gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Cibi afrodisiaci, cosa cucinare per accendere la passione

/pictures/2018/05/15/cibi-afrodisiaci-cosa-cucinare-per-accendere-la-passione-4263046404[1975]x[824]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-cucina

I cibi afrodisiaci ci aiutano ad aggiungere un po' di pepe alla nostra relazione e a stimolare fantasie intriganti, ma quali sono davvero i cibi afrodisiaci? Scoprite tutti gli alimenti che accendono la passione

Cibi afrodisiaci

Alcune pietanze, già conosciute nell’antichità, hanno proprietà particolari: agendo su alcune aree del cervello, riescono ad accendere il piacere sessuale, stimolando la produzione degli ormoni che risvegliano la passione. Sono i cosiddetti cibi afrodisiaci, chiamati così per via della dea dell’amore, Afrodite. Gli Egizi credevano nelle proprietà afrodisiache della lattuga, i Greci consigliavano miele, tartufi, cipolle, crostacei, uova e pesce, per rapporti sessuali più passionali. E oggi quali sono i cibi considerati afrodisiaci? Eccone 15, facili da reperire e da usare in cucina.

Come abbinare il vino ai cibi
  1. Le ostriche
    Un classico, ma non solo per via delle leggende metropolitane. C’è infatti una ragione scientifica: le ostriche contengono zinco, che a sua volta stimola la produzione di testosterone, che come sappiamo aumenta la potenza sessuale maschile da una parte e la libido femminile dall’altra. Ci sono poi anche altri amminoacidi rari nelle ostriche, che innescano un aumento dei livelli ormonali sessuali.
  2. Il cioccolato
    Intanto contiene feniletilamina, che dà senso di eccitazione e di benessere. Inoltre alcune sostanze chimiche in esso contenute influiscono sui neurotrasmettitori del cervello e sull’energia passionale. Senza contare che il cioccolato fluidifica il sangue e aiuta la circolazione nelle parti direttamente coinvolte nell’atto sessuale.
  3. L’anguria
    A sorpresa, uno studio pubblicato su ScienceDaily ha dimostrato che l’anguria contiene sostanze che agiscono come il viagra, rilassando i vasi sanguigni e aumentando la libido, questo soprattutto negli uomini.
  4. Il caffè
    Aumenta la libido e aiuta a pompare il sangue, caratteristica imprescindibile per la passione.
  5. Gli asparagi
    Secondo la teoria della Dottrina della Segnatura, scritta nel XVI secolo, frutta e verdura che assomigliano a certe parti del corpo, servono ad apportare benefici proprio a quelle parti del corpo. E la corrispondenza visiva tra asparago e figura fallica è inevitabile. Gli asparagi infatti sono ricchi di vitamina E, potassio, fosforo e calcio, tutti elementi che migliorano la resistenza e stimolano gli ormoni sessuali.
  6. Le banane
    Nuovamente ricordano, nella forma, il fallo maschile e sono ricche di nutrienti che partecipano alla produzione di ormoni.
  7. I chiodi di garofano
    Una spezia considerata fra i più potenti afrodisiaci naturali al mondo.
  8. Il peperoncino
    Un altro grande classico che, grazie alla capsicina, aumenta l’afflusso del sangue agli organi genitali, stimola le terminazioni nervose e aumenta l’impulso sessuale.
  9. Lo zenzero
    È un elemento che riscalda e quindi permette l’aumento del piacere sessuale.
  10. Il rosmarino
    Aumenta l’apporto di sangue e aumenta la sensibilità della pelle, che sappiamo avere un grande ruolo nel piacere sessuale.
  11. Il miele
    I Greci avevano ragione. Il miele contiene vitamina B e sali minerali, oltre a molto zucchero, fondamentale per la produzione di liquido seminale.
  12. L’avocado
    Ricco di vitamina B6, aumenta la produzione di ormoni maschili e aiuta la regolazione della tiroide femminile, grazie alla presenza di potassio.
  13. Il basilico
    Stimola il desiderio sessuale e aumenta la fertilità.
  14. Il vino
    In quantità moderata toglie le inibizioni e quindi porta potenzialmente al desiderio e alla passione; in grandi quantità invece inibisce la potenza sessuale.
  15. Il tartufo
    Un altro grande classico fra i cibi afrodisiaci. Ricco di amminoacidi, ha un profumo che ricorda quello del feromone maschile. Quindi il tartufo fa molto bene alla libido femminile.
gpt native-bottom-foglia-cucina
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0