1 5

Come cucinare la scarola: 8 ricette sfiziose

/pictures/2019/01/25/come-cucinare-la-scarola-2268126633[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina
La scarola o indivia scarola è un ingrediente invernale gustoso e salutare: ecco come riconoscere questo particolare tipo di indivia e come cucinarla sia cruda che cotta, in padella, al forno o stufata

La scarola

La scarola è una verdura di stagione invernale, ed è per la precisione una varietà dell'indivia. Da non confondere con l'insalata riccia, la riconosciamo per via della forma a cespo. E' una verdura dal sapore amarognolo (ma meno amara della cicoria) e molto particolare che si presta a molte preparazioni appetitose. Anche dal punto di vista nutrizionale è un alimento ottimo e salutare perchè è molto ricco di proteine vegetali, di vitamine, di fibre e di fruttosio.

Può capitare che la scarola vi incuriosisca dai banchi dell'ortofrutta ma che non abbiate idea di come cucinarla. In effetti può essere mangiata come un'insalata, cioè cruda, ma si può anche cuocere in molti modi sfiziosi: in padella, al forno o stufata, e la si può utilizzare anche per pizze e torte rustiche, in alternativa ad altre verdure invernali come le cime di rapa, la rapa bianca o i broccoli.

Ricette con la scarola

Andiamo a vedere il sommario di tutte le ricette con la scarola che trovate in questo articolo:

Scarola ripassata in padella

Ingredienti:

  • 1 scarola
  • 50 gr di olive nere
  • 50 gr di capperi dissalati
  • 70 gr di noci spezzettate
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Lavate e mondate la scarola eliminando eventuali foglie esterne rovinate.
  2. Tagliate il torsolo alla base e lavate le foglie accuratamente.
  3. Eliminate l'acqua in eccesso e tagliate a pezzi più piccoli le foglie più grandi.
  4. Pulite e tritate uno spicchio d'aglio in 4-5 cucchiai di olio evo e fatelo dorare.
  5. Aggiungete la scarola, un pizzico di sale e coprite la padella con un coperchio per far appassire la scarola.
  6. Lasciate cuocere per circa 30 minuti, togliete il coperchio e aggiungete le noci e le olive nere snocciolate.
  7. Continuate la cottura per circa 15 minuti e servite.

Scarola e fagioli

Ingredienti:

  • 1 scarola
  • 200 gr di fagioli cannellini già cotti
  • 1 peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Lavate e mondate la scarola eliminando eventuali foglie esterne rovinate. Tagliate il torsolo alla base e lavate le foglie accuratamente. Eliminate l'acqua in eccesso e tagliate a pezzi più piccoli le foglie più grandi.
  2. Pulite e tritate uno spicchio d'aglio con il peperoncino in 4-5 cucchiai di olio evo e fatelo dorare.
  3. Aggiungete la scarola, un pizzico di sale e coprite la padella con un coperchio per far appassire la scarola.
  4. Lasciate cuocere per circa 30 minuti, togliete il coperchio e aggiungete i fagioli già cotti.
  5. Continuate la cottura per circa 15 minuti e servite.

Scarola stufata

Ingredienti:

  • 1 scarola
  • 2 patate piccole
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Lavate e mondate la scarola eliminando eventuali foglie esterne rovinate.
  2. Tagliate il torsolo alla base e lavate le foglie accuratamente.
  3. Eliminate l'acqua in eccesso e tagliate a pezzi più piccoli le foglie più grandi.
  4. Pelate le patate e tagliatele a fette spesse 1 dito.
  5. Pulite e tritate uno spicchio d'aglio in 4-5 cucchiai di olio evo e fatelo dorare.
  6. Aggiungete la scarola, le patate, il sale e coprite a filo con dell'acqua.
  7. Fate cuocere per circa 40 minuti.

