1 5

Le ricette di Detto Fatto del 2 marzo: torta al tè verde e busiate al ragù di pesce

/pictures/2017/03/02/le-ricette-di-detto-fatto-di-oggi-2-marzo-3575755586[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
Oggi a Detto Fatto un dolce e un primo tradizionale siciliano: Spadafora ci mostra la ricetta di una torta fatta di pan di spagna e crema Chantilly a base di the verde e the matcha, mentre Fabio Potenzano ci insegna a fare le busiate con il ragù di pesce

Le ricette di Detto Fatto del 2 marzo

La prima ricetta del giorno di Detto Fatto ci viene presentata da uno dei tutor di cucina più longevi e amati dal pubblico, cioè il pasticcere Domenico Spadafora. Come sempre Spadafora ci propone una ricetta per una torta abbastanza basic ma con dei dettagli originali e interessanti. La ricetta di oggi a Detto Fatto ad esempio ha la particolarità di sfruttare tra gli ingredienti due qualità di té: il tè matcha - che è unun tè giapponese che si consuma in polvere solubile dal caratteristico colore verde acido, e il normale tè verde da utilizzare in infusione. Si tratta per il resto di una ricetta molto semplice: il risultato finale sarà una torta di pan di spagna guarnita di crema chantilly, entrambe  a base di the matcha, mentre il pan di spagna viene bagnato con il tè verde.

Fabio Potenzano invece ci illustra la ricetta di un piatto tipico siciliano: le busiate al ragù di pesce azzurro. Le busiate sono un tipo di pasta simile ai fusilli e a base di semola di grano duro. Nel ragù di pesce azzurro abbiamo anche verdure, bottarga e mandorle grattugiate.

Ecco il sommario delle ricette del giorno di Detto Fatto:

  • Torta al tè verde di Spadafora
  • Busiate al ragù di pesce di Potenzano

Torta al tè verde di Spadafora

Si comincia facendo il pan di spagna al tè matcha: si scaldano le uova con lo zucchero in modo che lo zucchero si sciolga bene. Si frulla il composto nella planetaria e si va avanti finchè le uova non si montano. Si aggiungono poi le polveri (farina, lievito e the matcha) e si mette in forno a 160°. Otterremo un pan di spagna di colore verde.

Le ricette di Detto Fatto del 6 marzo

Nel frattempo si fa anche la crema chantilly: si mescolano latte, limone, uova e te matcha in un pentolino e mettiamo sul fuoco, poi una volta pronta la crema uniamo farina e zucchero e mescoliamo bene fino a ottenere un composto omogeneo dal caratteristico colore verde tenue.

Intanto tiriamo fuori dal forno il pan di spagna e lo dividiamo in tre strati.

Quindi prepariamo la bagna: facciamo bollire acqua e zucchero e poi mettiamo in infusione il te verde, lasciandolo in posa anche una notte intera. Andiamo quindi a spennellare il pan di spagna con una dose abbondante di questo infuso.

Quindi aggiungiamo la panna alla nostra crema creando così una chantilly al the verde. Con questa crema andiamo a farcire gli strati della torta. Una volta composta la torta finiamo di guarnire anche la parte superiore e i lati con la crema. Se vogliamo decorare in stile "torta mimosa" la torta possiamo mettere da parte una porzione di pan di spagna, sbriciolarlo, e utilizzarne i pezzetti per decorare la sommità della torta.

Ecco il link per rivedere la ricetta della torta al tè verde di Spadafora in streaming su Raiplay.

Busiate con ragù di pesce azzurro

Si tratta di una ricetta siciliana tipica della zona di Trapani.

Per prima cosa si va a lessare il broccoletto (o broccolo siciliano). Conserviamo l'acqua di cottura dei broccoli e la riutilizziamo per cuocere la pasta. Mettiamo poi a soffriggere cipolla e aglio, aggiungiamo dell'acciuga per insaporire. Una volta che il soffritto è pronto aggiungiamo il pesce azzurro misto e facciamolo rosolare e poi sfumiamo con il vino bianco. Si aggiungono poi anche le verdure.

Passiamo a preparare il pane atturrato: si fa mettendo a tostare in padella il pan grattato finchè non assume un colore ambrato. A questo pangrattato tostato aggiungiamo la bottarga di tonno e le mandole tostate grattugiate.

Nel frattempo cuociamo le busiate (pasta a base di semola di grano duro) e finiamo di mantecarle in padella con il condimento a base di pesce azzurro. Le busiate possono essere sostituite dai paccheri o dai fusilli. Procediamo a impiattare e completiamo con una spolverata di pangrattato con la bottarga e le mandorle.

Ecco il link per rivedere la ricetta delle busiate al ragù di pesce azzurro.

gpt skin_mobile-cucina-0