gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
gpt skin_web-ros-0-0
1 5

Dieta e pranzo in ufficio: tutti i consigli utili

/pictures/2018/07/18/dieta-e-pranzo-in-ufficio-tutti-i-consigli-utili-3705520066[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt
Il pranzo in ufficio è spesso un dilemma, soprattutto se sei a dieta, e allora ecco una raccolta di regole semplicissime da seguire (più qualche ricetta evergreen) per mangiare sempre bene anche in ufficio

Dieta e pranzo in ufficio

Il pranzo in ufficio è spesso un grosso dilemma, soprattutto se abbiamo a che fare con la dieta. Spesso chi lavora in ufficio, per risparmiare tempo o per motivi logistici, evita di recarsi ogni giorno in pausa pranzo al ristorante. Ecco allora che la soluzione più gettonata è la "schiscetta", il proverbiale contenitore per il pranzo, o al massimo un'insalata pronta direttamente dallo scaffale del supermercato. Spesso però, dover mangiare in questo modo porta a preparare pranzi precipitosi, fugaci, sbilanciati e pure poco appetitosi. Come possiamo fare per mangiare in modo sano in ufficio? In special modo quando si è a dieta bisogna prestare particolare attenzione al pranzo in ufficio, e non solo in termini di calorie, ma anche di cura dei piatti veri e propri, e di equilibrio di sostanze nutritive.

Mara Venier dimagrita a Domenica In, ecco perché l'ha fatto

Ecco allora qualche consiglio utile sia alla dieta, sia al nostro benessere psicologico: infatti, mangiare bene ci aiuta a essere felici e soddisfatti, senza cercare goloserie post pranzo che vanificano tutti gli sforzi fatti fin lì.

Come mangiare bene in ufficio: video

Come si fa a mangiare bene in ufficio? Più che rispettare un menù fisso e prestabilito, può essere molto più pratico ed efficiente seguire alcune regole di buon senso, senza troppo intestardirsi. Seguite i consigli del video:

 

 

 

Apparecchiare, anche in ufficio

Può sembrare un'idea banale, ma non lo è affatto. Portare con sè sempre tovaglietta, posate, tovagliolo e bicchiere aiuterà la nostra psiche a percepire un pasto degno di questo nome: in questo modo potremo sentirci bene, soddisfatti, e consumare con calma i cibi, masticando accuratamente tutto ciò che abbiamo preparato precedentemente, concludendo con soddisfazione il nostro pranzo. Scegliamo con cura l’acquisto della tovaglietta, del piatto, del bicchiere e delle posate: l’estetica è fondamentale anche in questo caso, per una maggiore soddisfazione personale.

Verdure croccanti: snack togli fame

Una soluzione togli fame può essere iniziare sempre il pasto con verdure fresche, crude, croccanti. Verdure crude da sgranocchiare in pinzimonio, in un piccolo contenitore preparato a parte con olio, molto limone e sale, potranno aiutarci a frenare il senso di fame. Potremo gustare con soddisfazione finocchio, carote a listarelle, zucchine alla julienne, cetrioli a fettine: saranno un toccasana per iniziare il nostro pranzo anche in ufficio. Questo snack salutare è poi ottimo da sgranocchiare anche in altri momenti della giornata, per scongiurare attacchi di fame.

Piatti unici

Dopo aver sgranocchiato le nostre verdure, potremo passare al pasto vero e proprio. Una soluzione ideale per i pranzi in ufficio, sono i cosidetti piatti unici, caratterizzati da proteine, vitamine e carboidrati. Perfette le insalate di riso e cereali, ideali anche da gustare come piatto freddo. Possiamo prepararne di differenti, utilizzando avocado, mele croccanti, ananas, frutta secca, insalatina fresca, carote, formaggio a cubetti, uova sode, olive verdi e nere. Possiamo in alternativa preparare un insalata di pollo arricchita con ananas, mela verde, cetriolo, frutta secca, pollo a cubetti condite con un filo d'olio e limone e sale oppure un ciufffo di mayonese.

Anche un panino, se ben fatto, può rappresentare un buon piatto unico completo e tutt'altro che malsano. Basta scegliere pane integrale e ingredienti sani ed equilibrati per il ripieno, provate a dare un'occhiata al nostro ricettario di panini light.

Pasta fredda

Sì, assolutamente, anche alle paste fredde arricchite con verdure a tocchetti o alla julienne, scottate in padella. Per un tocco di sapore in più possiamo completarle anche con spezie ed erbe aromatiche, toccasana per la nostra salute come curcuma o curry, origano o rosmarino, basilico e timo.

Insalatone

Se poi siamo a dieta e vogliamo mantenere un regime calorico ridotto, possiamo puntare sulle insalate fresche di verdure miste, accompagnate magari da un uovo sodo a tocchetti oppure un formaggio morbido come una robiola o uno stracchino. Ricordiamoci di accompagnare all'insalata una fetta di pane che potremmo preferire a grissini o cracker confezionati ricchi di grassi poco salutari.

Cosa bere in ufficio?

Importantissime, anche se citate in ultimo, le bevande: evitiamo bibite zuccherine come the, bevande gasate, succhi di frutta confezionati. Oltre ovviamente a bere tanta acqua (tenete sempre una bottiglia sul tavolo dell'ufficio), se abbiamo voglia di altre bevande prepariamo tisane. Possiamo farle direttamente in ufficio se dotato di bollitore, basta tenere in ufficio una tazza apposita e le tisane in bustina. Oppure possiamo preparare a casa una tisana o un infuso di erbe fresche come limonina, salvia, alloro, basilico e dolcifichiamo se lo desideriamo, con un cucchiaino di miele, evitando lo zucchero. Sarà una deliziosa e dissetante bevanda, povera di calorie ma ricca di benessere per la nostra salute, ottima da bere anche fredda.

gpt