gpt
gpt
gpt
1 5

Menù di Natale 2018: ricette per vigilia, cenone e pranzo

/pictures/2016/11/10/il-menu-di-natale-2016-tutte-le-ricette-di-natale-2518267400[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt
Come si organizza un menu di Natale a prova di bomba? Ecco tantissimi consigli, ricette, idee originali e tradizioni da rispettare per il menu natalizio del cenone e del pranzo

Menù di Natale

Con l'avvicinarsi delle feste di Natale, ecco che si staglia all'orizzonte la necessità di mettere a punto il menù natalizio. A dispetto del tono apocalittico il compito dovrebbe essere piuttosto piacevole, specie se amiamo il cibo e i pranzi e le cene in compagnia. Questo però non toglie che organizzare il menu con le relative ricette di Natale richiede un discreto impegno: cenone della vigilia e pranzo di Natale devono essere curati nei minimi dettagli, realizzando le ricette natalizie più tipiche. Se siete le padrone di casa non si scappa: vi toccherà tirare fuori le vostri doti organizzative e di cuoca perchè tutto sia - più o meno - perfetto. Come eliminare l'ansia da prestazione? Facendo tutto con molto amore, e soprattutto coinvolgendo il resto della famiglia nell'organizzazione del menù di Natale. Noi intanto proviamo a darvi una mano con tante idee, tradizioni e ricette per dar vita ai vostri menu natalizi per la Vigilia di Natale e per il pranzo.

Ecco tutte le guide utili e le ricette per il menù di Natale che trovate linkate in questo articolo:

gpt

Ricette per il menù di Natale

Dove prendere le ricette di Natale da preparare per i vari cenoni della Vigilia e pranzi di Natale? Di solito la tradizione non sbaglia mai: vi conviene riesumare tutti i piatti tipici che avete sempre mangiato a Natale sin dall'infanzia, e probabilmente in questo modo non scontenterete nessuno. Del resto ogni tradizione regionale ci regala svariati piatti da preparare in modo quasi obbligatorio a Natale. E se l'ansia da prestazione è troppo alta e avete paura che i vostri piatti non reggeranno il confronto con quelli di mamme, suocere e nonne? Potete provare a sparigliare le carte in tavola proponendo un menù originale e innovativo, o ancora sperimentando piatti provenienti da tradizioni di altre regioni italiane. Le ricette ovviamente ve le diamo noi.

Antipasti di Natale

Da dove iniziare se non dall'antipasto? Se nei giorni normali possiamo farne tranquillamente a meno per i pranzi e le cene natalizie possiamo concederci questo sfizio in più, e magari approfittarne per portare in tavola qualche piccola leccornia che esuli dai più sostanziosi primi e secondi. Se avete poco tempo e poca fantasia l'ideale è portare in tavola salumi e formaggi magari della zona (in questi casi il chilometro zero vince sempre). Altrimenti potete cimentarvi con tartine e preparazioni anche veloci ma sfiziose. C'è un solo vincolo: per il cenone della vigilia bisogna rigorosamente evitare salumi e puntare sul pesce, almeno se si vuole seguire la tradizione.

Pranzo di Natale

Il pranzo di Natale è quasi sempre il momento culmine dei festeggiamenti natalizi in famiglia, anche più del cenone della Vigilia. Spesso siamo letteralmente obbligati a offrire un pranzo luculliano, e proprio per questo - oltre agli antipasti - spesso si propongono ben due primi e due secondi, spesso rigidamente prescritti dalla tradizione regionale. E anche per quanto riguarda i dolci i limiti sono decisamente labili.

Ricette di Natale

Insomma, la strada da privilegiare sembra essere sempre e comunque la tradizione. Ma se non volete riprodurre alla lettera il pranzo di Natale o il cenone di vostra nonna potete fare qualche variazione sul tema, anche senza discostarvi troppo da quelli che sono i piatti tipici. Oppure potete attingere dalle tradizioni di altre regioni d'Italia: la bontà delle ricette locali (anche se non sono le vostre) è spesso una garanzia. Noi vi proponiamo 10 ricette della tradizione da cui prendere ispirazione.

