gpt strip1_generica-cucina
gpt strip1_gpt-cucina-0
gpt skin_web-cucina-0
1 5

Waffle: la ricetta originale e le varianti più golose

/pictures/2017/08/30/waffle-la-ricetta-originale-e-le-varianti-piu-golose-1754811799[1000]x[417]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-cucina
I waffle, conosciuti anche come waffel o gaufre, sono una cialda dolce super golosa che possiamo preparare in tanti modi, anche senza la piastra apposita.

Waffle: ricetta originale e varianti

Che buoni i waffle! La ricetta dei waffle può essere messa nello stesso club dei pancake, delle crepes o delle crespelle: si tratta di una cialda morbida dall'impasto dolce ma non troppo che si presta a una marea di abbinamenti golosi, perfetta per una colazione o una merenda, ma anche come dessert.

Spesso sono conosciuti anche con il nome di waffel o anche gaufre. Si tratta di una cialda calda, croccante fuori e morbida dentro che può essere servita con gelato, crema e spesso con tanta frutta. Si dice che le sue origini siano da rintracciare in Grecia, ma in realtà altri localizzano l'origine di questo dolce in Europa, tra il Belgio e l’Olanda. Di certo si tratta di una preparazione ormai considerata tipica in questi paesi, ma anche in Francia, in Austria e negli Stati Uniti. Con il passar degli anni, oltre alle più tradizionali versioni dolci, ne sono nate versioni salate ai formaggi.

Le ricette dei waffle

Per preparare waffle perfetti è necessario avere la piastra apposita, che è facilmente reperibile nei negozi di elettrodomestici e ha un costo tra i 20 euro e i 40 euro. Ecco tutte le ricette di waffle che trovi in questo articolo, da quella originale alle varianti più fantasiose:

gpt native-middle-foglia-cucina

La ricetta originale dei waffle

Ingredienti per circa 10 waffle

  • 2 uova
  • 80 gr di zucchero
  • 180 gr di farina
  • 50 gr di burro
  • 180 ml di latte
  • ½ cucchiaino di lievito
  • Un cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

  1. Montate a neve gli albumi con lo sbattitore elettrico.
  2. Tenete da parte i tuorli che lavorete in un’altra ciotola con lo zucchero e l’estratto di vaniglia.
  3. Aggiungete anche il burro fuso e mescolate il tutto.
  4. Succesivamente aggiungete anche la farina e il lievito e, continuando a mescolare, versate a filo anche il latte. Solo alla fine aggiungete anche gli albumi montati a neve.
  5. Versate una piccola parte del composto nella piastra e fate cuocere per circa 5 minuti. Servite i waffle caldi.

Video Ricetta semplice dei Waffle

La ricetta dei waffle è davvero semplice, seguitela in modo ancora più intuitivo nel video:

 

 

 

I waffle di San Valentino: la video ricetta

Waffle americani

I waffle possono essere preparati in molte varianti diverse, spesso in base alla provenienza geografica. Se la ricetta considerata "originale" è quella belga, non male dare una chance anche alla versione Usa, un po' più ricca nell'impasto.

Ingredienti

  • 280gr. di farina 00
  • 180gr. di zucchero
  • 6 uova 2
  • 20gr. di burro
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci
  • una bacca di vaniglia

Procedimento

  1. Lavorate le uova con lo zucchero e poco alla volta, incorporate la farina setacciata e il burro fuso ma lasciato raffreddare.
  2. Aggiungere successivamente la vaniglia e il lievito per dolci
  3. . Lavorate il composto fin quando non risulta liscio ed omogeneo.
  4. Lasciate riposare per almeno 10/15 min. E nel frattempo fate riscaldare la piastra per waffle.
  5. Versate un mestolino di composto all’interno della piastra per waffle e fate cuocere per circa 5/6 min. I waffle vanno serviti caldi.

Waffle salati

Ecco un'idea alternativa per una merenda originale: potete sfruttare la piastra per i waffle anche per farli in versione salata, cosa che vi apre tutto un universo di abbinamenti possibili.

