1 5

Ricette di primi piatti veloci che ti salvano il pranzo

/pictures/2017/05/30/ricette-di-primi-piatti-veloci-che-ti-salvano-il-pranzo-3615590774[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina
Le migliori ricette di primi piatti veloci che sono un'ottima ancora di salvataggio per risolvere un pranzo (ma anche una cena) quando hai poco tempo

Primi piatti veloci: le ricette

Bello poter cucinare primi piatti di pasta elaborati e curati, ma non sempre abbiamo il tempo che ci permette di farlo, il che è una costante delle nostre vite super impegnate. Proprio per questo il nostro asso nella manica è quasi sempre lo stesso: un primo - di pasta e non solo - gustoso ma allo stesso tempo veloce da prepaprare. Noi vi diamo una mano con questa raccolta di idee da copiare o da cui prendere spunto per avere dei primi piatti gustosi, leggeri, particolari e sfiziosi! Vi ricordiamo poi che se siete in cerca di altre idee per i primi, potete consultare le nostre raccolte di ricette di primi vegani, di primi di pasta light, e di primi piatti estivi e di piatti unici.

 Ecco le ricette di primi veloci che trovate in questo articolo:

Primi veloci e sfiziosi

  • Pasta con asparagi e pancetta : un primo delizioso, veloce e davvero sfizioso da gustare sia a casa, sia un ufficio, anche freddo. Dopo aver scolato la pasta, uniamola alla crema di asparagi che avremo in precedenza preparato mantecando per bene: aggiungiamo poi le punte di asparagi e la pancetta saltata croccante. Ecco la ricetta completa.
  • Pasta con pesto di zucchine e gamberetti: con un pesto di zucchine pronto in frigorifero ci metteremo davvero poco per realizzare questo piatto veloce e sfizioso. Basterà mettere in pentola a rosolare uno spicchio d’aglio con i gamberetti, unirvi la pasta appena scolata mantecando con pesto di zucchine: per chi ama, una spolverata di parmigiano completerà il piatto. Ecco come preparare il pesto.

Primi veloci di pesce

  • Cous cous gamberetti e zucchine: ecco un primo velocissimo che coniuga in sé proteine, carboidrati e vitamine, completo, delizioso e sfizioso da gustare senza pensieri. Prepariamo la quantità di un bicchiere di cous cous come da istruzioni sulla confezione. A parte, tagliamo a cubetti una zucchina media e mettiamola in padella a scottare con un filo d’acqua e olio per 5 minuti: quando sarà appassita incorporiamola al cous cous in un piatto fondo. In un’altra pentola mettiamo a saltare con un filo d’olio dei gamberetti con uno spicchio d’aglio. Tre minuti e aggiungiamo i gamberetti al composto, mescoliamo e gustiamo subito!
  • Pasta tonno e limone: un primo velocissimo e sfizioso che potremmo preparare anche all’ultimo momento se abbiamo ospiti. Dopo aver saltato in pentola lo scalogno con abbondante olio evo, aggiungiamo la scorza del limone grattata e lasciamo appassire per qualche minuto: aggiungendo il tonno e il succo di limone e lasciamo cuocere per qualche minuto dopo di che spegniamo e attendiamo che la pasta sia cotta per condirla. Gustiamo calda o tiepida a piacere. Qui la ricetta dettagliata.

Idee e ricette per il pranzo della domenica

Primi veloci al forno

  • Pasta pasticciata: un primo veloce e gustoso da preparare anche prima e gustare tiepido, una proverbiale mano santa quando ci sono avanzi da riciclare. In questo piatto non ci sono limiti, possiamo mettere quello che più ci piace! Dopo aver scolato al dente la pasta, ci servirà della besciamella (che possiamo prendere già pronta o prepararla con latte, farina e olio), del ragù, del prosciutto cotto a dadini, del formaggio a cubetti a scelta, di quello che abbiamo in frigo, delle uova sode che taglieremo a fettine e disporremo sopra a guarnire e del parmigiano grattato per una spolverata finale e se lo desideriamo dei pisellini, anche già pronti in latta. A questo punto inforniamo e lasciamo cuocere per una ventina di minuti fino a che non si sia formata una crosticina croccante sopra. Lasciamo poi riposare qualche minuto e serviamo.
  • Lasagne con melanzane: velocissimo e gustoso, tutto da assaporare. Ci servirà un ragù pronto o del sugo saltato con del basilico in foglie, delle melanzane tagliate sottilissime, della sfoglia per lasagne, mozzarella e parmigiano. Alterniamo strati di melanzana e di lasagna condite con sugo, mozzarella, basilico e parmigiano e completiamo con sugo e parmigiano. Inforniamo e cuociamo per circa 40 minuti a 170°C poi tiriamo fuori e lasciamo raffreddare, dopo di che serviamo quadrettini tiepidi.

