1 5

Tutti i segreti del pane fatto in casa

/pictures/2017/12/04/tutti-i-segreti-del-pane-fatto-in-casa-4232224755[1000]x[416]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina
Chi ha detto che fare il pane in casa è un lavoro per esperti? Seguendo i nostri consigli scoprirete che il pane fatto in casa può diventare una buona abitudine: ecco tutte le ricette più buone e facili

Il pane fatto in casa

Fare il pane in casa potrebbe sembrarci un compito improbo: troppo lungo e impegnativo. Ma basta mettersi alla prova e affinare la propria tecnica per scoprire che il pane fatto in casa non è affatto uno scoglio insormontabile: in questo articolo vedremo insieme tanti consigli utili, la ricetta base del pane e in più tantissime ricette alternative a base di diverse farine per fare pani sfiziosi e particolari. La preparazione del pane infatti non è particolarmente lunga, almeno per quanto riguarda la fase "attiva" cioè quella in cui si prepara l'impasto: sono poi necessari lunghi tempi di levitazione, ma a questo si può ovviare organizzandosi. Per tagliare del tutto le tempistiche potete anche utilizzare la macchina del pane.

Cominciamo andando a vedere quali sono le regole base per fare un buon pane fatto in casa: dalla scelta della farina ai tempi e le modalità di cottura passando per l'imprescindibile fase della lievitazione.

gpt native-middle-foglia-cucina

Ricetta base del pane fatto in casa: farina

Come scegliere la farina per fare il pane? La prima regola è non prendere alla cieca la classica farina 00 - di solito la più venduta - ma che si usa preferibilmente per fare i dolci. Si tratta infatti di preparazioni diverse che richiedono farine diverse: per fare il pane occorre una farina più "forte". Senza troppo addentrarsi in dettagli tecnici complessi, ci limiteremo a dire che il pane richiede un tipo di farina più resistente al procedimento di impasto e che sviluppi maglie glutiniche più forti. Per esprimere il valore della "forza" della farina viene utilizzata la sigla "W", che nel caso della farina per il pane deve essere superiore al valore 180. Ora, questo valore non è sempre riportato sulle confezioni delle farine che troviamo al supermercato (a meno che non si tratti di prodotti professionali per panettieri), anche se spesso è possibile trovarlo sui siti web dei vari marchi di farina. Come ovviare? Generalmente può andare bene la farina di tipo 0 oppure con un mix di farine. Infatti molti marchi di farina propongono mix di farina (che spesso usano come base la farina 1) studiati appositamente per fare il pane, e che riportaro la dicitura "Farina per pane" sulla confezione: potete scegliere tranquillamente questo tipo di prodotti.

Video ricetta del pane alla zucca

Pane fatto in casa: lievito

E per quanto riguarda il lievito? Per la preparazione del pane è possibile scegliere sia il lievito di birra fresco che quello secco, o ancora il lievito madre. L’uso della tipologia di lievito sulla preparazione del pane può modificare sapore e consistenza finale: di solito i risultati migliori si ottengono con il lievito madre, che però è un po' più complesso da gestire. La lievitazione del pane è uno dei segreti principali per preparare un ottimo pane. Bisogna però tenere conto che i tempi possono variare in base alle temperature in fase di lievitazione. In inverno i tempi potrebbero allungarsi rispetto a quelli estivi dove il caldo accelera le fasi di lievitazione del pane. In generale dovete avere presente che la temperatura ottimale per la lievitazione è di circa 25 gradi. I tempi di lievitazione poi possono varirare a seconda del tipo di pane che prepariamo e della quantità: le tempistiche del resto sono sempre indicate nelle ricette e vanno rispettate.

Pane fatto in casa: cottura

Per la cottura i tempi oscillano tra i 30 e i 50 minuti e dipendono spesso dalla temperatura che il forno raggiunge o anche dalla grandezza della pagnotta di pane preparata. Per quanto riguarda invece le temperature il pane - proprio come la pizza - richiede temperature piuttosto alte, o comunque superiori ai 200°. Andiamo allora a vedere un po' di ricette con tutte le indicazioni precise.

Pane fatto in casa: video ricetta

Una volta viste tutte le specifiche sugli ingredienti, la lievitazione e la cottura, andiamo a vedere una video ricetta del pane fatto in casa super sintetica e facilissima da seguire:

 

 

 

Pane fatto in casa ricetta facile

Ingredienti:

  • 500 g farina frumento tipo 0 (o mix di farine per pane)
  • 300 g acqua tiepida
  • 10g di lievito di birra fresco
  • 10 g sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento:

  1. Su una spianatoia di legno, sistemate la farina a fontana, versate l’acqua e fate sciogliere il lievito
  2. Impastate in modo energico e aggiungete il sale e l’olio.
  3. Formate una palla e sistematela in una ciotola lasciandola lievitare per circa 2 ore.
  4. Completata questa prima fase di lievitazione, sgonfiate l’impasto e date al pane la forma che più vi piace.
  5. Sistemate su una teglia rivestita di carta forno e lasciate lievitare nuovamente per almeno 40min.
  6. Successivamente infornate il pane in forno preriscaldato a 240° per 30 minuti.