Ingredienti per 10 waffle

  • 250g di farina
  • 10ml di latte intero
  • 7g di lievito di birra
  • 1 uovo intero
  • timo, maggiorana ed origano q.b.
  • sale q.b.
  • 50g di parmigiano
  • 120g di burro

Procedimento

  1. Sciogliete il lievito di birra nel latte.
  2. Aggiungete l’uovo e la farina, ed infine aggiungete il burro a temperatura ambiente, il parmigiano e le spezie fresche.
  3. Impastate energicamente fin quando il composto non risulta ben omogeneo e liscio.
  4. Lasciate lievitare per circa 2 ore e quando l’impasto sarà gonfio, iniziate a riscaldare le piastre per la cottura dei waffle.
  5. Le piastre dovranno essere ben calde ed unte con il burro.
  6. Dividete l’impasto in 10 parti e cuocete i waffle nella piastra per circa 3-4 min.
  7. Servite i waffle caldi o tiepidi. Questi waffle sono buonissimi anche da soli ma potete anche abbinarli ad altri ingredienti salati.

Waffle senza burro

Ingredienti

  • 180 gr. Farina 00
  • 1 Bustina di Lievito
  • 4 cucchiai di Zucchero
  • 2 Uova
  • 180 ml. di latte
  • 100 ml. di olio di oliva

Procedimento

  1. In una ciotola mescolate la farina, il lievito e lo zucchero e poco per volta lavorate con gli ingredienti liquidi, prima con il latte e l’olio e infine con le uova.
  2. Con l’aiuto di una frusta, lavorate bene il composto fin quando non risulta liscio ed omogeneo.
  3. Fate riscaldare la piastra per waffle e appena pronta, versate un mestolino di composto all’interno della piastra e fate cuocere per circa 5/6 min.

Waffle senza uova

Ingredienti

  • 100gr. di farina
  • 100ml di latte
  • 80 gr di zucchero
  • 40 gr di burro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Procedimento

  1. Fate sciogliere il burro a bagno maria e lasciatelo raffreddare.
  2. Con le fruste elettriche, mescolate la farina con lo zucchero aggiungendo successivamente latte, burro fuso freddo e lievito per dolci.
  3. Quando il composto sarà liscio ed omogeneo, fate riscaldare la piastra per waffle.
  4. Versate un mestolino di composto all’interno della piastra per waffle e fate cuocere per circa 5/6 min.

Waffle light

Ingredienti

  • 80 gr zucchero
  • 40 ml olio di semi
  • 80 gr di farina integrale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 ml acqua

Procedimento

  1. In una capiente terrina mescolate l’olio con l’acqua e aggiungete successivamente la farina, lo zucchero e il lievito per dolci.
  2. Il composto risulterà abbastanza liquida, lasciatelo riposare per circa 15/20min.
  3. Dopo aver scaldato la piastra per alcuni minuti, versate un mestolino di composto all’interno della piastra e fate cuocere per circa 5/6 min.

Waffle in padella

Si possono fare i waffle senza la piastra apposita? Nel caso in cui non siete in possesso di una piastra per waffle vi conisglio di usare una padella antiaderente per la cottura. Certo il risultato finale non avrà la forma tipica del waffle a nido d'ape, ma sapore e consistenza saranno gli stessi. Ecco allora come fare.

Fate scaldare la padella, aggiungete un po’ di burro e versate un mestolino del composto per waffle in padella. Se volete dare ai waffle una forma particolare, vi consiglio di usare i coppa pasta in acciaio, o anche dei tagliapasta per biscotti (rigorosamente in acciaio).

Come guarnire i Waffle

I waffle possono essere serviti in diverse varianti, e in questo potete davvero dare sfogo alla fantasia. Noi vi diamo di seguito qualche idea:

  • con il gelato
  • con lo sciroppo d'acero
  • con crema al cioccolato
  • con crema pasticcera
  • con frutta fresca
  • con fragole e panna
  • con semplice zucchero a velo
  • con cioccolato (sciogliete una tavoletta a bagnomaria) e arancia
  • con mela frullata e cannella
  • con yogurt greco e miele
gpt inread-cucina-0
gpt skin_mobile-cucina-0