gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
gpt skin_web-ros-0-0
1 5

Idee semplici e veloci per mangiare in ufficio

/pictures/2018/08/09/idee-semplici-e-veloci-per-mangiare-in-ufficio-417436541[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt
Cosa mangiare in ufficio? La preparazione del pranzo da portare a lavoro ci sembra spesso un compito ingrato, ma con le idee giuste possiamo assicurarci un pranzetto più che dignitoso con pochissima fatica.

Pranzo in ufficio: cosa mangiare?

Pranzare in ufficio può essere una scocciatura oppure una buona opportunità per curare la propria alimentazione. Partendo dal presupposto che - in mancanza di una mensa aziendale - il pasto portato da casa è su tutta la linea la scelta migliore, di certo non demonizzeremo anche il pranzo fuori. Le alternative salutari esistono, e ad ogni modo è anche gratificante pranzare fuori magari in compagnia dei colleghi, se non tutti i giorni, una o due volte a settimana.

Mangiare sano previene perdita dell'udito

La routine, però, va tenuta sotto controllo per stare bene, e non solo se siamo a dieta. Ma questa necessità va spesso a cozzare con la fretta e i mille impegni di tutti i giorni, e perchè no, anche con quella dose di sana pigrizia che spesso ci impedisce di star lì a preparare la schiscetta la sera tardi o la mattina presto, a meno che non ci siano ingenti avanzi in frigo. Tra le nostre pagine trovate tantissime ricette per il pranzo da portare in ufficio, ma questa raccolta in particolare la dedicheremo a quelle idee semplici e veloci che richiedono brevissimi tempi di preparazione e al massimo una scaldata al microonde. La parola d'ordine è facilità: quindi per le emergenze, quando proprio non avete idee, ve le diamo noi.

Rotolini di bresaola con formaggio spalmabile

Un'idea per un pranzo veloce, gustoso e sano in ufficio, può essere la bresaola spalmata di formaggio cremoso come robiola o Philadelphia e arrotolata. Se lo desideriamo, possiamo spargere sulla bresaola foglie di rucola prima di arrotolarla e poi accompagnarla con un’insalata fresca e croccante e qualche crostino di pane delizioso. Un’idea questa, leggerissima e gustosa per un pranzo estivo fresco e veloce.

Insalata fredda tricolore

Trova il giusto bilanciamento in carboidrati, vitamine e proteine, questo piatto dai colori del tricolore nazionale, leggero, fresco e veloce. Basta far bollire la nostra pasta corta preferita, 50-60 grammi saranno sufficienti: una volta fredda, condiamola con un filo d'olio, aggiungendo poi i pomodorini tondi tagliati a metà, mozzarelline a cubetti o a palline e basilico in foglie fresche.

Insalata di avocado e gamberetti

Un piatto leggerissimo e sfizioso, ideale da portare in ufficio per darci la carica per proseguire la giornata con gusto, senza appesantirci. Eliminiamo la buccia dell'avocado e tagliamo la polpa a dadini condendo con olio, sale, pepe, aglio, prezzemolo, coriandolo e succo di lime. Aggiungiamo poi i gamberi lessati ben sgocciolati e freddi. In ufficio potremmo gustarla fredda, accompagnata da un'insalatina Julienne di radicchio, carote e rucola.

Insalata di farro, salmone e avocado

Fresca e colorata è ideale questa insalata è sana e nutriente, e soprattutto buona in tutte le stagioni. Il farro ha un sapore aromatico, leggermente speziato ed è ricco di vitamina B: unito con salmone, avocado, capperi e pomodorini, darà vita a un piatto speciale. Se lo desideriamo possiamo aggiungere patate lesse a tocchetti e zucchine grigliate, melanzane e pinoli, condendo poi il tutto con olio evo a crudo e qualche foglia di menta.

Insalata di pollo e yogurt

L'insalata di pollo è un piatto molto fresco, semplice da cucinare che possiamo utilizzare per i pranzi in ufficio. È ideale gustato freddo e con l'aggiunta di 50 g di yogurt bianco per un sapore più deciso. Dopo aver lessato il pollo tagliamolo a cubetti e passiamolo su una piastra per renderlo croccante all'esterno. Mentre il pollo si raffredda tagliamo a cubetti una mela verde, aggiungiamo olive taggiasche, insalata songino, mezza cipolla tagliata a fettine sottilissime, condendo il tutto con maionese, yogurt bianco, sale, pepe. Una volta freddo aggiungiamo il pollo e mescoliamo il tutto.

Primo sale e pomodorini

Semplicissimo e freschissimo, il piatto caratterizzato da cubetti di primo sale fresco, pomodorini pachino, foglie di basilico conditi con olio evo, mentuccia e timo. Accompagniamo il tutto con crostini di pane per un tocco di croccantezza.

Uova sode ripiene

Per un pranzo sfizioso davvero goloso ecco allora che potremo realizzare delle uova sode ripiene. Per la preparazione basterà fare rassodare le uova per 15 minuti: dopo averle pelate e tagliate a metà priviamole del tuorlo che andremo a lavorare insieme a un pugnetto di riso lessato, maionese, tonno e capperi. Disponiamo un cucchiaio di impasto abbondante per ogni mezzo uovo e sistemiamo in un contenitore ermetico

Insalata di pasta fredda zucchine e prosciutto

Possiamo utilizzare della pasta avanzata la sera prima scegliendo un formato corto oppure cuocerne 50 grammi del formato che preferiamo. A parte tagliamo una zucchina a rondelle e facciamola saltare in pentola con un filo d'olio e aglio. Saltiamo poi la pasta insieme alle zucchine, completando con cubetti di prosciutto cotto e con una spolverata di origano, sale e pepe. Lasciamo raffreddare, disponiamo in contenitore ermetico e gustiamo fredda.

Rotolini di cetriolo

Un pasto leggero rinfrescante ideale per essere gustato come pranzo in ufficio durante la stagione estiva. Realizzeremo questi rotolini di cetriolo con aggiunta di bresaola, una crema di ricotta fresca completata con scorza di limone grattugiata e menta. Velocissimi da preparare ci permettono di realizzare un pasto leggero che soddisferà i nostri appetiti con gusto leggerezza

Cous cous alle verdure

Per preparare questo cous cous di verdure, dobbiamo partire tagliando le verdure che più ci piacciono, come carote, zucchine, melanzane, cipolla e pomodoro a dadini, facendole scottare in pentola con olio extravergine d'oliva. A parte prepariamo il cous cous sgranandolo una volta cotto e aggiungendo la dadolata di verdure, completando con timo, foglie di menta, basilico, sale, pepe e un filo d'olio evo a crudo. Se utilizzate il cous cous precotto la preparazione si velocizza ancor di più: basta lasciarlo in ammollo in poca acqua calda per pochi minuti e il gioco è fatto. Gustiamo freddo o a temperatura ambiente.

gpt