Le migliori ricette di pasta al forno

Primi veloci economici

  • Pasta e patate: velocissimo, gustoso e profumatissimo, è un piatto perfetto sia per la stagione calda sia per i freddi inverni. Dopo aver tagliato una patata a cubetti mettiamola a cuocere insieme alla pasta in acqua salata. Scoliamo e condiamo con una noce di burro, origano e parmigiano a volontà. Mescoliamo e serviamo subito. Qui la ricetta completa.
  • Pasta e zucchine: più economico di così non si può, ci serviranno solo delle penne oppure un’altra pasta corta a nostro piacere e delle zucchine, con uno spicchio di aglio. Mettiamo a cuocere in acqua salata la pasta e a parte prepariamo il condimento. Dopo aver tagliato alla julienne una zucchina grande mettiamola in pentola ad appassire con olio evo e uno spicchio d’aglio. Scoliamo la pasta al dente e completiamo la cottura in padella con la zucchina, utilizzando se necessario qualche cucchiaio di acqua di cottura. Impiattiamo con abbondante parmigiano e gustiamo.

Primi veloci invernali

  • Pasta alla boscaiola: un primo delizioso e profumato che saprà coccolarci nei freddi giorni invernali. Un piatto sfizioso caratterizzato da un mix di sapori e di aromi che si coniugano alla perfezione: funghi freschi, pancetta, aglio, prezzemolo, mantecati con la panna. Per chi lo desidera è possibile la variante con olive e pomodorini senza panna. Qui la ricetta spiegata passo passo.
  • Pasta saporita multicolor: una ricetta speciale che scalderà il cuore e lo stomaco di chi avrà il piacere di gustarla. Facciamo lessare un broccolo o prendiamone uno già lesso e avanzato in frigo e prendiamo i ciuffetti, sminuzziamoli e mettiamoli in pentola con spicchi d’aglio e olio evo a saltare. Dopo qualche minuto aggiungiamo della salsiccia privata del budello e sminuzzata saltare con i broccoli. Cuociamo a fiamma vivace per 5 minuti e poi aggiungiamo una confezione di panna e curcuma a piacere. Scoliamo e aggiungiamo la pasta cotta al dente, saltando ancora per qualche minuto. Serviamo subito.

Primi piatti autunnali

Primi veloci con verdure

  • Pasta zucchine e pomodoro: un primo piatto corposo e saporito con un sugo da "scarpetta" obbligatoria, ideale se abbinato ad una pasta corta. Dopo aver tagliato a cubetti zucchina e pomodoro mettiamoli in pentola a saltare con olio evo, basilico fresco abbondante e cipolla tagliata fine. Una volta appassite le verdure, lasciamo cuocere lentamente fino a cottura della pasta. Scoliamo al dente e saltiamo in pentola qualche minuto per legare pasta e sugo. Serviamo e completiamo con abbondante parmigiano.
  • Pasta e piselli: il tempo di scolare la pasta, ed è pronto! Un piatto saporito e profumato ideale quando abbiamo fretta. Mentre mettiamo a bollire l’acqua, in una padella mettiamo cipollotto tagliato fine e piselli a cuocere con un po’ di acqua e olio. Scoliamo la pasta al dente e completiamo la cottura nella pentola dei piselli. Completiamo con olio evo, pepe e sale e serviamo subito con una bella grattata di parmigiano!

Ricette primi piatti veloci e leggeri

  • Pasta con pesto di zucchine: un piatto leggerissimo e veloce da preparare. Il pesto può essere preparato prima e conservato in frigo per un paio di giorni. Cosa ci serve? Zucchine fresche, olio evo, pinoli, parmigiano e pecorino, basilico. Frulliamo tutto fino ad ottenere una crema vellutata che utilizzeremo per condire la pasta appena scolata. Abbondiamo di parmigiano e serviamo subito!
  • Pasta fredda:  un primo veloce, primaverile e freschissimo, da gustare mentre ceniamo in giardino in una delle tante serate estive. La pasta fredda si può fare in mille modi diversi, spesso senza bisogno di cuocere nulla oltre alla pasta, magari con gli ingredienti freschi che ritroviamo in frigo. L'importante è cuocere e raffreddare la pasta con la giusta tecnica, per tutto il resto consultate il nostro ricettario per la pasta fredda.
gpt skin_mobile-cucina-0