1 5

Gli spiedini: ricette sfiziose

/pictures/2017/06/19/gli-spiedini-2742588398[958]x[400]780x325.jpeg Shutterstock
gpt
Ecco un piatto facile e veloce da prepararare, e soprattutto sfizioso perchè conosce numerosissime varianti: per voi tante idee per preparare spiedini con carne, pesce, frutta o verdura

Gli spiedini

Gli spiedini sono davvero un piatto per tutte le stagioni, ma per versatilità e facilità di preparazione si prestano moltissimo a situazioni estive: picnic, grigliate all'aperto, feste o cene estive, buffet ed aperitivi casalinghi.

Di norma sono anche molto semplici da cucinare: gli spiedini di frutta e verdura ad esempio si preparano rapidamente e non necessitano di lughe cotture; gli spiedini di carne alcune volte possono essere più difficili da cuocere, ma scegliendo la carne giusta e la salsa giusta, possiamo farli restare morbidi ed evitare di stracuocerli, ottenendo alla fine uno squisito manicaretto.

Ecco tutte le idee per fare gli spiedini e i consigli che trovate in questo articolo:

Come non far annerire gli spiedini di legno

Infine, per evitare che gli spiedini di legno anneriscano e si inceneriscano durante la cottura (soprattutto alla brace), immergeteli per 15 minuti in una ciotola d'acqua, prima di infilzarvi la carne. Non anneriranno più!
 

Spiedini di carne

Andiamo a vedere la ricetta più tradizionale degli spiedini di carne.

Ingredienti

  • salsiccia
  • carne di manzo (o di maiale, o di tacchino)
  • peperoni gialli e rossi
  • pancetta
  • wurstel
  • foglie di alloro

Procedimento

  1. Tagliare i peperoni e la carne in tocchetti regolari, infilzarla sugli spiedini
  2. Cuocere gli spiedini alla griglia, alla brace o al forno, a seconda dei gusti.
  3. Se si cuoce in forno, è meglio far marinare prima la carne per un'oretta in una miscela di olio e vino bianco.
  4. Se la si cuoce alla brace, si può usare la miscela direttamente sul fuoco, in cottura.

Spiedini morbidi al forno e non

Uno dei principali incovenienti nella cottura degli spiedini è che spesso la carne tende a seccare e indurirsi, non tanto nella cottura in padella, ma al forno o alla griglia. Ecco allora una ricetta 'segreta' per cuocere gli spiedini di carne (e in genere la carne alla griglia) lasciandoli sempre morbidi: bagnarli con un'apposita salsa liquida a base di acqua e vino bianco.
Si tratta di una miscela di vino bianco da cucina, acqua, sale e rosmarino: va messa con un imbuto dentro una bottiglia di plastica vuota, agitata, e poi versate direttamente sulla carne, mentre cuoce sulla griglia, attraverso dei fori praticati sul tappo di plastica. Provare per credere!

Gli arrosticini

Gli arrosticini sono degli spiedini lunghi e stretti, tipici della cucina Abruzzese, generalmente fatti con carne di ovino (pecore e agnelli).

Si preparano con carne di pecora, di agnello o meglio ancora di castrato, che deve essere tagliata in pezzetti molto piccoli, che vengono infilzati su spiedini lunghi (20-30cm). Si cuociono alla brace spalmandoli con un rametto di rosmarino imbevuto in olio e pepe, e spolverando sopra del sale grosso.

Spiedini con la carne: varianti

Oltre alla ricetta tradizionale, possiamo in realtà sguinzagliare la fantasia e realizzare gli spiedini in molti modi diversi. L'unica cosa a cui fare molta attenzione è tagliare le diverse componenti degli spiedini in dimensioni il più possibile uniformi, in modo da facilitare la cottura. Andiamo a vedere qualche idea per combinazioni super sfiziose da infilzare negli spiedini:

  • tocchetti di carne di maiale, rondelle di pane (baguette) e salvia;
  • salsiccia, fesa di tacchino e foglie di salvia;
  • tocchetti di manzo, agnello e fettine di lime;
  • polpettine di carne tritata, peperone e cipolla;
  • manzo, pomodorini e rosmarino;
  • bocconcini di pollo, pomodorini, cipolline e rosmarino;
  • salame e sottaceti (questi non vanno cotti);
  • dadi di mortadella, olive verdi e frittatine (qui basta una passata veloce sulla griglia);
  • patate, peperoni e pancetta;
  • dadi di prosciutto cotto e frittatine alle bietole.
     