Pane integrale ai semi con macchina del pane

Pane integrale

Ingredienti:

  • 300 gr farina integrale
  • 200 gr farina manitoba
  • 300 gr acqua
  • 5gr di lievito di birra fresco
  • 10gr sale

Procedimento:

  1. Impastate il pane su una spianatoia sistemando prima di ogni cosa la farina a fontana.
  2. Aggiungete l’acqua, il lievito di birra e il sale ed impastate energicamente fin quando l’impasto non sarà liscio ed omogeneo.
  3. Lasciate lievitare il tutto in una ciotola ben coperta per almeno 3 ore.
  4. Successivamente sgonfiare l’impasto e dare al pane la forma che si desidera.
  5. Sistemarlo in una teglia rivestita di carta forno e lasciar lievitare nuovamente per un’altra ora.
  6. Se preferite, potete aggiungere dei semi prima di infornare a 240° per circa 40min.

Pane azzimo (senza lievito)

Ingredienti:

  • 300gr di farina 0 (o mix di farine per pane)
  • 130gr di acqua
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Preparare il pane su una tavola di legno.
  2. Disporre la farina a fontana e poco per volta aggiungere l’acqua insieme al sale.
  3. Impastare energicamente il composto fin quando non sarà elastico ed uniforme.
  4. Dividere l’impasto in 4 parti e stenderlo con il matterello. Lo spessore del pane dovrà essere di 5mm.
  5. Bucherellate il pane azzimo con i lembi di una forchetta ed infornate a 280° per 5min.

Pane con le olive

Ingredienti:

  • 300 g di farina ai cereali
  • 200 g di farina manitoba
  • 300 g acqua
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 10 g sale
  • 100g olive verdi o nere denocciolate

Procedimento

  1. Su una spianatoia di legno sistemate le 2 farine da usare per la preparazione del pane.
  2. Aggiungete ad esse l’acqua, il lievito di birra ed infine il sale.
  3. Iniziate ad impastare e dopo alcuni minuti aggiungete le olive denocciolate e tagliate a metà.
  4. Quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo, lasciatelo lievitare in una ciotola fino a che non raddoppia.
  5. Successivamente sgonfiate l’impasto e date al pane la forma che desiderate.
  6. Sistemarla in una teglia rivestita di carta forno e lasciar lievitare nuovamente per un’altra ora.
  7. Completata anche la seconda fase di lievitazione, infornate a 240° per circa 30min.

Pane con i pomodori secchi

Ingredienti:

  • 300 gr farina integrale
  • 200 gr farina manitoba
  • 280 gr acqua
  • 10gr di lievito di birra fresco
  • 5gr di sale
  • 10 pomodori secchi sminuzzati

Procedimento:

  1. Su una spianatoia di legno sistemate le farine ed aggiungete ad esse l’acqua, il lievito di birra ed infine il sale.
  2. Iniziate ad impastare e dopo alcuni minuti aggiungete i pomodori secchi sminuzzati.
  3. Quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo, sistematelo in una ciotola e lasciatelo lievitare fino al raddoppio.
  4. Successivamente sgonfiare l’impasto e dare al pane la forma che si desidera.
  5. Sistemarlo in una teglia rivestita di carta forno e lasciar lievitare nuovamente per un’altra ora.
  6. Completata anche la seconda fase di lievitazione, infornate a 240° per circa 30min.

Pane con le noci

Ingredienti

  • 300 g farina 0
  • 200 g farina manitoba
  • 300 g latte
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 100g di noci tritate
  • 5 g zucchero (2 cucchiaini da caffè)
  • 10 g sale

Procedimento:

  1. Preparare il pane su una tavola di legno. Disporre la farina a fontana e poco per volta aggiungere l’acqua insieme al sale ed infine il lievito di birra.
  2. Impastare energicamente il composto fin quando non sarà elastico ed uniforme, aggiungendo di volta in volta le noci tritate.
  3. Lasciate lievitare l’impasto fino a quando non raddoppia.
  4. Completata la lievitazione preparate la pagnotta di pane e sistematela in una teglia rivestita di carta forno.
  5. Il pane alle noci dovrà lievitare nuovamente per altri 30/40min e poi infornate a 240° per circa 30min.

