1 5

Camere da letto Ikea: idee e soluzioni per arredare la stanza da letto

Le camere da letto Ikea sono belle e funzionali. Arredare le stanze da letto grazie a Ikea è semplice, camere da letto moderne o classiche sono sempre disponibili nel catalogo

Camere da letto Ikea

Funzionalità, praticità di utilizzo, materiali resistenti e durevoli: parliamo delle camere da letto Ikea.
Tantissime proposte sempre nuove e in linea con gli aspetti funzionali degli spazi di casa, tanto da renderli fruibili al massimo delle possibilità.

Se siamo alle prese con l’acquisto di una camera da letto e abbiamo deciso di recarci da Ikea, la scelta sarà tra diverse tipologie di modello, da quelle in legno naturale a quelle in legno verniciato fino a quelle in metallo. Vediamo insieme come orientarci nella scelta in base a spazi, funzionalità e stile.

Come arredare un bagno piccolo

Camere da letto Ikea complete

Se quello che stiamo cercando è una camera da letto completa, possiamo scegliere tra diverse linee proposte dal colosso dell’arredo funzionale Ikea come ad esempio Malm, dal design semplice e funzionale, toni neutri e ampio spazio di contenimento, oppure Brimnes, dallo stile classico e intramontabile del legno caratterizzato da ampie cornici, Nordli, stile essenziale e geometrico dalle linee minimali o Tarva, in legno massiccio grezzo con nodi e venature a vista tipiche del legno di pino.

Come arredare una cucina piccola

Malm ci propone strutture letto alte oppure con cassettoni contenitori per aumentare lo spazio per riporre coperte, lenzuola e cuscini laddove non bastasse l’armadio della zona notte. Brimnes, oltre ai letti contenitori ci propone strutture arricchite con 4 cassettoni estraibili al di sotto del materasso per una maggiore praticità di utilizzo, pulizia e contenimento, come per i letti della linea Nordli.

Niente cassettoni ma solo doghe e assi a caratterizzare le linee semplici e funzionali dei letti in legno massello di Tarva che permettono una facile pulizia poiché ben rialzati da terra.

Comodini, cassettiere a 3 e 5 cassetti, guardaroba di varie dimensioni e tipologie poi completano le diverse serie, per strutturare un ambiente notte in base alle nostre necessità, gusti e spazi. La scelta deve sempre essere fatta in base al gusto personale considerando gli spazi a disposizione: ad esempio, in ambienti piccoli e minuti è preferibile inserire arredi bianchi e lineari per uno spazio più leggero e vivibile.

Camere da letto Ikea a ponte

Se conosciamo Ikea sappiamo benissimo che la proposta è sempre caratterizzata da linee componibili che ci permettano di ottenere soluzioni di arredo che possano in ogni punto, soddisfare aspettative, necessità ed estetica.

Se quello che desideriamo è una camera da letto a ponte che liberi le pareti, possiamo scegliere i singoli elementi per “costruirlo”. Sul sito troviamo un software che ci permetterà in pochi passi di progettarla virtualmente, elencandoci poi a fine progetto i pezzi e gli elementi da acquistare. Questo è possibile anche mediante l’app Ikea planner che si può scaricare sul proprio dispositivo mobile.

In ogni caso ogni linea ha tantissime possibilità di combinazione al fine di realizzare la soluzione perfetta per ogni spazio in base a stile, design, funzione.

Per realizzare un “ponte” sul letto possiamo optare per un mix di elementi, tra cui colonne verticali armadio che potremmo scegliere della linea Pax, completate con una parte sospesa centrale di altra linea, magari presa anche in prestito dal soggiorno, come ad esempio la minimale Besta di cui potremmo sfruttare i moduli singoli accoppiati in base alla necessità di contenimento (quadrati oppure rettangolari).

Con questo sistema potremo creare composizioni particolari e realizzate su misura in base alle esigenze personali, agli spazi e allo stile. Infatti, Besta permette di personalizzare le ante frontali di chiusura con vetri e colori differenti, per la realizzazione di uno spazio davvero unico. Nello spazio a parete tra il ponte e il letto, se lo desideriamo, potremo inserire un paio di mensole anche colorate o in contrasto con l’armadiatura a ponte dove poggiare libri, oggettistica utile allo spazio notte e lampade.

Camere da letto Ikea moderne

Preferiamo una camera da letto moderna? La scelta degli elementi potrà essere fatta in base a quattro linee dalle caratteristiche di essenzialità, minimalismo e modernità: partiamo con la popolarissima Malm, liscia e minimale, la serie modulare dal design essenziale Nordli, linee contemporanee, comfort e grande capienza per la serie Oppland finendo poi con la linea bicromatica bianco e legno scuro della serie Askvoll.

Se desideriamo ottenere uno stile moderno ci serviranno pochi elementi e una pulizia formale in tutta la zona notte: letto, comodini o mensole sospese con funzione di comodini, cassettiere e armadio oppure ancora meglio, stanza apposita per armadiature e eventuali cabine armadio.

Pochi oggetti e soprammobili ridotti all’essenziale, un bel quadro di ampie dimensioni sopra la testiera del letto renderanno lo spazio gradevole e caldo, accogliente e stiloso. Infine poi, se desideriamo inserire tappeti o scendiletto, prediligiamo una tonalità che utilizzeremo per tutti i tessili: dai cuscini sopra letto, ai tendaggi, fino ai tappeti.

Grigio, tortora, bianco oppure cromie dalle tinte tenui come il verde, preferibilmente in toni del lime, tendenza 2017-18 e blu petrolio, sempre gradevole e rilassante sapranno rendere l’ambiente moderno, particolare e unico.

gpt skin_mobile-casa-0