1 5

Whoopie pie: come si fanno i golosi biscotti americani

/pictures/2018/12/11/whoopie-pie-come-si-fanno-i-golosi-biscotti-americani-998234692[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
I whoopie pie sono dei dolcetti golosissimi dal ripieno cremoso che arrivano dritti dalla tradizione pasticcera statunitense: andiamo a vedere come si fanno

Whoopie Pies

A guardarli ricordano i macarons francesi, ma non potrebbero essere più diversi: stiamo parlando dei Whoopie Pies, che invece sono dolci americani. I whoopie pies al contrario dei macarons sono veri e propri biscotti, che racchiudono una dose abbondante di golosa crema: possono ricordare in parte i baci di dama, in parte i biscotti Oreo.

Naturalmente, come per ogni peccato di gola che diventa trendy, anche i whoopie hanno delle stragolose varianti, sia nel colore che nell'aroma dell'impasto o della farcitura. Fragole, lamponi, zuccherini, panna e creme al cioccolato, l'unico limite per arricchire e decorare questi dolcetti è la vostra fantasia.

I whoopie pie sono un dolce jolly che può adattarsi a molte occasioni diverse: perfetti da inserire nel buffet di un party casalingo o come dessert originale dopo una cena con gli amici, ottimi ad una festa per bambini, ma anche per una merenda e per la colazione fatta in casa.

Ricetta dei whoopie pie

Andiamo a vedere come si preparano i whoopie pies, le cui origini sembrano risalire alla comunità Amish.

Ingredienti per 8 whoopie pies

  • burro 180 gr
  • cacao in polvere 80 gr
  • farina 250 gr
  • latte 60 ml
  • lievito per dolci 8 gr
  • un cucchiaino di succo di limone
  • panna fresca 60 ml
  • un uovo medio
  • un pizzico di sale
  • estratto di vaniglia
  • 150 gr di zucchero

Per il ripieno:

  • 60 ml di acqua
  • 2 albumi
  • 180 gr di zucchero
  • 80 gr di zucchero a velo
  • estratto di vaniglia

Procedimento:

  1. Unite un cucchiaino di succo di limone alla panna fresca liquida.
  2. Aggiungete alla crema ottenuta l'estratto di vaniglia e mescolate.
  3. Sbattete, con le fruste di uno sbattitore il burro a temperatura ambiente assieme allo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
  4. Sempre sbattendo, aggiungere l’uovo a temperatura ambiente, il sale e il composto di panna e limone con la vaniglia.
  5. In una ciotola a parte setacciate la farina e il cacao.
  6. Unite il lievito e amalgamate tutte le farine con una frusta.
  7. Incorporatele ora al composto di burro, zucchero e uova alternandole al latte a temperatura ambiente.
  8. Dovrete ottenere un composto piuttosto denso da versare in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia del diametro di 2 cm.
  9. Formate mucchietti di composto del diametro di circa 4 cm su una teglia coperta con carta forno, per un totale di circa 16 mucchietti.
  10. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 14 minuti, quindi estraete i biscotti dal forno e trasferiteli su di una gratella servendovi di una spatola di acciaio. Lasciate raffreddare.
  11. Preparate la crema amalgamando tutti gli ingrendienti.
  12. Andate a comporre i whoopie pies mettendo la crema in mezzo a due biscotti.

Varianti

Sulla base di questa ricetta si possono realizzare tante varianti, giocando principalmente sulla composizione della crema del ripieno. Ecco qualche idea:

  • Se avete poco tempo potete addirittura utilizzare la panna montata, magari dolcificata con un po' di zucchero a velo
  • Aromatizzate la crema a piacimento
  • Nel ripieno inserite frutta a piacere
  • Altra idea golosa: ricoprite i lati del shoopie pie con granella di nocciola o decorazioni per dolci da far aderire alla crema.
gpt skin_mobile-cucina-0