1 5

Come fare un arco nuziale per il matrimonio

/pictures/2019/01/08/come-fare-un-arco-nuziale-per-il-matrimonio-2201940418[3839]x[1599]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-matrimonio
Come realizzare un arco nuziale per il matrimonio all'aperto e sposarsi sotto questa splendida cornice sotto gli occhi degli invitati

Come fare un arco nuziale per il matrimonio

Se per il vostro grande giorno avete optato per una cerimonia all’aperto, ecco che l’arco nuziale diviene un elemento assolutamente irrinunciabile: che si tratti di matrimonio bucolico, celebrato in un bellissimo prato fiorito, o di una sobria cerimonia in riva al mare che è possibile organizzare in Italia, questo diviene infatti la perfetta scenografia che incornicerà lo scambio delle promesse, focalizzando l’attenzione dei vostri ospiti.

Come organizzare un matrimonio passo passo: la checklist delle cose da fare

In base allo stile che vorrete dare all’intero evento ed alla stagione in cui si celebrerà il rito, l’arco nuziale potrà essere personalizzato in tantissimi modi diversi, così da integrarsi perfettamente con il resto delle decorazioni create per il matrimonio all'aperto. Questo generalmente andrà a richiamare lo stile e le tonalità del bouquet della sposa, conferendo armonia allo scenario.

Materiale necessario

  • Struttura portante
  • Fiori
  • Candele
  • Stoffa
  • Mini lanterne
  • Forbici da giardinaggio
  • Fil di ferro

Istruzioni

Realizzare un bellissimo arco nuziale fai da te è molto semplice. L’ideale è partire da una struttura preformata, poiché sarà questa a sostenere il peso delle decorazioni e a garantire solidità all’intera composizione. Il suggerimento è quindi di sfruttare un supporto per piante rampicanti in metallo, oppure una struttura ad arco in reticolato di legno.

In alternativa potrete creare voi stessi il supporto intrecciando più fili di ferro avvolti a mo’ di torciglione (se necessario, chiedete consiglio a un fabbro); l’importante è che l’arco sia stabile e ben piantato a terra, in modo da resistere ad eventuali raffiche di vento.

Prima di avviare il progetto, consigliamo quindi di effettuare un sopralluogo, stabilire il punto in cui andrà posizionato l’arco nuziale (ricordando che per le foto è auspicabile avere il sole alle spalle) ed esaminare il terreno su cui dovrà poggiare, in modo da evitare rocce, affossamenti e piccoli rilievi.

A questo punto scegliete la tipologia di struttura più adatta, che possa al contempo garantire massima stabilità ed accordarsi con lo stile generale del matrimonio: realizzate prima uno schizzo, poi un piccolo prototipo ed infine passate alla fase realizzativa vera e propria. Armatevi di forbici da giardinaggio e fil di ferro ed iniziate a decorare il vostro bellissimo arco nuziale!

A seconda dello stile scelto, iniziate intrecciando e fissando la componente verde (piante rampicanti o ricadenti, rami, foglie, ecc.), poi passate ad eventuali drappi/tende ed elementi decorativi ed infine ai fiori (che dovranno essere gli stessi, o comunque richiamare per forma e colore quelli usati per decorare le sedie degli invitati). Completate infine la decorazione dell’arco nuziale con eventuali nastri.

Sarà naturalmente a vostra discrezione decidere se la struttura dovrà restare parzialmente visibile, oppure sparire completamente sotto le decorazioni. Nel primo caso la struttura dovrà intonarsi con lo stile del matrimonio e risultare gradevole alla vista; se invece è stata realizzata mediante fili di ferro intrecciati, allora è naturalmente consigliabile celarla il più possibile.

Ricordate inoltre che se avete scelto un prato fiorito come scenario per la cerimonia, non sarà necessario abbondare con le decorazioni floreali, in quanto la location sarà già di suo molto suggestiva. Optate in questo caso per peonie e rose dai colori pastello. Per un matrimonio estivo, azzardate invece un po’ di più: via libera in questo caso alle tonalità del giallo, oppure al blu e all’azzurro se si tratta di una cerimonia in spiaggia.

Se a fare da cornice al vostro grande matrimonio sarà il bosco, allora il bianco ed i verdi saranno certamente una scelta azzeccata.

gpt skin_mobile-matrimonio-0