Scarola imbottita

Ingredienti:

  • 2 scarole
  • 70 gr di noci
  • 7 filetti di acciuga
  • 30 gr di uvetta sultanina
  • 1 spicchio d'aglio
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Eliminate le foglie esterne delle scarole.
  2. Sbollentatele per circa 10 minuti in abbondante acqua salata.
  3. Scolatele dall'acqua e fatele raffreddare completamente.
  4. Una volta fredde apritele ed al centro mettete in ciascuna 2 filetti di acciughe, le noci a pezzetti e l'uvetta ammollata e strizzata.
  5. Richiudete la scarola e legatela con dello spago da cucina come fosse un involtino.
  6. In una padella fate soffriggere in 6-7 cucchiai di olio evo lo spicchio d'aglio tritato e gli altri 3 filetti d'acciuga.
  7. Quando le acciughe si sono sciolte mettete in padella le scarole imbottite e fatele insaporire da tutti i lati finchè non evapora tutta l'acqua che rilasciano.

Scarola olive e pinoli

Ingredienti:

  • 1 scarola
  • 80 gr di pinoli
  • 50 gr di olive nere denocciolate
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Lavate e mondate la scarola eliminando eventuali foglie esterne rovinate.
  2. Tagliate il torsolo alla base e lavate le foglie accuratamente.
  3. Eliminate l'acqua in eccesso e tagliate a pezzi più piccoli le foglie più grandi.
  4. Pulite e tritate uno spicchio d'aglio con il peperoncino e metteteli in padella con 4-5 cucchiai di olio evo, i pinoli e le olive denocciolate e tagliate a metà.
  5. Aggiungete la scarola, un pizzico di sale e coprite la padella con un coperchio per far appassire la scarola.
  6. Lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Scarola al forno

Ingredienti:

  • 2 scarole
  • 70 gr di noci
  • 70 gr di pinoli
  • 7 filetti di acciuga
  • 30 gr di uvetta sultanina
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Eliminate le foglie esterne delle scarole.
  2. Sbollentatele per circa 10 minuti in abbondante acqua salata.
  3. Scolatele dall'acqua e fatele raffreddare completamente.
  4. Una volta fredde apritele ed al centro mettete in ciascuna 2 filetti di acciughe, i pinoli tostati e l'uvetta ammollata e strizzata.
  5. Richiudete la scarola e mettetela in una teglia da forno che avrete leggermente oliato.
  6. Cospargete le scarole con le noci spezzettate, il resto delle acciughe tritate e un filo d'olio abbondante.
  7. Mettete in forno per 35 minuti a 180°.

Scarola cruda

Ingredienti:

  • 1 scarola
  • 4 filetti d’acciuga
  • Sale e pepe q.b.
  • 40 gr di mandorle pelate intere
  • 70 gr di mandorle tostate a lamelle
  • 80 gr di pomodorini rossi
  • 50 gr di olive verdi denocciolate
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Frullate le acciughe con le mandorle intere e un paio di cucchiai di olio evo.
  2. Lavate e mondate la scarola.
  3. Prendetene il cuore, le foglie più tenere e bianche e tagliatele in pezzi grossolani.
  4. Distribuitela su un piatto da portata e cospargete con i pomodorini tagliati a metà e leggermente salati, le olive verdi tagliate a pezzetti e le lamelle di mandorle tostate.
  5. Cospargete con il condimento di acciughe e mandorle e servite la vostra insalata.

Pizza rustica alla scarola

Ingredienti:

  • 1 scarola
  • 50 gr di olive nere
  • 50 gr di capperi dissalati
  • 50 gr di uvetta sultanina ammollata e strizzata
  • 70 gr di noci spezzettate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rotolo di pasta brisèe
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Procedimento:

  1. Lavate e mondate la scarola eliminando eventuali foglie esterne rovinate.
  2. Tagliate il torsolo alla base e lavate le foglie accuratamente.
  3. Eliminate l'acqua in eccesso e tagliate a pezzi più piccoli le foglie più grandi.
  4. Pulite e tritate uno spicchio d'aglio in 4-5 cucchiai di olio evo e fatelo dorare.
  5. Aggiungete la scarola, un pizzico di sale e coprite la padella con un coperchio per far appassire la scarola.
  6. Lasciate cuocere per circa 30 minuti, togliete il coperchio e aggiungete le noci e le olive nere snocciolate.
  7. Continuate la cottura per circa 15 minuti.
  8. Fate raffreddare completamente le scarole.
  9. Srotolate in una teglia la pasta brisèe e distribuitevi dentro le scarole.
  10. Ricoprite con la pasta sfoglia e infornate a 180° per circa 40 minuti.
gpt skin_mobile-cucina-0