1 5

Le ricette di Detto Fatto del 2 dicembre: ciambella di Natale e baccalà mantecato

/pictures/2016/12/02/le-ricette-di-detto-fatto-di-oggi-2-dicembre-3033747404[1257]x[524]780x325.jpeg iStock
Gli utilissimi tutorial di cucina di Detto Fatto: ecco le ricette viste in trasmissione il 2 dicembre, con i link per rivedere il video su Raiplay

Le ricette di Detto Fatto del 2 dicembre: video streaming

Sempre più natalizio lo studio di Detto Fatto, e anche le ricette proposte in trasmissione dai tutorial di cucina si adeguano all'atmosfera. La prima ricetta di Detto Fatto del 2 dicembre infatti è un dolce semplice e natalizio, che Simona Galimberti ha tirato fuori dalla tradizione degli anni '50. Abbiamo poi un piatto di pesce molto scenografico realizzato da un nuovo chef, Pasquale D'Ambrosio: si tratta del baccalà mantecato.

Ecco le ricette di Detto Fatto del 2 dicembre:

Ciambella di Natale di Simona Galimberti

Simona Galiberti oggi ci porta nel 1954 con il dolce in voga in quell'anno, cioè la torta di mele. La Galiberti propone una rivisitazione: una ciambella di mele arricchita da spezie e decorata da una glassa di zucchero e latte molto dolce che contrasta con l'impasto speziato. La decorazione la rende molto natalizia.

Si comincia preparando l'impasto di base, con uova, zucchero, farina, lievito, e che come anticipato comprende anche cannella e zenzero. Una volta che si ha un composto omogeneo si aggiungono le mele grattuggiate e si mescola bene. Il composto va quindi inserito in uno stampo a forma di ciambella. Una volta che abbiamo la ciambella si procede alla decorazione con la glassa, che rende questa torta molto natalizia.

La glassa va fatta con zucchero a velo e latte intero: bisogna mescolare finchè non raggiungiamo una consistenza cremosa. La glassa si mette subito sulla ciambella, e si aspetta circa un quarto d'ora che solidifichi. La torta si può poi guarnire con del ribes, da nalizio color rosso.

Ecco il link per rivedere il video della ricetta della ciambella di Natale di Simona Galimberti.

Le ricette di Detto Fatto del 1 dicembre: girandole di Natale e tonno alla marchigiana

Orto sul mare: baccalà mantecato di Pasquale D'Ambrosio

Nuovo chef a Detto Fatto: conosciamo Pasquale D'Ambrosio, simpatico chef di origine campane trapiantato a Milano. Il piatto presentato da Pasquale D'Ambrosio si chiama "Orto sul mare": dietro questo nome fantasioso si nasconde un baccalà mantecato.

Le ricette di pizza di Detto Fatto

Si tratta di una ricetta che- oltre al baccalà - ha tra gli ingredienti del latte di soia e molte verdure: in realtà su questo si può fare a propria fantasia o con ciò che abbiamo in frigo. Dopo aver lasciato a mollo il baccalà lo si sfiletta e si toglie la pelle. Il baccalà si cuoce quindi in acqua e nel latte di soia, scelto appositamente per rendere la ricetta adatta anche a chi ha intolleranze al lattosio. La cottura - a fuoco basso - deve durare circa 25 minuti.

A questo punto si prende il baccalà cotto e lo si mette nella planetaria e si mescola assieme a olio di arachidi e latte di cottura. Si mette il composto a riposare in frigo per circa due ore. Quindi si prendono le verdure e si procede a impiattare, piantando letteralmente le verdure sopra il baccalà.

Ecco il link per rivedere il video della ricetta del baccalà mantecato "orto sul mare".

gpt skin_mobile-cucina-0