1 5

I segni che stai entrando nella crisi dei 35 anni

Da molti 35 anni è considerata un'età di svolta, ecco perché in certi casi si può entrare in crisi...

I segni che hai la crisi dei 35 anni

I 35 anni rappresentano un vero e proprio giro di boa per molte donne, è tempo di bilanci e non sempre quello che vediamo ci piace. Spesso però veniamo anche colte dalla paura ingiustificata di aver perso occasioni, di non aver fatto abbastanza e di non poter più recuperare. Qualsiasi donna che abbia dai 36 anni in su sa bene che non è vero, eppure i rischi di entrare nella crisi dei 35 ci sono, quindi scopriamo quali sintomi ci fanno capire che la stiamo attraversando

Paura di crescere e sindrome di Peter Pan nei 40 enni

  • PANICO - Per la prima volta in vita nostra sperimentiamo un panico senza nome, una paura che deriva dall'aver perso di vista quelli che erano gli abituali punti di riferimento, la paura unita alla consapevolezza di non aver centrato gli obiettivi che accarezzavamo a 20 anni
  • MENTIRE SULL'ETA' - Sempre per la prima volta ci troviamo a mentire sull'età, a dichiarare giusto qualche annetto in meno (facciamo 5?) di quelli che abbiamo
  • VALUTARE I SUCCESSI - La domanda che ci perseguita è: "Cosa ho combinato in vita mia?" e così rispolveriamo laure e diplomi per riuscire a tranquillizzarci
  • INSICUREZZA AMOROSA - Ci siamo sempre sentite sicure di noi in campo sentimentale, ma improvvisamente dubitiamo di tutti, anche dell'uomo che ci sta accanto: sarà veramente quello giusto?
  • RIMPIANTI - Certo è che sappiamo bene che certe occasioni passate non ritorneranno, ci troviamo a pensare che "ciò che è fatto è fatto", ma non sempre ne siamo contente
  • PREOCCUPAZIONI ECONOMICHE - Da tempo abbiamo lasciato il nido familiare, non è possibile tornare indietro...e se non dovessimo farcela? Ecco che dubitiamo delle nostre forze soprattutto in un periodo di incertezza economica molto diverso da quello nel quale erano giovani i nostri genitori
  • FARE IL PUNTO SULLA CARRIERA - Facciamo il lavoro che amiamo? Che opportunità ci restano ancora per cambiare la nostra posizione nel caso che l'impiego attuale non fosse quello sognato o quello per il quale abbiamo studiato?
  • PARAGONI - Improvvisamente cominciamo a fare paragoni fra la nostra situazione e quella delle nostre coetanee per vedere se siamo rimaste indietro da qualche punto di vista
  • SCARSA VOGLIA DI USCIRE - Non eravamo noi fino a qualche tempo fa l'anima della festa? E invece adesso ce ne stiamo chiuse in casa senza gran voglia di vedere nessuno
  • MANCANZA DI AUTOSTIMA - Non ci sentiamo più sicure di noi stesse, dubitiamo e oscilliamo fra un senso di inadeguatezza e una cronica sfiducia
  • DESIDERIO DI EQUILIBRIO - Vorremmo disperatamente una vita più regolare, invece ci sentiamo prigioniere delle nostre cattive abitudini
gpt skin_mobile-coppia-0