1 5

Torte di San Valentino: le ricette del cuore

/pictures/2018/01/16/torte-di-san-valentino-le-ricette-del-cuore-2193739599[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina
Se volete preparare un dolce super romantico per San Valentino ecco qualche idea golosa per una torta di San Valentino facile ma d'effetto

Ricette torte di San Valentino

San Valentino si avvicina e se volete onorare la ricorrenza con un po' di dolcezza è ora di preparare una torta romantica, magari a forma di cuore? Tutto quello che dovete fare è dotarci di uno stampo per dolci a forma di cuore e mettetevi all'opera: tenete conto che qualsiasi torta fatta a forma di cuore - per quanto possa essere semplice nella preparazione - guadagna un'allure romantica. Noi abbiamo tantissime ricette da suggerirvi e di certo troverete quella per il dolce perfetto per voi. L'ingrediente base è quasi sempre la cioccolata, ma ci sono anche alcune interessanti varianti. Noi ovviamente vi ricordiamo di consultare anche le nostre golose e romantiche ricette per i biscotti, i muffin, i cupcake e gli altri dolci a forma di cuore per San Valentino.

Ecco le nostre idee per le torte di San Valentino a forma di cuore:

Ricetta della cream tart

La cream tart è una ricetta che arriva dritta dagli Stati Uniti e che sta diventando molto di moda anche in Italia: il risultato è molto scenografico ma la preparazione è abbastanza semplice. Si tratta di base di due strati di pasta frolla molto friabile farciti con crema e decorata con fiori e frutta. La particolarità sta soprattutto nel fatto che la torta si fa con forme particolari, ed è perfetta da fare a forma di cuore di San Valentino. Qui trovate la nostra ricetta completa.

Ricetta torta a forma di cuore al cioccolato di San Valentino

gpt native-middle-foglia-cucina

Ecco una torta al cioccolato super tradizionale e semplicissima da preparare: basta aiutarsi con il robot da cucina per preparare un semplicissimo impasto da cuocere poi rigorosamente in una teglia a forma di cuore acquistata per l'occasione. Per guarnire il dolce può bastare dello zucchero a velo, ma se davvero volete fare le cose in grande potete utilizzare anche una crema decorativa di quelle che si utilizzano anche per i cupcake (trovate qui le ricette di glasse e frosting per cupcake).

A questo link la semplicissima ricetta del pan di spagna al cioccolato, che potrete poi farcire e decorare a piacere.

Ricetta per la torta a forma di cuore semplice

Ecco adesso una ricetta ancora più semplice, che potete prediligere soprattutto se il dolce vi serve per una colazione di San Valentino piuttosto che come dessert per concludere una cena romantica. Si tratta della celeberrima ricetta della torta Paradiso, che ha una storia risalente addirittura all'800. Si tratta di un dolce molto alto, morbido e friabile, davvero semplice da fare, e vi basterà procurarvi uno stampo a forma di cuore.

Qui la ricetta originale della torta paradiso.

Ricetta per una torta a forma di cuore facile

Volete cimentarvi con una torta che faccia un po' più scena e da servire al piatto come degna conclusione di una curatissima cena di San Valentino? Ecco una ricetta di Benedetta del canale Youtube Fatto in casa da Benedetta: si tratta di una torta al pistacchio a strati farcita con una golosa crema. Gli step principali sono due: la preparazione del pan di spagna che fa da base alla torta e della crema al pistacchio e mascarpone con cui riempirlo. Ovviamente per il pan di Spagna usate lo stampo a forma di cuore. Ecco la video ricetta completa.

Ricetta per una torta a forma di cuore con il Bimby

Per gli amanti del Bimby, c'è una ricetta super romantica anche nel ricettario del Bimby. Si tratta di una torta a forma di cuore rosso: dovrete procurarvi ovviamente lo stampo a forma di cuore e del colorante alimentare rosso per colorare il fondente che dovrà ricoprire il nostro cuore. Sia l'impasto della torta che la farcia e il fondente si possono fare nel Bimby molto facilmente: ecco la ricetta completa.

Ricetta per la torta a forma di cuore senza stampo

Come si fa a fare una torta a forma di cuore se non abbiamo un'apposita teglia o stampo? Presto detto: basta ingegnarsi un poco e procurarsi in alternativa due teglie: ce ne servirà una quadrata e una tonda, con il diametro della lunghezza del lato del quadrato.

Prepariamo l'impasto che ci interessa per la nostra torta (vanno benissimo le ricette elencate fin qui) e dividiamolo tra le due teglie, che però non dovranno essere troppo grandi: vanno bene 18/20 cm per il lato della teglia quadrata e per il diametro di quella tonda

Una volta cotte le due torte estraiamole e rovesciamole: lasciamole raffreddare e poi tagliamo a metà la torta rotonda e disponiamola su due lati contigui del quadrato. Farciamo ora con panna o con un'altra crema a raggiera partendo dal centro del cuore per coprire i tagli.

Ricetta per la torta a forma di cuore di pasta di zucchero

Se siete particolarmente patite per la decorazione dolci perchè non cimentarsi con una semplice torta però ricoperta di pasta di zucchero da modellare come preferite? Per realizzare la torta potete sfruttare la ricetta base del pan di spagna, da cuocere rigorosamente nello stampino a forma di cuore (altrimenti che dolce di San Valentino sarebbe?). O ancora meglio potete preparare un pan di spagna al cioccolato. Per il ripieno potete invece preparare una super tradizionale crema pasticcera.

La parte impegnativa sarà infatti la decorazione in pasta di zucchero: seguite la nostra guida sulla pasta di zucchero, che vi illustra la ricetta base con cui prepararla e vi spiega anche come colorarla in modo corretto. Potete realizzare una copertura semplice rossa, o se siete più abili e smaliziate ricoprirla di mini cuori sempre in pasta di zucchero, fiocchi e chi più ne ha più ne metta.

Crostata di cuori

Ecco un'altra idea davvero semplice da realizzare ma super scenografica. Seguite la ricetta base della crostata: bisognerà modificare solo la fase di "montaggio" del dolce nella teglia prima di cuocerla. Procedete così: dividete l'impasto della pasta frolla in due parti: una corrispondente a un terzo dell'impasto e l'altra a due terzi. Utilizzate la parte più grande per fare la base della crostata, stendete nella teglia e ricoprite di marmellata: in questo caso meglio scegliere una bella marmellata di colore rosso, l'ideale è quella di fragole.

Ora stendete su un piano con il matterello il restante impasto e con un coppapasta a forma di cuore ritagliate tanti cuoricini. Disponeteli a raggera (o come meglio preferite) sopra la crostata. Con gli avanzi di pasta frolla potete fare i bordi della crostata.

gpt skin_mobile-cucina-0