Dolci di Natale

Che Natale sarebbe senza dolci? Non solo dolci confezionati come panettoni, pandori e torroni - a cui comunque non si può rinunciare - ma anche e soprattutto dolci fatti in casa con le nostre mani. Si va dai grandi classici del Natale alle ricette di dolci tradizionali delle varie regioni, per non parlare della decorazione dolci o dei dolci americani o appartenenti ad altri paesi. Insomma, se si tratta di cercare un'idea e una ricetta facile per il dessert dei vostri menù di Natale c'è davvero l'imbarazzo della scelta

Tavola di Natale

Non solo menù e non solo ricette: se parliamo di pranzi e cene natalizie anche l'occhio vuole la sua parte. E così non dobbiamo dimenticare di organizzare e decorare la tavola a tema natalizio. Tovaglie, piatti, tovaglioli a tema e non solo: potete scatenare la fantasia.

Come decorare la tavola di Natale

E ora andiamo a vedere nello specifico come creare con le nostre stesse mani le decorazioni tema per la tavola natalizia. Non solo possiamo creare segnaposti e decorazioni con il fai da te: è importante anche stabilire delle gradazioni cromatiche e uno stile ben preciso con cui decorare la tavola. Possiamo poi scegliere se fermarci ad accessori di base in colori natalizi o piuttosto creare decorazioni più complesse ed elaborate, in special modo se siamo particolarmente ferrate con il crafting e il fai da te.

La cena della Vigilia di Natale, altresì detto "cenone", è uno dei momenti clou dei festeggiamenti natalizi ai quali proprio non si sfugge. Se non siete costrette dalla solita suocera (o madre che sia) a seguire in maniera pedissequa il menu tradizionale, potete scegliere di spaziare un po'. Noi vi proponiamo qualche idea originale ma davvero sfiziosa per il menu della Vigilia di Natale, ovviamente rigorosamente a base di pesce.

Cenone di Natale

Cenone di Natale non vuol dire solo cucinare, ma anche e soprattutto organizzare. Dare la cena più importante dell'anno per una tavolata di gente (spesso si tratta di tavolate davvero nutrite) non è per niente un gioco da ragazzi, e non va sottovalutato, soprattutto con tutti gli altri impegni che ci affannano nel periodo natalizio. La parola d'ordine è organizzazione di ferro, rigorosamente con largo anticipo: vi diamo qualche consiglio nella nostra guida per organizzare il cenone in anticipo.

Cena Vigilia di Natale tradizionale

No, dalla tradizione non si scappa, a volte per fortuna. Se infatti per il cenone della Vigilia di Natale non avete voglia di sperimentare piatti mutuati dalla nouvelle cuisine o chissà quale altra diavoleria è il momento di attingere a piene mani ai piatti tradizionali, che di solito non deludono nessuno. Noi vi proponiamo alcuni menu modello da cui potrete trarre ispirazione.

Primi piatti per Natale

Non dimentichiamo un dovuto focus sui primi must della tradizione natalizia. Dai primi a base di pesce obbligatori per la Vigilia, ai brodi particolari, alle lasagne e i primi di carne che invece sono molto più gettonati per il pranzo di Natale, c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Noi vi proponiamo una selezione ragionata di primi piuttosto facili da realizzare e con i quali non sfigurare.

Secondi piatti di Natale

Il secondo piatto a Natale segue per importanza il primo, e spesso è la parte centrale del pranzo di Natale (ma anche del cenone della Vigilia), da cui gli ospiti giudicheranno la riuscita dello stesso. La buona notizia è che è possibile fare un figurone con un piatto tradizionale, come ad esempio un bell'arrosto, magari laborioso e lungo da preparare, ma non difficile nell'esecuzione, e quindi alla portata di tutti. Nella nostra raccolta di ricette infatti trovate tante soluzioni semplici da realizzare.

