1 5

La torta cesto di frutta: il dolce estivo facile e scenografico

/pictures/2018/05/18/la-torta-cesto-di-frutta-4023024462[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
La torta cesto di frutta è un dolce davvero scenografico e perfetto per la primavera per l'estate: la base è di pan di spagna, la copertura di pasta frolla morbida e il ripieno è fatto di crema e ovviamente frutta, vediamo nel dettaglio come si prepara

Torta cesto di frutta

La torta cesto di frutta è indubbiamente il nuovo trend del cake design per l'estate 2018 - Instagram docet. Seconda solo alla super scenografica cream tart, la torta cesto di frutta riproduce in tutto e per tutto una cassettina di frutta, ovviamente tutta commestibile. La realizzazione non è proprio velocissima, richiede sicuramente un bel po' di lavoro manuale, ma è decisamente meno difficile di quanto possa sembrare.

Assimilabile almeno in parte alla crostata di frutta, questo tipo di torta è in realtà un po' più complessa. Le preparazioni di base che ci occorono sono tre: del pan di Spagna per la base, una pasta frolla morbida per costruire il cesto vero e proprio, e la crema pasticcera per il ripieno. E poi dulcis in fundo, la frutta, ma questa non ha bisogno di particolari preparazioni. Andiamo a vedere allora step by step come preparare una splendida torta cesto di frutta.

Il pan di Spagna per la torta cesto di frutta

La prima cosa da preparre è il pan di Spagna che costituirà la base della torta. Di seguito vi lasciamo la nostra ricetta base del pan di Spagna. La cosa importante è dotarsi di una teglia rettangolare per la preparazione, a meno che non vogliate realizzare un cestino circolare (che però sarà più complesso da completare con la pasta frolla)

Ingredienti

  • 6 uova
  • 150gr. di zucchero
  • 150gr. di farina 00

Procedimento:

  1. Versate in planetaria uova e zucchero e impastate con le fruste del robot da cucina (potete anche fare a mano, ma è decisamente faticoso): lavorate per un bel po', finchè il composto non diventa chiaro e molto spumoso. Le uova dovranno apparire praticamente montate.
  2. Aggiungete in planetaria la farina ben setacciata ed incorporate il tutto aiutandovi con una spatola piatta, utilizzando movimenti delicati, in modo da non smontare le uova.
  3. Versate il tutto in uno stampo foderato di carta forno e infornate per circa 30min a 180°.
  4. Completata la cottura, sfornate il pan di spagna e lasciatelo raffreddare bene.

Mentre il pan di Spagna cuoce e si raffredda bene pensiamo a preparare la crema e la pasta frolla.

La crema per la torta cestino di frutta

Per la realizzazione di questa torta a dire il vero potremmo sfruttare varie tipologie di crema. La crema pasticcera tradizionale va già benissimo, ma visto che si tratta di un dolce primaverile ed estivo vi consigliamo di preparare una bella crema chantilly, dal sapore decisamente più fresco. Ecco come prepararla:

Ingredienti

  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di farina
  • 1/2 litro di latte
  • 1/2 litro di panna fresca
  • 50 gr di zucchero a velo

Procedimento

  1. Scaldare il latte in un pentolino senza farlo bollire
  2. In una terrina a parte unire lo zucchero con i tuorli e montare con il robot da cucina fino a ottonere un composto spumoso.
  3. Aggiungere la farina setacciata ed infine il latte caldo. Lavorare con la frusta velocemente e sistemate sul fuoco basso per proseguire la cottura.
  4. Completata la cottura e raggiunta quindi la giusta consistenza, versare la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare.
  5. A parte montare bene la panna fresca unita allo zucchero a velo.
  6. Solo quando la crema si sarà raffreddata incorporare la panna montata delicatamente con l'aiuto di una spatola.

La pasta frolla per la torta cesto di frutta

Per questo dolce prepariamo una pasta frolla

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • la scorza di un limone
  • tre tuorli (uova piccole)
  • 120 gr di zucchero

Procedimento

  1. Tagliare a tocchetti il burro a temperatura ambiente e incorporarlo con lo zucchero impastando con le mani
  2. Aggiungere la farina, la scorza di limone e le uova
  3. Impastare con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo
  4. Incartare l'impasto nella pellicola e far riposare in frigo almeno per mezz'ora
  5. Stendere la pasta frolla fino a ottenere lo spessore di un centimetro
  6. A questo punto tagliare la pasta frolla in quattro rettangoli che devono essere tutti della stessa altezza: questa altezza deve essere misurata sul lato del pan di spagna: in particolare deve superare di almeno 3 centimetri l'altezza del nostro panetto di pan di spagna. Mentre per quanto riguarda la larghezza dei rettangoli due devono essere larghi quanto il lato più lungo della teglia usata per il pan di spagna, e gli altri due devono essere larghi quanto il lato più corto di quella stessa teglia.
  7. Una volta pronti i rettangoli di pasta frolla pratichiamo sulla loro superfiche del lievi incisioni con un coltellino, a riprodurre delle venature tipo legno
  8. Cuociamo in forno a 170° per 15-20 minuti: controllate il forno e spegnete quando vedete che la frolla comincia a dorare

Come montare la torta cesto di frutta

Ora che tutte le tre componenti sono pronte assicuriamoci anche si siano ben freddate e passiamo a montare il dolce:

  1. Cominciamo dal pan di Spagna, che andrà tagliato in orizzontale in due strati con l'aiuto di un coltello di quelli a lama liscia. Se questa operazione vi causa difficoltà cuocete il pan di spagna in due teglie uguali, ovviamente abbreviando i tempi di cottura.
  2. Spalmate della crema chantilly sopra il primo strato di pan di Spagna
  3. Sovrapponete premendo delicatamente il secondo strato di pan di Spagna, quindi ricoprite anche questo con la crema chantilly
  4. Spalmate uno strato non troppo abbondante di crema sui fianchi della torta
  5. Fate aderire i rettangoli di pasta frolla ai lati della torta utilizzando la crema come un collante. Qui un video utile per capire come fare.
  6. A questo punto non vi resta che incastonare all'interno del cestino dolce che avete creato la frutta che preferite. L'ideale in questo momento dell'anno sono sicuramente le fragole, ma potete disporci davvero qualsiasi frutto di stagione preferiate.

Torta cassetta di frutta: versione semplificata senza pasta frolla

La parte più complessa nella preparazione di questa particolarissima torta è senz'altro lo step dedicato alla pasta frolla, sia per la questione "geometrica" che per il fatto che la frolla deve essere impeccabile per essere fissata in modo credibile al resto della torta. Esiste però un'alternativa che ci permette di bypassare questo step senza rinunciare all'effetto "cestino" sui lati della torta.

Vi basterà infatti utilizzare al posto della pasta frolla dei biscotti savoiardi, che essendo più leggeri si fisseranno anche più facilmente ai lati della tornta. Disponete i savoiardi in verticale sui fianchi della torta e il gioco è fatto. In questo modo potete anche realizzare una torta di forma circolare invece che rettangolare.

gpt skin_mobile-cucina-0