1 5

Ricette per il pranzo al sacco

/pictures/2018/06/22/ricette-per-il-pranzo-al-sacco-3582386394[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
Chi ha detto che pranzo al sacco voglia dire per forza panini? Restituiamo dignità al cestino da pic nic (e non solo) con queste golosissime ricette

Pranzo al sacco: le ricette

Pranzo al sacco vuol dire quasi sempre panini o tramezzini, ma chi ha detto che debba essere sempre così? Se dobbiamo organizzare un picnic, una giornata al mare, o preparare il classico pranzo da portare in gita per i bambini, la soluzione più veloce ed economica è sicuramente preparare dei panini, ma con un poco di impegno in più possiamo preparare un pranzo al sacco sano e molto più appetitoso e non meno pratico da portare in giro.

In effetti "praticità" e "piatto unico" sono le parole chiave del pranzo al sacco perfetto, ma questo non ci impedisce di preparare qualche manicaretto davvero appetitoso, anche in versione sana e light. Queste ricette vanno benissimo per i bambini, ma potete anche sfruttarle per preparare il pranzo da portare a lavoro.

Ecco le ricette che trovate in questo articolo:

Piadina con robiola, rucola e prosciutto

Ingredienti: (x 6 piadine)

  • 250gr di farina 0
  • 50gr di strutto
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 90 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Per la farcia

  • 200gr di prosciutto
  • 200gr di robiola
  • 50gr di rucola

Procedimento:

  1. In una ciotola ampia, impastate la farina con lo strutto e l’acqua.
  2. Aggiungete successivamente il sale e il bicarbonato.
  3. Lavorate l’impasto energicamente per almeno 10 min in modo che diventi liscio ed omogeneo.
  4. Lasciate riposare per circa 30min l’impasto.
  5. Nel frattempo fate scaldare il testo.
  6. Stendete l’impasto formando una sfoglia tonda di circa 20/22 cm di diametro.
  7. Cuocete la piadina 4/5min per lato e non appena pronta, farcitela con salumi e formaggi.

Parigina

Ingredienti:

  • 400gr. d’impasto base per pizza
  • 250ml di passata di pomodoro
  • 100gr di mozzarella
  • 250gr. di prosciutto cotto
  • 250gr. di pasta sfoglia
  • 1 tuorlo d’uovo per spennellare
  • sale e pepe

Procedimento:

  1. Preparate l’impasto base della pizza e lasciatelo lievitare.
  2. Completata la lievitazione, ungete una teglia rettangolare (35x25cm) e stendete l’impasto base della pizza.
  3. Ricoprite con la passata di pomodoro e successivamente aggiungete la mozzarella e il prosciutto cotto.
  4. Chiudete il tutto con la pasta sfoglia bucherellata e spennellata con un tuorlo d’uovo.
  5. Infornare 30/40min a 180° in forno ventilato.

Panino al latte con ricotta e salame

Ingredienti:

  • 125gr. di farina 0
  • 125gr. di manitoba
  • 1 uovo medio
  • 5gr. di zucchero
  • 30gr. di burro
  • 8gr. di sale
  • 100ml di latte
  • 8gr. di lievito di birra

Per la farcia:

  • 100gr. di salame
  • 100gr. di ricotta fresca

Procedimento:

  1. Preparate l’impasto base della brioche facendo sciogliere il lievito nel latte e successivamente aggiungete l’uovo e il burro.
  2. Infine aggiungete le farina, lo zucchero e il sale.
  3. Lasciate lavorare l’impasto per almeno 5/10 min.
  4. Quando l’impasto della brioche sarà pronto, sistemarlo in una ciotola e lasciarlo lievitare fino al raddoppio.
  5. Dividetelo in 8 parti.
  6. Farcite l’interno con salame e ricotta e richiudetelo.
  7. Sistemate gli 8 paninetti su una teglia rivestita di carta forno ed infornate a 180° per circa 30min.

Puccia con pancetta e stracchino

Per la puccia:

  • 250gr. di farina 0
  • 250gr. di semola
  • 300ml di acqua tiepida
  • 50ml di olio extravergine di oliva
  • 5gr. di lievito di birra

Per la farcia:

  • 100 gr di pancetta
  • 200gr di stracchino

Procedimento

  1. Prepariamo l’impasto base della puccia. Facciamo sciogliere il lievito di birra nell’acqua e con l’aiuto di una planetaria, impastiamo tutti gli ingredienti, aggiungendo la farina a pioggia, l’olio a filo e il sale.
  2. Quando l’impasto sarà pronto, lasciatelo lievitare in una ciotola fino al raddoppio.
  3. Successivamente dividete l’impasto in pagnotte piccoline di circa 20cm. ed infornate a temperatura massima per circa 15min.
  4. Quando la puccia sarà cotta e fredda, farcitela con pancetta e stracchino.