Contorni di Natale

Spesso tendiamo a non curarli molto quando organizziamo il menù di Natale, ma anche il contorno ha la sua importanza. Di sicuro cercare di assolvere la pratica contorno con la solita triste insalatina di accompagnamento del secondo è un po' triste. Noi vidiamo un po' di idee sfiziose per tutti i gusti, sia che vogliate proporre un contorno molto light per non ingolfare gli ospiti, sia che preferiate un contorno sostanzioso, visto che per la dieta c'è tempo a gennaio.

Dessert di Natale

Anche se nel periodo natalizio le nostre dispense traboccano di dolci tradizionali - spesso secchi - e di dolci confezionati, questo non vuol dire che dobbiate per forza saltare a più pari la portata del dessert in caso di pranzi e cene di Natale con famiglia e amici. Anzi un bel dolce al cucchiaio, magari in monoporzioni non esagerate, è il perfetto coronamento di una cena con un menu studiato a regola d'arte. Noi abbiamo raccolto tante ricette di dessert al cucchiaio anche piuttosto facili e veloci da preparare che vi faranno fare un figurone.

Il buffet di Natale

Non solo pranzi e cene seduti: il periodo di Natale dà vita anche a tutta una serie di occasioni molto più informali, su tutte le serate in casa con gli amici. Sia che si tratti di cene pre natalizie per scambiarsi i regali, sia che si tratti di serate in compagnia per giocare a tombola in questo periodo è bello avere la casa piena di gente, anche se in questo modo è più complesso organizzare cene vere e proprio con più portate. La soluzione è proprio preparare una cena a buffet da consumare in piedi, che sia veloce e facile da preparare ma non meno sfiziosa. Vi diamo tutti i consigli e le ricette.

I menù tradizionali natalizi generalmente non sono vegetarian-friendly, ma ormai è largamente accettato il concetto che la cucina vegetariana possa essere gustosa e appetitosa. E quindi dovremo abbandonare i piatti della tradizione, ma senza abbandonare il gusto: noi vi proponiamo un menu natalizio vegetariano con tante alternative sfiziose.

Come gestire gli ospiti a Natale

Perchè le feste di Natale trascorrano serene è necessario sapere come gestire gli ospiti. Sta al padrone e alla padrona di casa infatti far sì che non si creino situazioni imbarazzanti o spiacevoli e, se proprio dovessero verificarsi, sta sempre a loro mettere a posto le cose. C'è insomma un vero e proprio galateo del Natale che è bene conoscere prima di avventurarsi nel clamore delle feste. Oltre alle regole per gestire gli incidenti diplomatici tra parenti vi diamo anche qualche consiglio per gestire la casa durante le mega reunion natalizie, e su come essere sempre pronti alle serate tra amici durante le feste a casa vostra.

Ricette finger food di Natale

Piccolo è buono...ed è anche bello! Il finger food è il modo più sicuro per fare bella figura a Natale, senza contare che è l'ideale se si è veramente in tanti a sedersi a tavola. Imparare quindi come preparare deliziose tartine e mini sformatini può essere davvero utile...e poi si possono riproporre anche in tante altre occasioni.

Ricette di Natale senza glutine

L'intolleranza al glutine è estremamente diffusa, ma questo non significa che chi ne soffre debba rinunciare ai piaceri della tavola, men che mai a Natale! Ci sono davvero un'infintà di ricette assolutamente gluten free che sono perfette per il cenone della Vigilia, prendete carta e penna e segnatele tutte.

