1 5

Pasqua: origini e tradizioni di questa festa

/pictures/2016/03/08/pasqua-una-festa-dalle-mille-tradizioni-2922784224[3319]x[1382]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina
Le uova di cioccolato, le uova dipinte, lo spirito religioso, la Pasqua ha origini e tradizioni molto diverse nei vari paesi del mondo, vediamo insieme quali sono

Pasqua origini

La Pasqua è la festa più importante dell'anno per i cristiani, questa ricorrenza celebra infatti la Ressurrezione di Gesù e la vittoria del Regno di Dio sulla morte. Risorgendo Cristo ha liberato noi uomini dalla morte, vincendola. Si tratta di una festa molto importante dal punto di vista spirituale e le sue origini e le sue tradizioni hanno diverse sfaccettature a seconda delle religioni e delle culture di cui si parla.

Quali sono dunque le origini e le tradizioni più radicate e famose della Pasqua? Ecco una panoramica generale, quindi, per avere un'idea di ciò che questa particolare ricorrenza rappresenta nelle diverse culture del mondo.

Tradizioni di Pasqua

La Pasqua è una festa spirituale, che chiama chi vi partecipa a rinnovarsi e a rinnovare la propria fede, pregando o leggendo poesie di Pasqua. Il periodo pasquale è anche il periodo della penitenza e della conversione, della scoperta della fede nel proprio cuore, cosa che non impedisce di scrivere allegri biglietti per gli auguri di buona Pasqua. La Pasqua che cambia data ogni anno è la festa più importante per chi professa la religione cattolica, il vero cuore delle festività cristiane.

Proprio questo spirito e desiderio di rinascita ha ispirato una delle tradizioni più longeve legate alla Pasqua, ovvero quella delle uova. Come molti sanno da principio non si parlava certo di uova di cioccolato, ma di uova vere e proprie in quanto l'uovo (non solo quello di Pasqua) è sempre stato un simbolo di nascita e di vita nuova. Solo con il tempo la tradizione si è andata via via modificando ed adattando a tempi più moderni.

Pasqua all'estero: come si festeggia? Le tradizioni di Pasqua all'estero sono molto diverse da paese a paese. In Europa orientale è tradizione dipingere le uova sode in maniera colorata, mentre ad esempio negli Stati Uniti si nascondono deliziose uova di cioccolato. In Spagna per Pasqua si organizzano ricchi pranzi con tortillas e chorizo, mentre in Gran Bretagna non è Pasqua senza gli hot - cross bun, tipici del Venerdì Santo

Il vero significato della Pasqua

La tradizione e il significato della Pasqua cattolica, ben diversa ad esempio dalla Pasqua di tradizione giudaica. La Pasqua ebraica che invece festeggia la liberazione degli ebrei dalla schiavitù a cui erano soggetti in Egitto. Solo attraverso l'Esodo e il passaggio del Mar Rosso gli ebrei riuscirono a liberarsi, a compiere il passaggio da schiavitù a popolo libero.

gpt native-middle-foglia-cucina

L'origine della colomba di Pasqua è invece più misteriosa, c'è chi la fa risalire addiruttura ai tempi dei longobardi, della regina Teodolinda e di San Colombano, ma in generale si tende ad attribuirne l'invenzione a Dino Villani, pasticcere milanese che la propose come sostitutivo del panettone natalizio. La ricetta base della colomba di Pasqua è estremamente semplice, ma si è andata arricchendo e diversificandosi negli anni.

Calcolo della Pasqua

Come si calcola la data della Pasqua? Come certamente saprete, la data della Pasqua è mobile e cambia ogni anno. Tutto dipende dal quando cade la prima Luna piena dopo l'equinozio di Primavera: la domenica successiva è quella di Pasqua. Pasqua può essere bassa, media o alta, proprio a seconda di quando cade. Si dice che sia bassa quando cade a Marzo, Media entro la prima decina di Aprile e alta dopo il 15 Aprile.

gpt skin_mobile-cucina-0