1 5

Idee golose per usare le pesche in estate

/pictures/2016/06/24/idee-golose-per-usare-le-pesche-in-estate-2186086345[1521]x[635]780x325.jpeg iStock
Le pesche sono uno dei frutti più succosi e buoni dell'estate: ecco come sfruttarle in cucina con un intero menù di ricette super fresche ed estive rigorosamente a base di pesche

Ricette con pesche per l'estate

D’estate il banco dell'ortofrutta è ricchissimo di frutta e verdura di stagione in abbondanza, pronta a essere utilizzata: ma in particolare sono le pesche a farci più gola! Dalle deliziose nettarine, alle succose saturnine, fino alle pesche vignaiole con quel particolare retrogusto amarognolo. Parliamoci chiaro: le pesce sono già deliziose se gustate da sole, ma spesso tendiamo a dimentichiare che possiamo sfruttarle in cucina per realizzare piatti succulenti, dolci o salati che siano.
Li vogliamo scoprire insieme? Ecco un menù con un pugno di ricette super gustose rigorosamente a base di pesche.

Il menù del pranzo di Ferragosto

Insalata estiva con pesche e pollo

Particolare e dal gusto unico, questo semplice piatto saprà davvero stupirci nelle calde sere estive. Disponiamo nel piatto una base di foglie d’insalatina (la nostra preferita a scelta!) e al di sopra (precedentemente preparati) mettiamo un mix di fagiolini verdi saltati in padella con avocado. A parte, in una padella, mettiamo due cosce di pollo a cuocere per 15 minuti con una pesca tagliata a pezzi. Una volta cotto, lasciare riposare un momento (per togliere il calore in eccesso) e poi poggiare sul trionfo di verdure. Condire il tutto a pioggerella, con una salsina di olio extra vergine di oliva, sale e qualche cucchiaio di aceto balsamico.

Dieta ad agosto? Sconsigliata!

Pollo arrosto con pesche e basilico

Non tutti sanno che molti frutti si prestano benissimo abbinati ad arrosti di carne: ad esempio è ottima la salsa di mirtilli o di ciliegie, ma anche le pesche si possono prestare a questo scopo.

Prendiamo un pollo pulito e mettiamolo in una casseruola che lo contenga per bene, dopodiché facciamo sbollentare per 10 minuti in una bagna di vino, timo e acqua fredda per garantire morbidezza delle sue carni. Intanto, preriscaldiamo il forno a 220 gradi e disponiamo poi il nostro pollo a pancia in giù in una teglia irrorata di olio, contornandolo di patate a cubetti, e irrorandolo di tanto in tanto con succo di pesca passata e olio. Quando siamo quasi a fine cottura, estraiamo la teglia e completiamo con pesche a spicchietti e basilico fresco ben lavato in foglie e rinforniamo per una decina di minuti. Al momento di servire, tagliamo il pollo e completiamo con patate, pesche e succo di condimento.

Tacos con pollo a listarelle in salsa barbecue alla pesca

Una cena alternativa con questi tacos che fanno molto finger food. Cuciniamo le pesche con pomodoro fresco e zucchero a creare una salsina rossa agrodolce. Facciamo poi grigliare delle fettine di pollo che taglieremmo a striscioline davvero sottili da disporre sul tacos aperto, sopra un letto di salsina ormai raffreddata. Completiamo poi con un tocco di colore e di freschezza: cetriolini a rondelle, mais e insalatina tagliata fine saranno la ciliegina sulla torta.

Muffin con pesche

Quando farà troppo caldo per gustare biscotti e cupcake, questi muffin freschi e fruttosi saranno la scelta ideale. Facciamo un impasto leggero con i seguenti ingredienti:

  • 100 gr di farina
  • 80 di zucchero
  • 50 di burro (o olio)
  • un uovo
  • 1 bustina di lievito
  • una grattata di scorza di limone
  • acqua calda q.b.

Riempiamo i pirottini con l'impasto. Tagliamo poi una pesca succosa e facciamone fettine da disporre una per muffin, sulla cima. Una volta cotti, lasciamo raffreddare, completiamo con un velo di zucchero e gustiamo con una bevanda fresca alla frutta!

Spuntini estivi: le ricette più sfiziose

Pesche cotte allo yogurt

Se desideriamo avere in unico piatto dolcezza, cremosità e croccantezza, questa è la ricetta per il dessert che fa per noi. Cuociamo in un pentolino una pesca a fette per circa 5 minuti, affinchè diventi una cremosa poltiglia. Disponiamola poi in un piatto da dessert o in una ciotolina e lasciamola raffreddare: copriamo con un ciuffo di yogurt greco, miele colato a filo cospargendo il tutto con semi di girasole, zucca e lino.

Crostata di pesche allo yogurt video ricetta

Ecco un dolce davvero facilissimo da fare con la pasta sfoglia (che potete comprare già pronta) che sarà riempita con un dolcissimo composto a base di yogurt e pesche caramellate. Ecco la video ricetta:

 

 

 

gpt skin_mobile-cucina-0