Spiedini di pesce

Anche in questo caso caso possiamo davvero sbizzarrirci con la fantasia: l'importante è non mescolare tipi di pesce o frutti di mare troppo diversi tra loro, sempre una questione di uniformità nella cottura, oltre che di abbinamenti di sapori. Gli spiedini di pesce non vanno cotti troppo e una volta pronti basterà una spolverata di sale e un po' di limone prima di gustarli. Ecco qualche idea per gli ingredienti da mettere negli spiedini:

  • gamberoni e zenzero;
  • seppie ripiene;
  • polpettine di merluzzo;
  • gamberi e patate prezzemolate;
  • sarde e mozzarella;
  • tonno fresco e avocado.

Spiedini di verdura

Ancora più semplici da preparare e facili da abbinare, gli spiedini di verdure sono ottimi come contorno smart per le tavolate a buffet e per i picnic, e soprattutto sono un finger food sfizioso da preparare in abbondanza se avete ospiti vegetarani o vegani. Potete cuocerli al forno o sulla griglia, o in alcuni casi sfruttare verdure crude o precedentemente cotte con altri metodi. Ecco qualche esempio sfizioso:

  •  pomodorini pachino e mozzarelline (da lasciare crudi);
  • tocchetti di patate bollite, melanzane, zucchine e peperoni;
  • funghi champignons e patate bollite;
  • pomodorini e cipolle;
  • carotine, cipolline e broccoli;
  • polpette di ceci o polpette di melanzana;
  • peperoni, zucchine e cipolle.

Spiedini freddi

Un'altra idea super sfiziosa per arricchire un buffet è senz'altro quella di fare degli spiedini freddi super facili e fantasiosi in cui abbinare frutta, salumi e formaggi. Questo tipo di spiedini ovviamente non necessita di cottura, quindi sono perfetti da preparare all'ultimo senza impiegarci troppo tempo. Ecco un po' di idee per gli abbinamenti.

  • salame e ananas;
  • dadini di feta, melone e ananas;
  • feta, mela e ravanelli;
  • ananas e prosciutto crudo;
  • fichi, crudo e provola;
  • pesche, more, fragole e mela verde con la buccia;
  • mozzarella di bufala, fiori di zucchina e pomodorini;
  • speck e roquefort;
  • melone, cetriolo fresco e dadini di primo sale;
  • pesche e prosciutto crudo;
  • emmenthal e mango;
  • ananas e fette di fesa di tacchino;
  • con bresaola e ananas;

Spiedini dolci

Sempre restando in tema feste e cene a buffet, ecco un'altra idea che può risolvere (almeno in parte) la questione dolci. Se non avete tempo di preparare un dolce in piena regola dite a qualcuno degli invitati di porta del gelato, e voi intanto tamponate la situazione preparando degli sfiziosi spiedini dolci, che possono essere principalmente a base di frutta, abbinata ad altri ingredienti dolci. Andiamo a vedere qualche facilissima idea:

  • fragole ricoperte di cioccolato fuso (basta fondere a bagnomaria una tavoletta di cioccolato) e fatte asciugare bene in frigo;
  • altri frutti che si possono glassare con il cioccolato: ananas, mele, kiwi, pere, banane;
  • frutta caramellata: basta fare del caramello sciogliendo in un pentolino dello zucchero diluito con un poco di aqua, da versare subito sullo spiedino di frutta e poi far seccare bene;
  • spiedini di marshmellows;
  • spiedini di frutta e marshmellows (si prestano bene soprattutto le fragole);
  • spiedini di frutta e quadrotti di pan di spagna.
gpt