Ricette di Natale senza lattosio

Se ospitiamo il cenone o il pranzo di Natale bisogna tener conto delle esigenze di tutti gli invitati, in special modo se qualcuno di loro soffre di intolleranze alimentari. E' il caso ad esempio dell'intolleranza al lattosio, che ci impone di evitare di portare a tavola latte e derivati, più una serie di altri alimenti che pur non essendo a base di latte contengono lattosio. Ecco quindi una veloce guida per mettere a punto un menu adatto a chi ha questo problema.

Le calorie dei dolci di Natale

Quando ci si siede alla tavola di Natale non bisognerebbe mai pensare alle calorie che abbiamo davanti. Eppure, anche per la nostra salute, è utile sapere quali sono le reali calorie che i dolcetti contengono, perchè questo ci consentirà di regolare meglio le nostre porzioni e non sentirci appesantite alla fine del pasto.

Natale a dieta: come organizzarsi

Se siete a dieta, inutile dirlo, Natale è una vera sfida. È difficile non prendere peso durante le feste, eppure ci si può riuscire o possiamo comunque limitare i danni usando la giusta strategia. L'importante è trovare l'equilibrio fra non esagerare e non accumulare frustrazioni e sicuramente ce la faremo.

Cosa portare a pranzi e cene di Natale se si è ospiti

Momento galateo: anche se la risposta potrebbe sembrare ovvia, spesso molti vengono travolti dal dubbio amletico. Cosa bisogna portare a pranzi e cene di Natale se si viene ospitati in casa di amici o parenti? A darci la risposta il galateo, come sempre accoppiato a una buona dose di buon senso per evitare di scadere in eccessivi formalismi.

Pranzo di Natale ricette facili

Pranzo di Natale for dummies: anche se non siamo le maghe dei fornelli quest'anno il pranzo di Natale tocca a noi ma non sappiamo da dove cominciare? E' ora di recuperare un po' di ricette furbe per imbastire un perfetto pranzo di Natale che non sfiguri, ma con ricette facili da realizzare. Qualche esempio? Per l'antipasto puntate sul finger food, per il primo l'idea perfetta è realizzare una lasagna (scegliete la vostra preferita nel nostro ricettario delle lasagne). Completiamo il menù con un bell'arrosto, forse laborioso e lungo da preparare ma non difficile: potete dare un'occhiata alla nostra ricetta del tacchino ripieno e degli altri arrosti per le feste.

Menù di Natale di pesce

Secondo alcune tradizioni il menù di pesce può essere proposto non solo per il cenone della Vigilia, ma anche per il pranzo di Natale. Cena o pranzo che sia le ricette tradizionali adatte all'occasione sono tantissime, e spesso arrivano dritte dalle tradizioni di cucina regionale più radicate. Noi vi proponiamo una serie di ricette facili di pesce perfette anche per chi non è molto bravo a cucinare il pesce.

Ricette di Natale tradizionali in Italia

Facciamo un veloce viaggio in Italia da Nord a Sud tramite i piatti della tradizione regionale natalizia: sapete cosa si mangia il giorno di Natale in Valle D'Aosta o in Puglia? Ritroveremo tradizioni incredibilmente simili in posti tra di loro lontano, ma anche abitudini e piatti super regionali che si possono gustare davvero solo in pochi posti in Italia: un viaggio sicuramente affascinante.

Menù di Santo Stefano

Chi ha detto che dopo le mangiate della Vigilia e del pranzo di Natale ci si debba mettere subito a dieta? Per quello c'è tempo fino a gennaio, mentre il 26 dicembre è ancora un'occasione per fare un bel pranzo con il resto della famiglia. Ecco allora be tre diverse idee di menù da portare in tavola il giorno di Santo Stefano, e qualche idea per sfruttare nel modo più furbo anche gli avanzi del pranzo di Natale.

 
 
/var/www/orion/src/Orion/FrontendBundle/Resources/views/Templates/pianetadonna/advblocks/adv-block-blocco-seo-pd-natale.html.php
gpt skin_mobile-cucina-0-0