Pane con farina di riso

Ingredienti:

  1. 350 ml di acqua
  2. 340 gr di farina di riso
  3. 100 gr di fecola di patate
  4. 10 gr di lievito di birra fresco
  5. 1 cucchiaino di sale

Procedimento:

  1. In una ciotola, fate sciogliere il lievito di birra nell’acqua e successivamente aggiungete le farine setacciate e il sale.
  2. Impastate energicamente fino a quando il composto non sarà liscio ed omogeneo.
  3. Coprite la ciotola con un canovaccio e lasciate lievitare per 2 ore.
  4. Successivamente dividete l’impasto in 6 parti e preparate delle piccole pagnotte di pane.
  5. Sistematele su una teglia rivestita di carta forno e lasciate lievitare per altri 50min.
  6. Infornate per 20min. a 220°

Pane con farina di ceci

Ingredienti:

  • 300 g farina 0
  • 50g di farina integrale
  • 150gr di farina di ceci
  • 300 g acqua tiepida
  • 10g di lievito di birra fresco
  • 10 g sale

Procedimento:

  1. Su una spianatoia di legno sistemate le farine a fontana e aggiungete poco per volta l’acqua e il lievito, infine il sale.
  2. Impastate energicamente e quando avete completato, lasciate lievitare l’impasto per almeno 2 ore.
  3. Completata la prima lievitazione, date al pane la forma che si preferisce, sistemarlo su una teglia rivestita di carta forno e lasciarlo lievitare per altri 30min.
  4. Infornate poi a 240° per circa 40min.

Pane con farina di farro

Ingredienti:

  • 500 g farina di farro
  • 300 g acqua tiepida
  • 10g di lievito di birra fresco
  • 10 g sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Procedimento:

  1. Su una spianatoia di legno, sistemate la farina di farro a fontana e versate l’acqua e fate sciogliere il lievito, impastate in modo energico e aggiungete il sale e l’olio.
  2. Formate una palla e sistematela in una ciotola lasciandola lievitare per circa 2 ore.
  3. Completata questa prima fase di lievitazione, sgonfiate l’impasto e date al pane la forma che più vi piace.
  4. Sistemate su una teglia rivestita di carta forno e lasciate lievitare nuovamente per almeno 40min.
  5. Successivamente infornate il pane in forno preriscaldato a 240° per 30 minuti.

Come fare il pane senza glutine

Se siete celiaci o lo è qualcuno nella vostra famiglia sarà necessario evitare la normale farina di frumento ed optare per le farine alternative. Potete realizzare il pane con la farina di riso, come nella ricetta riportata sopra. O, ancora meglio, acquistare dei mix di farine senza glutine già pronti al supermercato.

Ingredienti:

  • 500gr di farine senza glutine
  • 300gr di acqua
  • 35 ml di olio d'oliva
  • sale qb

Procedimento:

  1. Sciogliere il lievito nell'acqua
  2. Unire la farina il sale e l'olio e impastare bene finchè l'impasto non diventa liscio e omogeneo
  3. Lasciare l'impasto a lievitare per un'ora
  4. Cuocere in forno a 220° per 30 minuti

Pane con il lievito madre

Il lievito madre, detto anche pasta madre, altro non è che un impasto di acqua e farina arricchito di batteri e agenti lievitanti. Chiunque può farlo in casa, e rappresenta un'alternativa davvero ottima al lievito di birra industriale: il risultato infatti sarà un pane più digeribile, ma anche più profumato e saporito. Qui vi spieghiamo come fare la pasta madre in casa, e di seguito la ricetta del pane con il lievito madre.

Ingredienti:

  • 200 gr di pasta madre
  • 600 gr di farina 0
  • 350 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di miele
  • 10 gr di sale
  • 2 cucchiai di olio

Procedimento:

  1. Fate sciogliere la pasta madre in acqua tiepida insieme al cucchiaino di lievito.
  2. Unite successivamente la farina, il sale e l’olio e continuate ad impastare fin quando l’impasto non sarà liscio ed omogeneo.
  3. Lasciate lievitare in ciotola per circa 2 ore e solo quando la lievitazione sarà completata, date al pane la forma che preferite e sistematelo in una teglia rivestita di carta forno.
  4. Dopo circa 40min di lievitazione, infornate a 240° per 30min.

Pane fatto in casa gli errori da non fare

  • Infornare il pane sempre in forno preriscaldato e alla massima temperatura
  • Rispettare i tempi di lievitazione senza alcuna fretta
  • Utilizzare sempre farine idonee alla preparazione del pane.
gpt skin_mobile-cucina-0