gpt
gpt strip1_gpt-ros-0-0
gpt skin_web-ros-0-0
1 5

Ricette fredde per il pranzo in ufficio

/pictures/2018/08/08/ricette-fredde-per-il-pranzo-in-ufficio-481638499[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt
Come risolvere il pranzo in ufficio con piatti unici freddi che non devono nemmeno essere scaldati al microonde: ecco 10 ricette furbe per voi

Ricette fredde per il pranzo in ufficio

Il pranzo da portare a lavoro è sempre una questione annosa, e per molti portarlo da casa risulta la soluzione migliore, non solo per risparmiare, ma anche per mangiare sano ogni giorno e controllare la qualità degli ingredienti, in special modo se siamo a dieta. La difficoltà sta sicuramente nel preparare la cosidetta "schiscetta" in anticipo, quindi al mattino presto o la sera prima: questo vuol dire che ci occorrono ricette il più possibile veloci, e magari da preparare con ingredienti jolly che abbiamo sempre in dispensa.

Il secondo problema che si pone è al momento del consumo: non tutti gli uffici sono dotati di microonde in cui scaldare le pietanze, e in più molti piatti dopo ore nella schiscetta diventano decisamente poco invitanti. Com ovviare a questo problema? Preparando piatti freddi: perfetti per l'estate, ma a dirla tutta anche per le altre stagioni, restano buoni conservati in frigo esattamente come appena preparati.

Ecco per voi un po' di ricette utilissime:

Pranzo in ufficio: tutti i consigli utili per chi mangia fuori casa

Pennette con pesto, pomodorini stracciatella

Ingredienti:

  • 80gr. di pennette
  • 3 pomodorini rossi
  • 50 gr. di stracciatella di bufala
  • sale q.b.
  • Una porzione di pesto alla genovese (se ne avete modo potete prepararlo in casa seguendo la nostra ricetta del pesto alla genovese)

Procedimento

  1. Preparate il pesto utilizzando un frullatore ad immersione.
  2. Quando sarà pronto, sistematelo in un barattolino e chiudete ermeticamente.
  3. Tenetelo in frigo fino all'utilizzo.
  4. Cuocete in abbondante acqua salata la pasta e quando sarà al dente, scolatela, passate sotto acqua corrente fredda.
  5. Aggiungete il pesto, i pomodorini tagliati a metà e la stracciatella di bufala.
  6. Servite con un filo di olio extravergine e con la stracciatella di bufala.

Insalata di farro e orzo

Ingredienti

  • 50gr. di farro perlato
  • 50gr. di orzo perlato
  • 1 peperone
  • mezza melanzana
  • 1 zucchina piccola
  • basilico fresco
  • sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento:

  1. Cuocete il farro e l’orzo in abbondante acqua bollente salata.
  2. Quando sarà cotto, passarlo sotto acqua corrente fredda e lasciarlo in un colino in modo che perda l’acqua in eccesso.
  3. Nel frattempo lavate accuratamente gli ortaggi.
  4. Tagliateli a cubetti e cuocete il tutto in padella con qualche cucchiaio di olio extravergine.
  5. Quando gli ortaggi saranno completamente freddi, aggiungete il tutto al farro e l’orzo e condire con olio, sale e basilico fresco.

Pasta alla norma fredda

Ingredienti:

  • 250gr. di rigatoni
  • 100gr. di pomodorini rossi
  • 100gr. di pomodorini gialli
  • 2 melanzane
  • ricotta salata qb
  • basilico fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento

  1. Lavate e asciugate le melanzane, tagliatele a dadini e friggete in abbondante olio bollente.
  2. Cuocete la pasta fino a quando sarà al dente, scolatela e passatela sotto acqua corrente fredda.
  3. Conditela con le melanzane fritte, i pomodorini tagliati a metà, sale, olio e basilico fresco.
  4. Completate il piatto con una spolverata di ricotta salata

Cous cous alle verdure

Ingredienti:

  • 100gr. di cous cous (precotto) 
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 100gr. di piselli
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 100gr. di pomodorini
  • curcuma q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Lavate accuratamente tutte le verdure.
  2. Tagliatele a dadini e cuocete in una padella ampia.
  3. Nel frattempo preparate il cous cous versandolo in 300ml di acqua bollente.
  4. Aggiungete sale e curcuma e lasciate riposare per circa 15minuti.
  5. Sgranatelo e aggiungete le verdure cotte in precedenza.
  6. Aggiungete anche i pomodorini tagliati e servite con sale e pepe.

