo. Prepariamo una crema di patate, surimi, prezzemolo e maionese e spalmiamo le fettine di spada. Arrotoliamole e se grandi, tagliamole a metà in trasversale. Serviamo i bocconcini su un piccolo cucchiaino da portata, uno per commensale e gustiamo freddi. Qui la ricetta originale.

Finger food dolci

Sfizi di pancarrè variegati

Una delizia per il palato e anche per gli occhi! Per realizzare questi mini bocconcini dovremo tagliare da fette di pan carré delle formine a cuore, a stella o semplici a cerchio o praticissime, tagliandolo in 4 a quadratini. Una volta realizzate le formine mettiamole a crostizzare in forno su formine in modo che diventino cestinetti “contenitivi”. Una volta dorati, estraiamoli e lasciamoli raffreddare. A parte avremo creato una crema con rucola, olio, parmigiano, pepe, Philadelphia ben vellutata e un'altra con salmone e Philadelphia. Spalmiamo i cesti netti di crema verde e decoriamo la superficie con la siringa con la crema rosa. Qui la ricetta completa.

Ricette di pesce facili

Rotolini di zucchine e tonno

Una delicatezza passata al forno, tutta da gustare! Delicatissimi rotolini di zucchina farciti con una crema di cipollotto, alici, capperi, uovo, tonno ben frullata e messi in forno per una quindicina di minuti e rosolarsi e abbrustolirsi, per essere serviti in mini piattini (come quelli da sushi). Delicatissimi e davvero graziosi! Ecco la ricetta dettagliata.

Spumini di pesce delicati

Per realizzare delle monoporzioni serviranno degli stampini decorativi, come quelli dei budinetti oppure dei mini cup cake. Per realizzare questa delizia ci serviranno della platessa, dei gamberi, qualche bastoncino di surimi, ricotta, maionese, gelatina in fogli e pistacchi. Dopo aver cotto e sfumato con brandy gamberetti e platessa, incorporiamo surimi, maionese e ricotta, frullando in mixer tutto per bene fino a ottenere una crema vellutata. Infine, aggiungiamo la gelatina ammollata in acqua e diamo l’ultima frullata prima di mettere negli stampini e riporli in frigo a riposare. Serviamo poi freddi con granella di pistacchio e maionese per decorare. Qui la ricetta completa.

Moscardini croccanti

Dopo aver pulito per bene i moscardini, infiliamone due alla volta in degli spiedini e mettiamoli in una ciotola con un uovo ben sbattuto e poi in un'altra con un mix di farina, curcuma, sale, aglio tritato finemente e infariniamo per bene. Buttiamo poi in pentola con olio bollente e quando saranno croccanti e dorati, tiriamoli fuori e mettiamoli su carta assorbente. Serviamoli croccanti e caldi con contorno di tortillas e salsa cocktail. Gustiamo subito!

Mini cannoli con mousse di spigola

Una prelibatezza di quelle che confondono. Che sapore avrà? Delicatissimo ovviamente! La sfoglia, leggermente salata in superficie saprà arricchire il gusto leggero e sopraffino della crema di spigola al suo interno, realizzata con carne di spigola, patata lessa, aglio e salsa cocktail tutto ben mixato a creare una crema vellutata da leccarci i baffi. Questi mini cannoli vanno consumati freddi di frigo. Ecco la ricetta originale.

Spiedini di gamberi e zucchine

Mini porzioni caratterizzate da un gambero e una rondella di zucchina, doppia porzione per i più golosi con stecco più lungo, doppio gambero con ai vertici due fettine di zucchina. Per la cottura: in forno dopo averli passati in trito di pan grattato, sale, aglio, olio e prezzemolo. Lasciamo gratinare per qualche minuto e serviamo caldi con bicchiere di vino bianco leggero fresco, se lo desideriamo frizzante. Ecco la ricetta dettagliata.

Cozzette al gratin

Parliamoci chiaro: le cozze sono deliziosi finger food naturali dotati da sé di mini piattino! Le cozze infatti, possono essere gustate liberamente dalla loro conchiglia che ne arricchisce oltretutto la presentazione. Realizziamo un trito di prezzemolo, pane, sale, aglio e olio e disponiamone un cucchiaio per cozza, bollita e aperta. Inforniamo poi su una leccarda per qualche minuto a gratinare. Serviamo calde e gustiamo!

Come cucinare le sardine

Tartine di cetriolo con panna acida e salmone

Leggeri e delicatissimi bocconcini da gustare durante le cene estive come antipasto, perfetti come finger food in un buffet tra amici. Se per comodità vogliamo utilizzare il salmone affumicato la preparazione sarà davvero molto fast and easy. Prendiamo un cetriolo e priviamolo della buccia, dopo di che tagliamone delle fettine di circa un centimetro. Disponiamole piatte su un vassoio e condiamole con un pizzico di sale. Disponiamo per ognuna un cucchiaio di panna acida e sopra, un quadrotto (o un grazioso rotolino tipo rosellina) di salmone affumicato. Completiamo con un filo d’olio evo e una spolverata di pepe nero. Gustiamo freddi di frigo. Ecco la ricetta spiegata step by step.

gpt