gpt skin_web-cucina-0
gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
1 5

Spuntini proteici: idee facili e buone per spezzare la fame

/pictures/2018/10/26/spuntini-proteici-idee-facili-e-buone-per-spezzare-la-fame-296581826[1000]x[418]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina
Quando siamo a dieta e non solo, gli spuntini proteici hanno il potere di bloccare la fame, darci energia per affrontare al meglio la giornata e non cedere al junk food: ecco un po' di esempi, idee e ricette facilissimi per snack proteici

Spuntini proteici

Gli alimenti proteici sono fondamentali quando si segue un'alimentazione bilanciata sana ed equilibrata, e non solo per chi fa una dieta proteica. Dobbiamo sapere che il nostro corpo non è in grado di produrre autonomamente proteine: è importante e quindi assumerle tramite l'alimentazione. Le fonti di proteine possono essere di origine animale o vegetale e devono essere, se possibile, integrate nel modo corretto per garantire una dieta sana e di conseguenza una perfetta forma di corpo e mente.

Se abbiamo deciso di perdere peso e vogliamo seguire una dieta a basso tenore calorico, è importante integrare ai pasti principali degli spuntini proteici che ci permettano di combattere la fame e di arrivare i pasti centrali un po’ più sazi. Questi micro pasti intermedi sono anzi fondamentali quando mettiamo a punto anche il menu della dieta proteica.

Gli spuntini proteici devono essere caratterizzati da un piccolo pasto ricco di proteine e leggero, ma allo stesso tempo bilanciato e perchè no, anche gustoso. Durante la giornata gli spuntini devono essere due o tre e consumati in orari prestabiliti e a circa due ore di distanza dai pasti principali. Seguire queste regole non è sempre semplicissimo, un po' perchè non sappiamo mai cosa mangiare (i biscotti sembrano sempre la soluzione più facile), e un po' perchè non è facile organizzarsi specie se si passa tutta la giornata fuori casa per lavoro.

Ecco allora una serie di idee, esempi e ricette super semplici per preparare in casa spuntini proteici, magari da portare anche in ufficio per preservare l'equilibrio della nostra alimentazione.

Ricette di piatti unici proteici

Spuntini proteici: esempi e ricette

Vediamo di seguito 10 idee di spuntini proteici, che possono essere utilizzate anche come esempi sulla cui falsa riga preparare altre ricette cambiando magari qualche ingrediente. Tutte le nostre ricette sono semplicissime, facili da preparare e sfruttano ingredienti economici, facili da reperire e alla portata di tutti. In più queste idee si possono sfruttare anche per la colazione proteica.

Yogurt frutta e cereali

Lo yogurt ha un alto contenuto di proteine (soprattutto quello greco) e contiene meno grassi rispetto al latte. Uno spuntino proteico semplicissimo da realizzare e davvero gustoso per spezzare la fame, tra un pasto e l'altro è composto dall'associazione di yogurt, frutta e cereali. Basterà procurarsi uno yogurt magro, al quale potremmo aggiungere avena o cereali come farro e orzo al naturale e frutta fresca a cubetti. Se lo desideriamo completiamo con un velo di miele per addolcire.

Cibi proteici per sostituire carne e latte

Frullato di frutta proteico

Per realizzare un ottimo frullato di frutta in casa, basterà avere frutta di stagione e latte. Possiamo utilizzare latte vaccino scremato o parzialmente scremato, latte di soia, latte di mandorle o yogurt magro. Infine, possiamo aggiungere farina d'avena, mandorle a pezzi o altra frutta secca a piacere. Questo tipo di frullato può essere anche preparato al mattino, adeguatamente imbottigliato e portato a lavoro, a patto di poterlo conservare in frigo e di consumarlo nel giro di poche ore.

Frutta secca

Ecco una soluzione ottima per chi va di fretta o per i giorni in cui non abbiamo tempo di preparare nulla in anticipo. Non tutti sanno che la frutta secca contiene buone quantità di proteine, e in più è estremamente pratica. Oltre a conservarsi a lungo, possiamo scegliere frutta secca predosata in pratiche buste monodose per uno spuntino completo, scegliendo tra pistacchi, mandorle, nocciole, noci o un mix con frutta secca e uva sultanina. Ricordiamo sempre di non esagerare nelle quantità perchè si tratta di alimenti molto calorici.

Panino o tramezzino proteico

Anche panini e tramezzini possono diventare ottimi spuntini proteici: dipende tutto dal ripieno. Anche il pane deve essere scelto con cura:deve essere di farina integrale e non raffinata. Quanto al ripieno: vanno benissimo il tonno, la bresaola, una fettina sottile di petto di pollo, tacchino arrosto, a cui possiamo unire qualche foglia di insalata o pomodori.

Ricette vegetariane proteiche

Bocconcino farcito

Realizziamo un piccolo panino da circa 50 grammi farcito con un petto di tacchino alla piastra, qualche foglia d’insalata croccante, una frittatina sottile realizzata con un albume e spezie senza olio e infine una fetta di pomodoro e origano, potrà essere un gradito spuntino pomeridiano che ci permetterà di arrivare a cena senza accusare i morsi della fame.

Focaccina di ceci e lenticchie o hummus di ceci

I legumi sono un'ottima fonte di proteine vegetali, ma potrebbero sembrare decisamente poco adatti alla preparazione di uno spuntino. E invece non è così, a patto di avere un minimo di pazienza nel cucinare. Possiamo preprarare piccole focaccine cotte al forno, con farina di ceci e lenticchie, arricchite di erbe aromatiche per un gradevole aroma. Basterà dosare l’impasto e creare porzioni da circa 50 grammi, che una volta lievitate e cotte, sapranno soddisfarci nei momenti di fame. Possiamo aggiungere se lo desideriamo, al posto delle lenticchie, farina di nocciole, mandorle oppure anacardi tritati. Un'altra soluzione interessante è l'hummus di ceci, che possiamo portare in una pratica scatolina e abbinare a verdure croccanti da sgranocchiare.

Fiocchi di latte

Una freschissima idea ricca di proteine per uno spuntino goloso può essere arricchire i fiocchi di latte, formaggio fresco, con marmellata o miele. Preferiamo marmellata di sola frutta, evitando sciroppo di glucosio e fruttosio, a favore di soli zuccheri della frutta. Sana, fresca e golosa.

Toast con salmone e avocado

Se quello che desideriamo è un mix tra fresco e salato,unito a una piccola dose di carboidrati, allora questo spuntino è quello che fa per noi. Tostiamo una fetta di pane integrale, lasciamola raffreddare e una volta tiepida spalmiamo una crema di avocado che avremo precedentemente preparato, per poi posarvi su una fetta di salmone affumicato. Se non avete tempo di preparare la crema l'avocado può essere anche semplicemente tagliato a fettine.

Waffel light alla frutta fresca

Basteranno un uovo, un cucchiaio di miele di acacia, due cucchiai di olio evo, 125 gr di farina e 150 di farina ben amalgamati per creare deliziosi waffel. Se non abbiamo la piastra per waffel, potremo utilizzare una pentola antiaderente e dare forma a piccoli pancake circolari, che una volta cotti potremo gustare farciti con frutti di bosco freschi, nocciole tritate e un velo di miele.

gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0