Bagel con salmone e robiola

Ingredienti:

  • 300gr. di farina 0
  • 240gr. di farina manitoba
  • 300ml di acqua
  • 2 cucchiai di miele di acacia
  • 7gr. di lievito di birra
  • 1/2 cucchiaino di sale

Spennellare con:

  • 1 uovo
  • semi di sesamo e di papavero

Procedimento

  1. Preparate l’impasto facendo sciogliere il lievito nell’acqua, insieme al miele.
  2. Successivamente aggiungete le due tipologie di farine e il sale.
  3. Impastate energicamente e sistemare in una ciotola lasciando lievitare per almeno 3 /4 ore.
  4. Dividete l’impasto in 8 parti formando delle ciambelline e sistematele in una teglia rivestita di carta forno.
  5. In una pentola portate ad ebollizione l’acqua aggiungendo un cucchiaio di miele.
  6. E cuocete i bagel per circa 30 secondi per ogni lato.
  7. Completata la cottura in acqua, spennellate con uovo sbattuto e ricoprite con semi di sesamo, limo e papavero.
  8. Infornate a 180° per 20min.
  9. Quando i bagel saranno pronti, tagliateli in 2 parti e farciteli con salmone e robiola.

Saltimbocca alla caprese

Ingredienti per 6 saltimbocca:

  • 400 grammi farina 0
  • 200 ml di acqua
  • 6 grammi lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai di olio
  • 2 cucchiaini di sale

Per la farcia:

  • 100gr di prosciutto crudo
  • 100gr di mozzarella di bufala
  • 4 pomodori tondi

Procedimento:

  1. Impastate la pasta per i saltimbocca e quando sarà pronta, lasciatela lievitare fino al raddoppio.
  2. Successivamente, dividete l’impasto in 6 parti e formate dei filoncini, sistemateli su una teglia rivestita di carta forno e lasciateli lievitare per altri 30min.
  3. Infornate a 200° per circa 15/20min. Quando i saltimbocca saranno pronti, farciteli con mozzarella, prosciutto e pomodori.

Cornetti salati

Ingredienti:

  • 250 gr di farina manitoba
  • 120 gr di acqua
  • 20 gr di strutto o burro
  • 15 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • 5gr. di lievito di birra

Per spennellare:

  • 1 tuorlo

Procedimento:

  1. Sciogliete il lievito nell’acqua, aggiungete lo strutto e lo zucchero ed impastate aggiungendo un po’ per volta la farina e il sale.
  2. Lasciate riposare per circa 30 min.
  3. Stendete l’impasto su una spianatoia di legno e ricavate dei triangoli che dovranno essere arrotolati dalla base verso il centro.
  4. Una volta preparati i cornetti, sistemateli in una teglia rivestita di carta forno, spennellate con il tuorlo e lasciate lievitare fino a 4 ore.
  5. Infornate a 180° per circa 15min. Quando saranno freddi, farciteli con salumi e formaggi.

Sandwich con farinata di ceci

Ingredienti:

  • 150gr di Farina di Ceci
  • 500 ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • trito di rosmarino e timo
  • sale e pepe

Farcia

  • 100gr di mozzarella

Procedimento:

  1. In una terrina unite l'acqua e l'olio insieme alla farina e mescolate bene.
  2. Lasciate riposare per circa 2/3 ore e versate il tutto in uno stampo unto di olio.
  3. Infornate a 180° per circa 15/20min a 200°.
  4. Tagliate la farinata a quadrotti, e farcitela con la mozzarella.

Panino napoletano farcito

Ingredienti:

  • 500gr. di farina 0
  • 10gr. di sale
  • 50gr. di burro
  • 50gr. di zucchero
  • 10gr di lievito di birra
  • 250gr di acqua

Procedimento:

  1. Impastate tutti gli ingredienti fino a quando l’impasto non risulta liscio ed omogeneo.
  2. Stendete l’impasto e dandogli una forma rettangolare.
  3. Farcite il tutto con scamorza e salame tagliato a dadini.
  4. Arrotolate il tutto e tagliate il rotolo in paninetti di circa 5cm.
  5. Sistemate il tutto su una teglia e lasciate lievitare per circa 2 ore.
  6. Infornate a 180° per circa 10min.

Focaccia con pomodorini e olive nere

Ingredienti:

  • 450ml di acqua
  • 2 cuchiaini di zucchero
  • 3 giri di olio
  • 10gr. di lievito di birra
  • 250gr. di manitoba
  • 1 busta di fiocchi di patate (75gr.)
  • 450gr. di farina 00
  • 3 cucchiaini di sale marino

Procedimento

  1. Impastare tutti gli ingredienti con l’aiuto di una planetaria per almeno 10/15 min.
  2. Lasciate lievitare fino al raddoppio.
  3. Dividete l’impasto in 2 teglie tonde unte di olio e stendete l’impasto con le mani.
  4. Sistemate i pomodorini sulla focaccia insieme alle olive nere, aggiungete sale, origano ed olio.
  5. Fate lievitare per almeno un’ora ed infornare a 200° per 20 min.
gpt skin_mobile-cucina-0