Polpette di quinoa

Ingredienti:

  • 250gr di quinoa
  • 2 uova
  • pane raffermo q.b.
  • latte q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 3 cucchiai di parmigiano

Procedimento

  1. In una ciotola capiente aggiungete alla quinoa, le uova e il pane raffermo precedentemente ammollato nel latte e strizzato.
  2. Aggiungete poi il parmigiano, sale e pepe ed amalgamate il composto.
  3. Preparate le polpette e quando saranno pronte, sistematele in una teglia rivestita di carta forno.
  4. Aggiungete un filo di olio ed infornate a 180° per circa 10/15min.

Pollo e peperoni

Ingredienti

  • 500gr. di petto di pollo
  • 1 cipolla piccola
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • timo fresco
  • 3 cucchiai di farina 0
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo

Procedimento:

  1. Preparate gli straccetti di pollo e sistemateli in una ciotola con la farina.
  2. In una padella, fate cuocere i peperoni tagliati a listarelle e quando avranno raggiunto metà cottura, spegnete.
  3. In un'altra padella, fate rosolare la cipolla con poco olio e aggiungete gli straccetti di pollo.
  4. Sfumate con il vino bianco e aggiungete il timo fresco e i peperoni.
  5. Completate la cottura e lasciate raffreddare.

Insalata di fagioli

Ingredienti:

  • 100gr. di pomodorini secchi
  • 2/3 coste di sedano
  • 3/4 carote medie
  • 100gr di fagioli corona
  • olio extravergine
  • sale e pepe

Procedimento:

  1. Lavate accuratamente il sedano e le carote e cuoceteli a vapore.
  2. Successivamente preparate l’insalata aggiungendo ai fagioli cotti in precedenza, le carote, il sedano e i pomodorini secchi.
  3. Condite l'insalata di fagioli con olio extra vergine, sale e pepe.
  4. Quest'insalata per dare il meglio del suo sapore deve riposare un po' in frigo, quindi se in ufficio non avete a disposizione un frigorifero meglio prepararla la sera prima.

Frittata alta di fiori di zucca e ricotta

Ingredienti:

  • 15 fiori di zucca
  • 2 zucchine piccole
  • 5 uova medie
  • 200gr. di ricotta
  • sale e pepe q.b.
  • 1/2 bicchiere di latte
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. In una ciotola, sbattete le uova, aggiungete le zucchine, tagliatele a julienne, salate e pepate.
  2. Infine aggiungete la ricotta, il latte, i fiori di zucca e il trito di prezzemolo.
  3. Versate il composto in una teglia unta di olio ed infornate a 180° per circa 15/20 min.

La parmigiana light

Ingredienti:

  • 2 melanzane tonde
  • mozzarella
  • pomodori tondi
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • qualche foglia di basilico

Procedimento:

  1. Lavate accuratamente le melanzane e tagliatele a fette spesse più o meno 1 cm.
  2. Grigliatele e lasciatele raffreddare.
  3. Lavate i pomodori tondi e tagliate a fette.
  4. Alternate le melanzane grigliate con pomodori tondi e mozzarella.
  5. Salate e aggiungete un filo di olio.

Involtini di salmone con rucola

Ingredienti:

  • 250gr di salmone affumicato
  • 200gr di stracchino
  • 50 gr di rucola
  • olio extravergine di oliva
  • sale q.b.

Procedimento

  1. Sistemate le fettine di salmone su una spianatoia e farcite ogni singola fettina con rucola e stracchino.
  2. Aggiungete del sale e del pepe e arrotolate il salmone.
  3. Sistemate in un piatto e tenete in frigo almeno 30 min.
  4. Irrorate con olio e servite.
gpt